Abarth: in futuro un nuovo modello elettrico sulla base di Fiat 500

La casa dello Scorpione nei prossimi anni potrebbe lanciare una nuova vettura elettrica basata sulla futura Fiat 500 EV

di , pubblicato il
Abarth

Dal Salone dell’auto di Ginevra 2019 arrivano nuove indiscrezioni sul futuro di Abarth. La casa automobilistica dello Scorpione potrebbe lanciare nei prossimi anni il primo modello elettrico della sua storia. Questo sarebbe basato sulla nuova 500 elettrica che dal prossimo anno sarà prodotta presso lo stabilimento Fiat Chrysler di Mirafiori e la cui presentazione avverrà proprio al Salone dell’auto di Ginevra 2020.

Si tratterà dunque della prima EV nella storia del famoso brand italiano che però manterrebbe sempre quelle che sono le principali caratteristiche del marchio. Si tratterebbe insomma di una vettura votata alle elevate performance e alla sportività.

La casa dello Scorpione nei prossimi anni potrebbe lanciare una nuova vettura elettrica basata sulla futura Fiat 500 EV

Del resto per come vanno le cose attualmente nel mondo dei motori inevitabilmente anche un marchio come Abarth se vuole continuare a sopravvivere dovrà convertirsi all’ibrido e all’elettrico. Dunque la nuova 500 elettrica potrebbe essere un ottimo spunto per cimentarsi in questa nuova sfida. Al momento non è ancora chiaro se il marchio italiano si dedicherà in futuro solo alla 500 oppure ci saranno altri modelli. In questo momento l’unica altra auto nella gamma prende ispirazione dalla Fiat 124 Spider di cui però al momento non è sicuro ci sarà una seconda generazione. Vedremo dunque nei prossimi mesi quali altre novità arriveranno per la casa dello Scorpione.

Leggi anche: Fiat, Lancia e Abarth chiudono l’anno in bellezza con il ritorno della SuperRottamazione

Abarth nei prossimi anni potrebbe lanciare una nuova vettura elettrica basata sulla futura Fiat 500 EV

Leggi anche: Fiat 500 continuerà ad essere venduta in USA anche in versione elettrica

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: