x brendom ...credo che al solito hai mal interpretato il mio (1 Viewer)

maurizioferrero1

Forumer attivo
Registrato
9 Aprile 2002
Messaggi
812
Località
milano
saluto al lupaccio.. il mio dire ma a te chi t'ammazza era un complimento per colui che emdiando emdiando abbassa semrpe piu la media dei fib per cui non eprde mai.. la critica riguarda semmai il fatto che sulle nuove resitenze da cui il ritracciamento e' d'obbligo non esce epr rientrare a meno 400 600 o 800 punti.

ma al di la di cio' magari fa meno danni di chi stoppa e non rientra al rialzo.

caro brendom ribadisco il mio non era un doppio senso di presa in giro ma un dire che abbassando la media anche sui ritracciamenti e mancate uscite non eprde mai.

del resto lupaccio e la persona meno peggio di questo forum.

un saluto a tutti comuqnue.. anche a colei che da 21800 2200 22400 dice semrpe resto corta..
a meno che.. io non abbia capito che dire resto corta significa alla lettera sono bassa,.
 

EVX

Forumer attivo
Registrato
20 Agosto 2002
Messaggi
659
Località
Milano
A me sembra che piramidare in continuazione è come il gioco del raddoppio a rosso/nero nel quale la probabilità di perdere diminuisce ad ogni raddoppio ma la speranza di vincita cala ad ogni nuova giocata.
Cioé è difficile che prima o poi non becchi il trend giusto e fai una piccola vincita in rapporto a quanto giocato ma se la fortuna ti ha girato le spalle la perdita è mostruosa.
Se uno si fosse messo a piramidare a maggio quando il fib ha lasciato il livello 30000 per non vederlo più in che guai si sarebbe messo ?

Naturalmente la somiglianza tra il gioco del rosso e nero e la borsa finisce quì . Nel rosso e nero in ogni momento le probabilità sono sempre le stesse mentre nella borsa ci sono i trend ,le fasi laterali,le oscillazioni ; ma se sono dieci volte che giochi al rialzo e per dieci volte le quotazioni sono scese probabilmente ti stai incaponendo contro un trend al ribasso ( o giochi male ) .
Ci sono poi sostanziali differenze tra il comportamento del rialzo e del ribasso.
Mi sembra inoltre che in quasi tutti i libri di trading si suggerisca " non piramidate"

Con ciò non voglio criticare nessuno (non avrebbe senso) ma soltanto capire. La mia è un'analisi estremamente superficiale e sono convinto che ci sono altri fattori da considerare per creare e capire una strategia intelligente.

Illuminatemi.
 

maurizioferrero1

Forumer attivo
Registrato
9 Aprile 2002
Messaggi
812
Località
milano
cio che dici tu e' giusto in parte tutto dipende dal periodo

temporale preso in considerazione.. se lupaccio dice storicamente a meta fine aprile il mibo 30 raggiunge i massimi e non vuole scalpare sugli estremi dei range da me piu volte presentati, dice finche io posso medio abbasso e poi sul recuepro vendo ma non vendero' mai tutto in eprdita... sempre con il target di teporalita a 2 mesi in cui dice ad aprile vedro ancora 25200 o 25800 non so cosa abbia lui come target.. alla fine tutto dipende dalla quantita di denaro che investi. certo che afre la stessa cosa sulle wc sarebbe gia in default da 3 anni.
ma anche questo e' sintomo di grande lungimiranza.. ciao lupaccio e buon gain.
 

maurizioferrero1

Forumer attivo
Registrato
9 Aprile 2002
Messaggi
812
Località
milano
concordo sui amx 24800 25200 ma ad aprile e non prima

mentre epr la guerra si potrebbero riperdere i 22800 ecco eprche dico profit sui 23600 23800 e stop e reverse sotto 22800 di fib.
 

EVX

Forumer attivo
Registrato
20 Agosto 2002
Messaggi
659
Località
Milano
E' da molto tempo che osservo i migliori traders che scrivono su forum e mi sono fatto una convinzione assoluta:
nessuno è in grado di predire il futuro

e tantomeno predire il futuro a distanza di mesi.

Questa convinzione è servita anzitutto a me stesso : talvolta mi sono fatto trascinare da questo o da quello ed il risultato sono state perdite clamorose.
Ora faccio di testa mia e le cose vanno meglio e sopratutto non faccio previsioni.

Alcuni talvolta riescono ad indovinare quello che succederà nei prossimi giorni per esperienza , intuito, fortuna , analisi T. , ma nessuno ci riesce con costanza.
Sopratutto ci riescono perchè la borsa o sale o scende e non è che possa andare da altre parti e quindi non c'è molto da indovinare.
In ogni momento sui forum per 100 rialzisti trovi altrettanti ribassisti, lateralisti, pulbakkisti ecc....

Prevedere che ad aprile o prima le quotazioni MIB tornino a 24000 o a 25000
è solo una questione di fortuna , altri prevedono 19000 o 15000 o 30000.

qualcuno sicuramente indovinerà.

Se poi si è fortunati e capaci di trasformare in oro tutto quello che si tocca , beh allora è un'altro discorso.

Naturalmente ognuno fa' quello che gli pare con i propri soldi e crede in quello che gli pare.
Io rispetto tutti e l'intelligenza di tutti ma non ho timore di esprimere la mia opinione ( visto che i forum sono anche fatti per questo ) anche se questa differisse da quella della maggioranza.
Un affettuoso saluto a tutti
 

mirella

Forumer storico
Registrato
24 Aprile 2002
Messaggi
2.748
EVX ha scritto:
E' da molto tempo che osservo i migliori traders che scrivono su forum e mi sono fatto una convinzione assoluta:
nessuno è in grado di predire il futuro

e tantomeno predire il futuro a distanza di mesi.

Questa convinzione è servita anzitutto a me stesso : talvolta mi sono fatto trascinare da questo o da quello ed il risultato sono state perdite clamorose.
Ora faccio di testa mia e le cose vanno meglio e sopratutto non faccio previsioni.

Alcuni talvolta riescono ad indovinare quello che succederà nei prossimi giorni per esperienza , intuito, fortuna , analisi T. , ma nessuno ci riesce con costanza.
Sopratutto ci riescono perchè la borsa o sale o scende e non è che possa andare da altre parti e quindi non c'è molto da indovinare.
In ogni momento sui forum per 100 rialzisti trovi altrettanti ribassisti, lateralisti, pulbakkisti ecc....

Prevedere che ad aprile o prima le quotazioni MIB tornino a 24000 o a 25000
è solo una questione di fortuna , altri prevedono 19000 o 15000 o 30000.

qualcuno sicuramente indovinerà.

Se poi si è fortunati e capaci di trasformare in oro tutto quello che si tocca , beh allora è un'altro discorso.

Naturalmente ognuno fa' quello che gli pare con i propri soldi e crede in quello che gli pare.
Io rispetto tutti e l'intelligenza di tutti ma non ho timore di esprimere la mia opinione ( visto che i forum sono anche fatti per questo ) anche se questa differisse da quella della maggioranza.
Un affettuoso saluto a tutti
che bel post, EVX..
veramente bello e molto vero.
non c'e' analista famoso morto ricco, e questa la canta lunga.
ognuno di noi usa un suo metodo in base alle proprie convinzioni
ed aspettative.ogni metodo e' diverso da un altro ognuno valido
o meno e seconda dei risultati nel tempo.
e' una guerra, un mestiere stressante molto affascinante!

un saluto, e in bocca al lupo

ciao mirella
 

gioric

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2003
Messaggi
2.962
i corsi non possono essere previsti poichè dipendono dalle notizie e dagli eventi futuri che ovviamente sono noti solo quando sono accaduti (ci sono però anche quelli in possesso di informazioni riservate :( )
Pertanto, l'unica cosa che un trader accorto può fare è la gestione ottimale delle posizioni; ciò si ottiene con un buon metodo di trading unito a precise regole di money e risk management

e checce vò! :)
 

*brendom*

Forumer attivo
Registrato
25 Aprile 2002
Messaggi
898
Località
*CHE IL GAIN SIA CON TE*
signori scusate ho appena letto e sono di passaggio... sono con un palmare gprs e scrivere sarebbe un suicido...

lunedi saro' felice di dialogare con voi

buonanotte a tutti e buon week
 

maurizioferrero1

Forumer attivo
Registrato
9 Aprile 2002
Messaggi
812
Località
milano
evx tu non prevedi il futuro ma statisticamente cosa fara i

il mercato nei prossimi mesi in abse a qanto ha gia fatto ai dividendi e alla speranza che ulteriore ribasso tassi dia un po di ossigeno alle azioni..

ricordatic he io ti dissi comuqneu che nas 100 a 1150 max 1180 sarebeb ridisceso poi e di evdnere le emrdacce con abse 1250
per il resto non mi interessa aprire nessuna diatriba
sul emrito che i corsi degli indici siano o no prevedibili.
andremmo alle calende greche
. ti basti sapere che si possono afre previsioni certe a 6 mesi. ed anche a 3 mesi e anche a 3 gironi ma non con l'at. l'at ti dice sueprato un certo livello si slae finoa l prossimo stoppare sotto il livello di supporto ove fosse sfondato al ribasso eprche si andrebbe piu giu di un tot livello.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto