Alfa Romeo: ad agosto vendite in crescita in tutti i mercati principali d’europa

Alfa Romeo aumenta le sue consegne ad agosto in Germania, Francia, Spagna, Regno Unito e Svizzera.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo

In tutti i principali mercati d’Europa le immatricolazioni di Alfa Romeo sono in crescita. I dati ufficiali di vendita pubblicati nelle scorse ore hanno reso noto come la casa automobilistica del Biscione abbia vissuto un mese di agosto molto positivo. In Germania ad esempio lo storico brand automobilistico ha venduto ad agosto 625 unità con una crescita del 24,5 per cento rispetto allo scorso anno. Guardando invece ai primi  8 mesi dell’anno, l’incremento del Biscione in terra tedesca è dell’1,1 per cento grazie a 4.406 unità vendute. 

Alfa Romeo aumenta le sue consegne ad agosto in Germania, Francia, Spagna, Regno Unito e Svizzera

La Germania non è l’unico paese dove Alfa Romeo è andata bene ad agosto. Anzi ci sono paesi in cui le percentuali di crescita sono state decisamente più elevate. Questo è il caso ad esempio di Francia e Spagna dove il Biscione è riuscito ad incrementare le sue consegne rispettivamente del 222 e 276 per cento. 

In Francia le vendite di agosto sono state esattamente 1.404 mentre in Spagna sono state 776. Considerando invece l’intero 2018 notiamo che in ambedue i paesi le cose sono andate molto bene per il marchio italiano di Fiat Chrysler Automobiles che è cresciuta del 21 per cento in Francia e di quasi il 40 in Spagna.

Anche nel Regno Unito e in Svizzera ad agosto migliorano le vendite di Alfa Romeo. In Uk sono state 155 le unità vendute con una crescita dell’8 per cento rispetto allo scorso anno. In Svizzera invece il Biscione è riuscito a piazzare sul mercato 316 unità che hanno fatto crescere le sue immatricolazioni del 29 per cento. 

Leggi anche: Alfa Romeo 8C 2900B Touring Berlinetta nera del 1937: è lei l’auto da collezione più bella del mondo

Alfa Romeo

Alfa Romeo migliora ulteriormente le sue vendite ad agosto in tutti i principali mercati auto dell’Europa

Leggi anche: Alfa Romeo e Maserati nei guai: Donald Trump vuole mettere una tassa del 25% sulle auto europee

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo