Alfa Romeo: calano del 4% le vendite in Italia a dicembre

Per la prima volta dopo 19 mesi le vendite di Alfa Romeo in Italia segnano un calo nel mese di dicembre del 2017, questo è stato causato dal calo di Giulietta.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo

Nel mese di dicembre che si è chiuso da pochi giorni le vendite di Alfa Romeo in Italia calano del 4 per cento. Si tratta del primo calo dopo 19 mesi per la casa automobilistica del Biscione. Questo risultato è frutto della vendita di 2.870 unità. Era da Aprile 2016 che in Italia la casa automobilistica milanese che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles non faceva registrare un risultato negativo. A differenza di quanto si potrebbe pensare in un primo momento questo calo nulla ha a che vedere con le nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio essendo stato causato quasi ed esclusivamente dalla cattiva performance di Giulietta.

Per la prima volta dopo 19 mesi le vendite di Alfa Romeo in Italia segnano un calo nel mese di dicembre del 2017, questo è stato causato dal calo di Giulietta

Sebbene il 2017 si sia chiuso in calo per Alfa Romeo, considerando l’intero anno le cose migliorano nettamente. Infatti nell’arco dei 12 mesi le immatricolazioni del brand di Arese in Italia sono aumentate del 24,58 per cento con una quota di mercato del 2,3 per cento grazie alla consegna di 45 mila unità. Entrando nel dettaglio delle vendite dei singoli modelli possiamo notare che Alfa Romeo Giulia a dicembre ha visto crescere le proprie immatricolazioni del 32 per cento grazie alla vendita di 838 unità.  Giulia a dicembre risulta essere la berlina di segmento D più venduta in Italia superando anche Audi A4. Sono in totale 9.772 le unità vendute nel nostro paese quest’anno della berlina italiana.

Cala bruscamente Giulietta

Per quanto riguarda Alfa Romeo Stelvio, a dicembre sono 587 le unità vendute. Mentre se consideriamo l’intero anno, il primo suv della casa automobilistica del Biscione ha consegnato 7.529 unità. Il brutto risultato di dicembre come dicevamo poc’anzi è dovuto al brusco calo di Giulietta che con appena 1.113 unità perde molto rispetto al 2016. Considerando l’intero anno invece il calo di Giulietta è pari al 12 per cento. 

Leggi anche: Alfa Romeo-Sauber: la partnership piace anche al numero uno di Mercedes

Alfa Romeo Giulia e Stelvio

Alfa Romeo Giulia e Stelvio: nonostante le loro buone perfomance nel mese di dicembre del 2017 le vendite della casa automobilistica del Biscione segnano un calo in Italia, il primo dopo 19 mesi

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio premiata in Spagna con un nuovo importante riconoscimento

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo