Alfa Romeo: ancora stop a Cassino per 3 settimane

Dal 18 aprile al 7 maggio lo stabilimento Alfa Romeo di Cassino si fermerà a causa del calo della domanda

di , pubblicato il
Alfa Romeo Stelvio Cassino

Dal 18 aprile al 7 maggio lo stabilimento Alfa Romeo di Cassino si fermerà. Nella fabbrica dove vengono prodotte Giulia, Stelvio e Giulietta dunque la produzione sarà sospesa per ben 3 settimane. Lo stabilimento già nel periodo di Natale si era fermato per 3 settimane e anche in questi primi mesi del 2019 sono stati diversi i giorni di stop dovuti al calo della domanda per i veicoli che vengono li prodotti. Le cose purtroppo non dovrebbero cambiare nel 2019. Infatti non sono attese novità importanti per le auto che vengono prodotte nella fabbrica di FCA.

Alfa Romeo: stop a Cassino per 3 settimane tra aprile e maggio

Nel 2020 si spera che qualche novità possa arrivare per dare nuova linfa alla produzione dello stabilimento di Cassino. Ricordiamo che in futuro dovrebbero arrivare le versioni ibride di Giulia e Stelvio. Queste dovrebbero far crescere le vendite delle 3 auto del Biscione e di conseguenza anche la loro produzione. Previsto inoltre anche un nuovo suv compatto di Maserati la cui produzione però non dovrebbe iniziare prima della seconda metà del 2021. Vedremo dunque cosa intenderà fare il gruppo Fiat Chrysler nei prossimi mesi per arrestare l’emorragia produttiva che si sta verificando nello stabilimento ciociaro sito a Piedimonte San Germano. 

Leggi anche: Alfa Romeo ha lanciato una nuova campagna per Stelvio e Giulia Quadrifoglio

Alfa Romeo Cassino

Dal 18 aprile al 7 maggio lo stabilimento Alfa Romeo di Cassino si fermerà a causa del calo della domanda

Leggi anche: Alfa Romeo Tonale: il modello di produzione sarà quasi identico al concept di Ginevra

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.