Alfa Romeo C-Suv: primi investimenti a Pomigliano

Il modello sarà prodotto a partire dal 2020 presso lo stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano, adesso è ufficiale

di , pubblicato il
Alfa Romeo C-Suv

Nelle scorse  ore è arrivata finalmente la conferma che il nuovo Alfa Romeo C-Suv verrà prodotto a partire dal prossimo anno presso lo stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Pomigliano. Il veicolo è stato ufficialmente confermato dai dirigenti del gruppo FCA in un incontro con i sindacati rappresentanti dei lavoratori nello stabilimento campano in cui il modello verrà prodotto. Sono stati inoltre ufficializzati i primi finanziamenti necessari per i lavori di ristrutturazione del sito produttivo che potrà così ospitare la nuova produzione.

Il modello sarà prodotto a partire dal 2020 presso lo stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano, adesso è ufficiale

Ricordiamo che il nuovo Alfa Romeo C-Suv verrà prodotto anche in versione ibrida. Non è ancora chiaro quando questo modello sarà presentato. E’ possibile che al Salone dell’auto di Ginevra il prossimo 5 marzo una versione concept di questo modello possa essere mostrata nello stand della casa automobilistica del Biscione. Ferdinando Uliano, segretario nazionale Fim ha commentato così la notizia relativa all’arrivo a Pomigliano del nuovo modello: “Una buona notizia per Pomigliano. Incominciano a realizzarsi i primi investimenti per l’Alfa Romeo. Dunque il Biscione torna a Pomigliano dopo alcuni decenni di assenza. Il nuovo Alfa Romeo C-Suv dovrebbe garantire un cospicuo aumento della produzione nel sito campano che potrebbe così avviarsi alla piena capacità produttiva.

Leggi anche: Alfa Romeo: nei prossimi giorni dovrebbero arrivare i primi teaser di un nuovo modello

Alfa Romeo C-Suv: il modello sarà prodotto a partire dal 2020 presso lo stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano, adesso è ufficiale

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio è il modello più venduto dal marchio milanese in Europa nel 2018

Argomenti: