Alfa Romeo: ecco come il Biscione tenterà di conquistare gli USA nei prossimi anni

Alfa Romeo intende conquistare gli USA, ecco quali saranno le prossime mosse della casa automobilistica del Biscione negli States.

di , pubblicato il
Alfa Romeo USA

Con l’arrivo sul mercato di Alfa Romeo Giulia e Stelvio, la casa automobilistica del Biscione sta lentamente tornando ad essere protagonista anche negli Stati Uniti. In quel paese la casa italiana non ha mai avuto molta fortuna. L’arrivo delle nuove vetture però sta facendo molto bene allo storico brand milanese che nel 2016 e nel 2017 ha registrato incrementi notevoli nel numero delle auto consegnate a clienti americani. Pieter Hogeveen, Direttore di Alfa Romeo in Nord America, ha chiarito quello che secondo lui è necessario per vedere crescere le vendite del Biscione negli States.

Alfa Romeo intende conquistare gli USA, ecco quali saranno le prossime mosse del Biscione negli States

Innanzi tutto prima ancora dell’introduzione di nuovi modelli, Hogeveen ritiene fondamentale rafforzare la presenza di Alfa Romeo negli Stati Uniti assicurandosi una buona rete di concessionari nel più breve tempo possibile. Senza una buona rete di vendita del resto diventa difficile ottenere numeri importanti. Proprio per questo motivo a detta del dirigente del brand di Arese prima di scoprire le vere potenzialità di vendita di Giulia e Stelvio in USA occorrerà aspettare 1 o 2 anni. L’obiettivo è quello di dare ai clienti americani un’alternativa valida alle auto premium di Audi, Bmw e Mercedes, che ormai da molti anni dominano quel segmento di mercato negli States. 

Presto il nuovo Stelvio Quadrifoglio in vendita negli USA

Al momento sono 176 i concessionari che negli USA vendono auto di Alfa Romeo. Di questi 124 sono condivisi con Fiat, 64 sono in partecipazione con Maserati. Il numero dei punti vendita va aumentato di molti se si vuole davvero crescere. Hogeveen ha pure confermato che i prossimi modelli ad essere introdotti dal Biscione sul mercato saranno dei Suv. Il dirigente non vede l’ora di portare negli USA il nuovo Stelvio Quadrifoglio. Un veicolo questo che ha le potenzialità di far crescere di molto le vendite in USA del primo Suv del marchio milanese.

Leggi anche: Alfa Romeo e Maserati: Tim Kuniskis uomo giusto per il definitivo rilancio dei due brand?

Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio

Alfa Romeo intende conquistare gli USA, ecco quali saranno le prossime mosse della casa automobilistica del Biscione negli States

Leggi anche: Alfa Romeo 4C Quadrifoglio non è necessaria: parola di Pieter Hogeveen

Argomenti: