Credem Banca, alla ricerca di 100 nuove risorse da assumere entro il 2022

Credem Banca, Gruppo bancario che riunisce diverse società operative nel settore della finanza e conta oltre 600 filiali in più di 19 regioni italiane, è alla ricerca di nuove risorse da inserire nell’organico. Agli oltre 6 mila dipendenti attuali andranno infatti ad aggiungersi 100 nuovi assunti, tra diplomati e laureati, entro la fine di questo […]

di , pubblicato il
Credem Banca

Credem Banca, Gruppo bancario che riunisce diverse società operative nel settore della finanza e conta oltre 600 filiali in più di 19 regioni italiane, è alla ricerca di nuove risorse da inserire nell’organico. Agli oltre 6 mila dipendenti attuali andranno infatti ad aggiungersi 100 nuovi assunti, tra diplomati e laureati, entro la fine di questo 2022.

Il noto istituto di credito sta cercando persone che permettano di raggiungere gli obiettivi di crescita previsti. La società cerca infatti di ampliare la rete commerciale distribuendo nuove filiali sul territorio e punta tutto sul digitale per lo sviluppo di prodotti e servizi che semplifichino la vita dei clienti, proiettandoli nel futuro. Cosa sappiamo di queste assunzioni? Queste le informazioni utili per chi vorrà partecipare alla selezione.

Assunzioni in Credem Banca: cosa sappiamo

Oltre all’aggiunta delle nuove filiali, le assunzioni riguarderanno anche la divisione Area Futuro. Si tratta di quella che riunisce le funzioni di organizzazione, innovazione e i sistemi IT di Credem Banca, Credemtel SpA e delle altre società che si stanno occupando della trasformazione digitale del Gruppo.

Per trovare i 100 lavoratori verrà aperta una maxi campagna di recruiting che permetterà alla banca di inserire 11 nuovi ingressi ogni 10 lavoratori prossimi alla pensione.

Così il Gruppo toccherà il tetto delle 300 assunzioni effettuate solo nel corso del 2022 e assicurerà un efficiente turnover tra il personale, essenziale per offrire ai propri clienti un servizio sempre attento e di qualità.

I profili che potranno candidarsi

Ogni annuncio di lavoro, una volta pubblicato, riporterà i dettagli riguardo alle figure ricercate nello specifico. Possiamo però riassumere in due categorie i profili che potranno candidarsi per lavorare in Credem Banca. I primi dovranno aver conseguito il diploma, i secondi la laurea.

Questi i requisiti completi e la destinazione una volta completata l’assunzione:

  • i diplomati saranno inseriti nella rete di filiali distribuite in tutta Italia e, nel processo di selezione, non si scontreranno con vincoli che riguardino l’indirizzo di studi. Tutti coloro abbiano conseguito il titolo, indipendentemente dall’ambito, potranno essere presi in considerazione;
  • per quanto riguarda i laureati, invece, vi saranno delle specifiche da rispettare. Da inserire in ambito informatico come analisti e project manager per l’Area Futuro di cui parlavamo precedentemente, si cercano appositamente laureati e laureate in ingegneria, matematica, informatica, fisica e statistica.

Le posizioni descritte saranno pubblicate sul sito ufficiale dell’istituto di credito, alla sezione offerte di lavoro, da monitorare sempre con attenzione. Indipendentemente dal ruolo per il quale ci si candida, il Gruppo assicura interessanti opportunità di smart working, modalità di lavoro ampiamente proposta ai dipendenti per permettere loro di coniugare vita privata e lavorativa senza sforzi.

Come inviare la candidatura a Credem Banca

Gli interessati potranno candidarsi sulla pagina dedicata alle selezioni di Credem Banca che elenca le posizioni al momento disponibili. Esiste anche la possibilità di candidatura spontanea. Sotto ogni annuncio di lavoro è facile caricare direttamente il curriculum vitae grazie all’apposito form online e partecipare così alla selezione.

Argomenti: ,