Alfa Romeo mostra la sua anima alla Targa Florio 2017

Alfa Romeo è stata protagonista assoluto nella edizione numero 101 della Targa Florio la più antica corsa al mondo che si è svolta in Siciia

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Targa Florio 2017

Alfa Romeo era presente questo fine settimana alla Targa Florio Classic, storico evento giunto alla sua edizione numero 101 che si è svolta in Sicilia. La casa automobilistica del Biscione ha dominato la scena grazie alla presenza di  diversi modelli provenienti direttamente dal museo storico ‘La Macchina del Tempo’ di Arese. Tra queste auto segnaliamo la presenza di una copia della Giulietta SZ, una Giulia Sprint GTA, una Giulia Sprint Speciale e un 1600 Spider Duetto.

 

Alfa Romeo protagonista alla Targa Florio 2017

In qualità di sponsor principale di questo evento, che rappresenta una tra le più antiche gare automobilistiche del mondo, Alfa Romeo ha dovuto essere ben rappresentata sulla strada per l’edizione 101 della Targa Florio, un evento che si è svolto nella sua forma originale fino al 1977 e riproposto negli ultimi anni come una manifestazione per i veicoli storici ( “Classic”).

Dopo l’esordio di Taormina il 20 aprile scorso, i concorrenti di questa Targa Florio 2017 hanno coperto diverse centinaia di chilometri attraverso la campagna siciliana, passando in particolare dal famoso Autodromo di Pergusa  prima di finire in Piazza Verdi, nei pressi del Palazzo Francavilla, nel cuore di Palermo.

 

Leggi anche: Alfa Romeo: il prossimo 26 aprile potrebbe arrivare un importante annuncio

 

Alfa Romeo Targa Florio

Alfa Romeo protagonista assoluta nell’edizione 101 della Targa Florio

 

Leggi anche: Alfa Romeo, Fiat e Ferrari protagoniste al Salone auto di Torino 2017

 

In tutto, questo i modelli che hanno fatto la storia del Biscione provenienti dal Museo Storico da Arese ‘La Macchina del Tempo’ hanno entusiasmato i numerosi spettatori facendo rivivere la storia del marchio italiano che fa parte di Fiat Chrysler Automobiles, in una competizione in cui il brand milanese ha regolarmente brillato come dimostrano gli oltre 40 podi ottenuti nel corso di questa storica gara automobilistica partendo dalla data che ha visto la prima edizione di questo evento e cioè l’ormai lontanissimo 6 maggio 1906.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo

I commenti sono chiusi.