Viaggiare sicuri sulle strade ad agosto 2017: trucchi per partenze serene

Regole e trucchi per viaggiare in sicurezza su strade e autostrade durante le ferie estive.

Condividi su
Seguici su
Chiara Lanari

auto vacanze

Le partenze di massa per le vacanze estive si completeranno durante questo weekend con la ciliegina sulla torta di martedì 15 agosto, quando i villeggianti affolleranno strade e autostrade per raggiungere i luoghi in cui festeggiare Ferragosto. Dalla prossima settimana inizieranno i rientri, il tristissimo controesodo che da sabato 19 agosto vedrà nuovamente le strade affollate per chi deve tornare al lavoro lunedì 21. Traffico e strade intasate per il rientro dalle vacanze faranno il bis sabato 26 e domenica 27 agosto e poi nuovamente il primo weekend di settembre. Vediamo, allora, come viaggiare sicuri sulle strade in questo caldo mese di agosto.

Regole per viaggiare in sicurezza

  • La prima regole è evitare i controlli «fai da te» dell’auto preferendo quello specializzato dell’officina per esaminare ammortizzatori, pastiglie dei freni e ruote. A questo si potrebbe aggiungere la ricarica del gas dell’impianto di climatizzazione e la sostituzione dei filtri antipolline. Fondamentale è viaggiare in autostrada con la pressione delle gomme giusta, senza dimenticare di controllare anche la ruota di scorta.
  • Prima di partire è sempre importante pianificare l’itinerario di viaggio, calcolando le distanze tra un luogo e l’altro in modo da avere ben chiare le lontananze e i tempi di percorrenza. Questo serve per mantenersi sempre vigili e avere chiaro il percorso.
  • Prima di partire è fondamentale dormire almeno 8 ore ed essere molto rilassati. Insomma, vale il detto partire sereni. Durante il viaggio bisogna ricordarsi di fare soste ogni 2 ore per 10-15 minuti, uscir dall’auto e passeggiare per riossigenarsi, oltre a bere moltissimo.
  • Un’altra regola fondamentale da seguire riguarda la sicurezza in viaggio, ossia il mantenimento distanza di sicurezza, il rispetto dei limiti di velocità e tenere sempre le luci accese. In caso di emergenza bisogna fermarsi nella corsia di emergenza, indossare il giubbino e posizionare il triangolo, poi rientrare in auto ad aspettare i soccorsi.

Ti potrebbe interessare anche il calendario dei bollini rossi sulle strade

e alcune idee su cosa fare a Ferragosto se piove

Seguici su Facebook

Condividi su
Seguici su
Argomenti:   Feste

Commenta la notizia



GUIDA: Feste

SULLO STESSO TEMA