Alfa Romeo B-Suv sarà prodotto a Pomigliano insieme a Tonale?

Il nuovo suv compatto potrebbe venire prodotto insieme a Tonale nello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano tra 2 o 3 anni

di , pubblicato il
Il nuovo suv compatto potrebbe venire prodotto insieme a Tonale nello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano tra 2 o 3 anni

Nei giorni scorsi vi abbiamo riportato la notizia che Alfa Romeo B-Suv molto probabilmente sarà la nuova entry level della gamma della casa automobilistica del Biscione. Questo modello arriverà però non prima di 2 o 3 anni. A quanto pare il veicolo avrà un gemello della Jeep, al pari di quanto avverrà con Jeep Compass e Alfa Romeo Tonale. Questo modello al pari del recente suv Tonale, mostrato dal Biscione in occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2019, potrebbe venire prodotto a Pomigliano.

Il nuovo suv compatto potrebbe venire prodotto insieme a Tonale nello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano tra 2 o 3 anni

In futuro infatti la nuova generazione di Fiat Panda potrebbe venire spostata in Polonia, così come anticipato negli scorsi anni dal compianto ex numero uno di Fiat Chrysler Automobiles, Sergio Marchionne. Ciò potrebbe lasciare la strada libera a Pomigliano per la produzione solo ed esclusivamente di veicoli premium.

I tre modelli che potrebbero dunque venire prodotti in quella fabbrica tra 2 o 3 anni potrebbero essere Alfa Romeo B-Suv, Tonale e una nuova Jeep di circa 4 metri che sarà lanciata sul mercato sempre tra 2 o 3 anni, così come anticipato da Jeff Hines. Ovviamente per il momento si tratta di semplici supposizioni. Maggiori certezze sulle future produzioni a Pomigliano le avremo a partire dal prossimo anno.

Leggi anche: Nuova Alfa Romeo Giulietta: la futura generazione avrà molto in comune con il suv Tonale

Alfa Romeo B-Suv potrebbe venire prodotto insieme a Tonale nello stabilimento Fiat Chrysler di Pomigliano tra 2 o 3 anni

Leggi anche: Alfa Romeo Cassino: il Piano Italia sarà confermato, in arrivo ibridi e suv Maserati

Argomenti: