Alfa Romeo e Fiat: le news più importanti dell’ultima settimana del 2017

Alfa Romeo e Fiat anche nell'ultima settimana del 2017 sono state protagoniste nel mondo dei motori, ecco le principali novità

di , pubblicato il
Alfa Romeo e Fiat anche nell'ultima settimana del 2017 sono state protagoniste nel mondo dei motori, ecco le principali novità

Ultima settimana del 2017 ricca di novità interessanti per Alfa Romeo e Fiat. Cominciando dalla casa automobilistica del Biscione vediamo che la settimana si è aperta con la notizia che Alfa Romeo Grande Suv si farà, lo ha rivelato AutoExpress famoso magazine automobilistico inglese che ha avuto la conferma parlando con Roberto Fedeli, Chief Technical Officer di Alfa Romeo. Si tratterà del primo veicolo a 7 posti e tre file di sedili della casa milanese. Il modello peserà circa 200 kg in più di Stelvio e avrà un passo allungato venendo realizzato su una versione allungata della piattaforma modulare Giorgio. Inoltre è stato anche previsto che il veicolo arriverà sul mercato anche in versione ibrida con motore da 400 Cavalli.

Alfa Romeo: queste le notizie più importanti dell’ultima settimana del 2017

Altra notizia molto interessante che ha riguarda il Biscione questa settimana è quella relativa ad Alfa Romeo Giulietta. La berlina compatta sopravviverà,  lo ha confermato Roberto Fedeli. Questo significa che le voci che dicevano che non ci sarebbe stata una nuova generazione di Giulietta erano errate. Questa dovrebbe arrivare intorno al 2020. Nelle scorse ore, sempre a proposito del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles, hanno fatto discutere le notizie giunte dagli Stati Uniti dove Alfa Romeo Giulia e Stelvio sono protagoniste di un richiamo per alcune unità.

Leggi anche: Alfa Romeo 4C: ecco quello che sappiamo sul restyling del 2018

Alfa Romeo Grande Suv

Alfa Romeo Grande Suv: AutoExpress rivela che il suo arrivo avverrà prossimamente

Leggi anche:  Stelvio premiata in Spagna con un nuovo importante riconoscimento

Per quanto riguarda Fiat, anche in questo caso qualche notizia interessante è giunta dal mondo dei motori negli ultimi 7 giorni del 2017. Fiat Toro è stato protagonista del quarto richiamo in meno di due anni di vita in Brasile. Dall’Italia invece arriva la notizia che sono Fiat Punto e Panda: le due auto italiane tra le più rottamate nel nostro paese. La notizia riguardante il brand di Torino che maggiormente ha colpito l’immaginazione dei numerosi fan è quella che riguarda Fiat 500X. Sul web spuntano le presunte foto spia della futura versione del famoso crossover uscito sul mercato agli inizi del 2015.

Leggi anche: Fiat Chrysler: sarà Monica Mondardini l’erede di Sergio Marchionne?

Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Jeep

Alfa Romeo, Fiat, Maserati e Jeep

Leggi anche: Fiat Chrysler richiama 1.8 milioni di pick up Ram per un problema al cambio

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,