Alfa Romeo Cassino: il Piano Italia sarà confermato, in arrivo ibridi e suv Maserati

Dovrebbero essere tutti confermati i modelli previsti dal Piano Italia per lo stabilimento Alfa Romeo a Cassino

di , pubblicato il
Alfa Romeo Stelvio Cassino

Lo scorso 30 novembre il numero uno di Fiat Chrysler Automobiles ha annunciato il nuovo Piano Italia per gli stabilimenti di FCA presenti nel nostro paese. Questo piano prevedeva oltre 5 miliardi di euro di investimenti nei prossimi 3 anni con il lancio di numerosi modelli di Alfa Romeo, Maserati e Jeep che avrebbero garantito la piena occupazione nelle fabbriche del gruppo italo americano. Questo piano però è stato messo seriamente a rischio dall’introduzione dell’ecobonus da parte del governo giallo verde che ha scombinato i piani dei dirigenti di FCA. 

Dovrebbero essere tutti confermati i modelli previsti dal Piano Italia per lo stabilimento Alfa Romeo a Cassino

Non a caso a gennaio al salone di Detroit, Mike Manley ha detto che questo piano sarebbe cambiato e che in quel momento veniva sottoposto a revisione.

Da quel momento in poi della revisione del piano non si è più parlato. Per quanto riguarda lo stabilimento di Cassino secondo le ultime indiscrezioni tutto però dovrebbe rimanere come prima.

Questo significa che nel 2020 assisteremo all’inizio della produzione di Alfa Romeo Stelvio e Giulia nelle versioni ibride. Sempre nel corso del prossimo anno dovrebbe inoltre partire la produzione di un nuovo suv compatto di Maserati che avrà più o meno le stesse dimensioni di Stelvio.

Questi nuovi modelli dovrebbero garantire nel giro di qualche anno la piena occupazione per lo stabilimento Alfa Romeo di Cassino che dunque così potrà mettere fine ad un periodo non particolarmente felice in cui il calo della produzione ha fatto incrementare di molto l’uso degli ammortizzatori sociali.

Leggi anche: Alfa Romeo: nei prossimi giorni dovrebbero arrivare i primi teaser di un nuovo modello

Alfa Romeo Giulia

A Cassino il Piano Italia dello scorso novembre sarà confermato e dunque nel 2020 inizierà la produzione degli ibridi di Alfa Romeo e del nuovo suv Maserati

Leggi anche: Alfa Romeo sorprende tutti con un nuovo suv a Ginevra il mese prossimo?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: