Abarth: il brand di Fiat Chrysler conferma la collaborazione con Yamaha

La collaborazione tra Abarth brand di FCA e la Movistar Yamaha MotoGP Team sta entrando nel suo terzo anno, ecco le ultime novità

di Andrea Senatore, pubblicato il
Abarth 695 Biposto Yamaha

La collaborazione tra Abarth celebre brand automobilistico che fa parte del gruppo italo americano Fiat Chrysler Automobiles e la Movistar Yamaha MotoGP Team sta entrando nel suo terzo anno: per le prossime due stagioni, Abarth sarà Official Sponsor e fornite dell’Auto Ufficiale del team Yamaha Factory Racing nel Campionato del Mondo MotoGP 2017.

 

La rinnovata collaborazione tra Abarth e la Yamaha si fonda su valori condivisi come la passione per lo sport e il fair play, per non parlare della volontà di eccellere nel motorsport e costantemente spingere oltre i propri rispettivi confini. Dopo aver preso parte alla terza e ultima sessione di test IRTA pre-stagione ufficiale in Qatar, Valentino Rossi e Maverik Viñales aspettano con trepidazione l’inizio della nuova stagione.

 

Il simbolo dello scorpione di Abarth sarà con loro sul cofano anteriore della loro moto Yamaha YZR-M1, per tutte le 18 gare di campionato, dal primo GP a Losail (Qatar) il 26 marzo sino all’ultimo Gran Premio, in programma a Valencia (Spagna) il prossimo 12 novembre.

 

La continua ricerca delle migliori prestazioni si estende oltre allo sport stesso, nelle vetture eccitanti derivate dalla collaborazione tra i due marchi. Stiamo parlando della Abarth 595 Yamaha Factory Racing Edition, sviluppata aumentando la potenza del motore  da 140 160 CV e con l’inconfondibile ruggito da auto da corsa, e l’ancor più potente Abarth 695 Biposto Yamaha Factory Racing Edition, con un motore di 190 CV e la vernice blu e bianco speciale.

 

Leggi anche: Alfa Romeo Giulia: la sua sconfitta al Car Of The Year costa il posto al PR in Spagna

 

Abarth

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: in Uk mossa importante per il gruppo di Sergio Marchionne

 

La collaborazione tra le due aziende sta dietro anche alla Yamaha XSR 900 Abarth. Questa leggera ma ad alte prestazioni café racer è la prima moto originata dalla collaborazione dei due marchi nell’ambito del programma Faster Son  di Yamaha. La moto ha la stessa livrea grigia sportiva con finiture rosse come l‘Abarth 695 XSR Yamaha, nuova vettura del marchio dello Scorpione costruita in edizione limitata e numerata.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Abarth, FIAT Chrysler

Leave a Reply