Alfa Romeo: a Cassino riparte la produzione in attesa del nuovo modello

Alfa Romeo: la produzione di Stelvio e Giulia a Cassino è ripresa nelle scorse ore dopo la pausa estiva e in attesa del nuovo modello.

di Andrea Senatore, pubblicato il
Alfa Romeo Cassino

Da ieri a Cassino è ripresa la produzione di Alfa Romeo Stelvio e Giulia dopo la pausa estiva. Per Giulietta invece si dovrà aspettare gli inizi di settembre. Per il momento non sono stati annunciati cambiamenti ai ritmi di produzione che dunque dovrebbero rimanere gli stessi del periodo precedente alle ferie. Nel frattempo secondo indiscrezioni da settembre potrebbero prendere il via nello stabilimento i lavori di pre-produzione del futuro modello che verrà prodotto in questo stabilimento a partire dai prossimi anni.

Alfa Romeo: la produzione di Stelvio e Giulia a Cassino è ripresa nelle scorse ore dopo la pausa estiva e in attesa del nuovo modello

Al momento non è ancora chiaro quale sarà il nuovo modello di Alfa Romeo che verrà prodotto a Cassino. Qualcuno ipotizza la futura GTV che deriverà dalla Giulia e sembra dunque l’ipotesi più probabile.

Altri invece pensano si possa trattare del futuro Suv compatto che dovrebbe derivare da una versione accorciata della piattaforma Giorgio. Sempre a Cassino nei prossimi anni dovrebbero venire prodotte le Giulia e Stelvio a passo lungo, modelli che però verranno venduti in esclusiva per il mercato cinese.

Nei prossimi mesi è probabile venga finalmente chiarito quale sarà il nuovo modello di Alfa Romeo ad essere prodotto a Cassino. In ogni caso lo stabilimento di Piedimonte San Germano è destinato ad avere un ruolo sempre più centrale nel rilancio della casa automobilistica del Biscione nel mondo dei motori.

Leggi anche: Alfa Romeo Stelvio: il Suv di segmento D è l’auto del Biscione più venduta in Europa nel 2018

Alfa Romeo

Alfa Romeo: la produzione di Stelvio e Giulia a Cassino è ripresa nelle scorse ore dopo la pausa estiva e in attesa del nuovo modello

Leggi anche: Alfa Romeo: lo storico marchio milanese è tornato ad essere fonte di ispirazione per molti nel mondo dei motori

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo