Alfa Romeo: crisi nera per le vendite in Italia a marzo 2019

Crollano le vendite di Alfa Romeo in Italia a marzo 2019: Il Biscione perde il 55 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno

di , pubblicato il
Crollano le vendite di Alfa Romeo in Italia a marzo 2019: Il Biscione perde il 55 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno

Il mese di marzo del 2019 è stato certamente un mese da dimenticare per Alfa Romeo. La casa automobilistica del Biscione infatti ha visto calare le proprie immatricolazioni del 55 per cento nel mercato di casa. Le auto consegnate dallo storico marchio milanese ai clienti del nostro paese sono state in totale 2.433.  La quota di mercato del brand italiano a marzo passa dal 2.5% ad appena l’1.26%. Se guardiamo la situazione dell’intero 2019 le cose non migliorano di molto per il Biscione. Infatti nel periodo tra gennaio e marzo la casa italiana ha visto diminuire le sue immatricolazioni del 49.53% con 7.273 unità consegnate.

Crollano le vendite della casa milanese in Italia a marzo 2019

Per quanto riguarda i singoli modelli di Alfa Romeo registrano tutti un forte calo. A marzo il Suv Stelvio perde il 40 per cento rispetto allo scorso anno ma si conferma il modello più venduto nella sua categoria. Male anche Giulietta e Giulia che perdono terreno rispetto allo scorso anno. La prima perde a marzo il 45 per cento delle sue immatricolazioni. Si spera ovviamente che le cose possano migliorare per il marchio milanese già a partire dal mese di aprile. Per il momento però dobbiamo constatare che il 2019 è stato un anno negativo fino ad ora per il Biscione.

Leggi anche: Alfa Romeo Tonale: il modello di produzione sarà quasi identico al concept di Ginevra

Alfa Romeo

Alfa Romeo: Crollano le vendite in Italia a marzo 2019. Il Biscione perde il 55 per cento rispetto allo stesso mese dello scorso anno

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia, Giulietta e Stelvio: il calo delle vendite ferma ancora Cassino

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: