Alfa Romeo Alfetta: il 2019 l’anno giusto per vederla?

Alfa Romeo Alfetta potrebbe arrivare nel 2019 ad arricchire la gamma del Biscione, prima spazio a due nuovi Suv di classe C ed E

di Andrea Senatore, pubblicato il
Nuova Alfa Romeo Alfetta

In tanti si domandano quale potrebbe essere l’anno giusto per vedere la nuova Alfa Romeo Alfetta. Dovrebbe essere questo il nome della futura ammiraglia della casa automobilistica del Biscione. Per un lungo periodo si era creduto che sarebbe stata proprio lei la prossima vettura del nuovo corso del brand di Arese ad essere lanciata sul mercato. Negli ultimi mesi però tra appassionati e addetti ai lavori si  diffusa la convinzione che non sarà Alfa Romeo Alfetta il prossimo modello ad uscire dagli stabilimenti italiani del Biscione. 

 

Probabilmente la nuova Alfa Romeo Alfetta paga lo scotto di appartenere ad una categoria che ultimamente sta incontrando una certa difficoltà nelle vendite. Infatti un po’ in tutto il mondo negli ultimi anni è stato inarrestabile il trend che ha causato nel mondo dei motori il calo delle berline in favore delle vendite di Suv. Proprio per questo motivo, interpretando le parole del numero uno di Alfa Romeo, l’amministratore delegato Reid Bigland sembra probabile che i prossimi due modelli ad arrivare per il marchio milanese di Fiat Chrysler Automobiles saranno due Suv.

 

Questi arriveranno nel 2018 e saranno probabilmente prodotti uno nello stabilimento Fiat Chrysler a Cassino e uno a Mirafiori. Al momento invece non è ancora chiaro dove sarà prodotta la futura Alfa Romeo Alfetta. Qualcuno ipotizza Grugliasco ma al momento non vi sono certezze in merito. Quello che è sicuro è che prima del 2019 questo modello non si farà vedere in giro. Il suo arrivo verrà dunque posticipato rispetto alle idee iniziali al pari di quello della nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta. 

 

Leggi anche: Alfa Romeo: nelle prossime settimane potrebbero essere svelati i piani per il 2018

 

Alfa Romeo Alfetta 2018

Alfa Romeo Alfetta 2019

 

Leggi anche: Alfa Romeo C-Suv: sarà lui il terzo modello prodotto a Cassino?

 

Alfa Romeo Alfetta dunque potrebbe arrivare nel 2019. Questo modello sorgerà su una versione allungata della piattaforma modulare Giorgio la stessa che verrà probabilmente impiegata per il grande Suv che l’anno prossimo quasi certamente sarà prodotto a Mirafiori. Ovviamente se volete rimanere aggiornati sulle prossime notizie e indiscrezioni relative alla futura ammiraglia del Biscione seguiteci sul web.

 

 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler

I commenti sono chiusi.