Alfa Romeo: ancora cassa integrazione a Cassino

Alfa Romeo: lo stabilimento di Cassino si ferma ancora, stop alla produzione nei giorni 7 e 11 ottobre a causa del calo della domanda

di , pubblicato il
Alfa Romeo Cassino

Continua il periodo nero di Alfa Romeo. La casa automobilistica del Biscione vende sempre meno in tutto il mondo e anche la produzione delle sue auto a Cassino ne risente. E’ stato infatti comunicato nelle scorse ore dai responsabili dello stabilimento sito a Piedimonte San Germano nel Lazio il nuovo ricorso alla cassa integrazione. Questa volta lo stop alla produzione delle vetture Giulia, Giulietta e Stelvio è stato fissato nei giorni del 7 e dell’11 ottobre. Si tratta dell’ennesima volta che la fabbrica viene fermata in questo 2019 e si teme purtroppo che questo non sarà l’ultimo stop.

Alfa Romeo: lo stabilimento di Cassino si ferma ancora, stop alla produzione nei giorni 7 e 11 ottobre a causa del calo della domanda

Questi del 7 e dell’11 ottobre non sono gli unici giorni di stop che il mese prossimo lo stabilimento Alfa Romeo di Cassino dovrà subire. Già infatti nelle scorse settimane era stato annunciato il fermo alla produzione dall’1 al 4 ottobre. Inoltre ci sono grosse possibilità che anche nella seconda metà del prossimo mese possano arrivare altri stop. Lo stesso del resto è avvenuto anche a settembre. Lo stabilimento infatti, si è già fermato il 2, il 6 ed il 9 settembre e si fermerà nuovamente il 16 e dal 23 al 30 settembre. Sono già stati 74 i giorni di cassa integrazione da inizio anno e si teme che questo numero crescerà ancora molto. Ovviamente molto preoccupati i sindacati con Michele De Palma, segretario nazionale Fiom Cgil che ha criticato duramente la mancanza di investimenti nel breve termine per lo stabilimento.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio, Giulia e Giulietta: ecco quanto hanno venduto in Europa nel primo semestre

Alfa Romeo Stelvio Cassino

Alfa Romeo: lo stabilimento di Cassino si ferma ancora, stop alla produzione nei giorni 7 e 11 ottobre a causa del calo della domanda

Leggi anche: FCA lancia la nuova piattaforma Uconnect Market che permetterà di acquistare prodotti direttamente in auto

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.