Alfa Romeo, Abarth e Fiat: in Germania crescita notevole nel primo trimestre del 2017

Alfa Romeo, Abarth e Fiat sono i tre brand di FCA che vanno meglio in Germania per quanto riguarda il primo trimestre del 2017

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo, Abarth e Fiat si segnalano in Germania per la crescita notevole che li ha caratterizzati nel primo trimestre del 2017. I tre famosi brand che fanno parte di Fiat Chrysler Automobiles rappresentano solo la punta dell’iceberg del successo che nel paese tedesco in questo primo trimestre del 2017 ha ottenuto l’azienda guidata dal numero uno, l’amministratore delegato Sergio Marchionne. 

 

Alfa Romeo è la casa automobilistica che nelle percentuali ha raccolto i migliori risultati in Germania di tutto il gruppo italo americano. Un aumento di quasi l’80 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno ha caratterizzato la celebre casa automobilistica del Biscione che sicuramente ha potuto usufruire dell’ottimo esordio nel paese tedesco per la berlina di segmento D Alfa Romeo Giulia che sembra essere molto gradita ai tedeschi tanto da aver superato nelle vendite del paese anche Alfa Romeo Giulietta che per molti anni è stata la Best seller del brand milanese di Fiat Chrysler Automobiles. 

 

Giorgio Gorelli, CEO di FCA Germania si è detto soddisfatto della crescita importante che Alfa Romeo sta avendo in un mercato così fondamentale almeno per quanto riguarda il vecchio continente. Tra l’altro anche per quanto riguarda il nuovo Suv Stelvio sembra che l’accoglienza sia altrettanto positiva se non addirittura migliore e questo ovviamente fa ben sperare per i prossimi mesi. Il 2017 insomma si prospetta come un anno davvero record per il Biscione. 

 

Leggi anche: Mercedes-Benz Classe S 2017: ecco cosa prevede l’aggiornamento di metà carriera

 

Alfa Romeo Stelvio

Alfa Romeo Stelvio

 

Leggi anche: Jeep prevede di raddoppiare le vendite nel 2018 grazie alla Jeep Compass

 

Anche Abarth si è ben disimpegnato in Germania grazie all’arrivo della nuova Abarth 124 Spider che è stata molto gradita dal pubblico tedesco con le vendite che sono cresciute di oltre l’80 per cento rispetto allo stesso periodo del 2016.  Il marchio Abarth in questo momento in Germania è più popolare che mai, così come mette in evidenza il CEO di FCA in Germania Giorgio Gorelli. 

 

Infine segnaliamo anche la buona crescita di Fiat dovuta principalmente all’ottima accoglienza che in Germania ha avuto una vettura come Fiat Tipo, apprezzata in tutte e 3 le sue varianti. Tra le auto sportive ha subito ottenuto lusinghieri risultati Fiat 124 Spider. 

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Abarth, Alfa Romeo, FIAT Chrysler

Leave a Reply