Assunzioni aeroporto di Milano Malpensa: nuove offerte di lavoro per chi ha la terza media

Assunzioni aeroporto di Milano Malpensa, si cercano 5 operai e basta anche la terza media.

di , pubblicato il
Assunzioni aeroporto

Arrivano nuove interessanti assunzioni presso l’aeroporto di Milano Malpensa. Non tutti hanno una laurea e nemmeno un diploma, ma ciò non significa che senza un particolare titolo di studio non si possa trovare lavoro. Anzi, sono sempre di più le aziende che cercano personale anche con la terza media o con il diploma di scuola superiore. Basti pensare a Poste Italiane o Amazon. Entrambe, spesso, aprono posizioni per chi non ha particolari titoli di studio e offrono la formazione sul campo. Certo, una recente ricerca dell’Ocse ha messo in luce che chi ha una laurea trova più facilmente lavoro rispetto a chi ha il diploma.

Si parla di una percentuale del 79% contro il 65%. Non poco, bisogna ammetterlo. Nonostante il mercato del lavoro, soprattutto in questo momento di crisi e inflazione, non sia molto flessibile, le opportunità per tutti però non mancano. Tra le tante offerte di lavoro, spesso dedicate a chi ha ottenuto una laurea o un master, ce ne sono alcune pensate proprio per chi non ha neanche un diploma. Rientrano in questo caso le nuove assunzioni dell’Aeroporto di Milano Malpensa.

Vediamo di che cosa si tratta e come inviare la candidatura.

Assunzioni aeroporto di Milano Malpensa, si cercano 5 operai e basta anche la terza media

L’Aeroporto di Malpensa, o meglio una una piccola azienda del settore aeroportuale di Gallarate, ha pubblicato degli annunci per 5 operai addetti ai bagagli per lo scalo milanese situato a Ferno, in provincia di Varese. Le assunzioni sono gestite dal Centro per l’Impiego di Legnano. Come già anticipato, per questo ruolo non servono particolari traguardi scolastici. Nello specifico, i cinque operai dovranno occuparsi di gestione della cassa, dell’imballaggio delle valigie e della vendita di prodotti da viaggio.

I requisiti parlano chiaro: è sufficiente la licenza di scuola superiore di primo grado, possedere una macchina oltre alla patente di Serie B e avere una conoscenza della lingua inglese di livello discreto. Trattandosi di un lavoro che si dovrà svolgere in aeroporto, infatti, è fondamentale che i candidati sappiano comunicare con i clienti e i viaggiatori in partenza. I 5 operai che saranno assunti otterranno un contratto a tempo determinato full time, con la qualifica professionale ‘personale non qualificato addetto all’imballaggio e al magazzino’. Dovranno operare su turni dal lunedì al sabato nella fascia oraria dalle 5 alle 23.

Quando scade l’annuncio e come inviare la domanda

C’è tempo fino al 31 dicembre 2022 per inviare la candidatura. Per inviare il proprio Cv basta collegarsi alla pagina dedicata alle Offerte di lavoro dai Centri impiego della Città Metropolitana di Milano, per poi cliccare sulle offerte su Varese e Gallarate. Chi sarà ritenuto idoneo riceverà una chiamata per un primo colloquio, a cui seguirà l’assunzione. Considerando che l’offerta lavoro ha requisiti piuttosto base ed è quindi aperta a moltissime persone, è facile immaginare che le candidature in arrivo saranno numerosissime. Insomma, un’opportunità da prendere al volo. In tutti i sensi.

Argomenti: ,