WARR PUT BPL-RTBN tp 1,75 euro...occasione di grosso gain (1 Viewer)

tdf

Forumer attivo
Registrato
11 Aprile 2005
Messaggi
324
guarda che è una put sul titolo e non sull'indice
 

claudio.it

Nuovo forumer
Registrato
22 Agosto 2002
Messaggi
82
Facciamo un po' di chiarezza visto che l'autore di questo thread non vuole farlo. Ogni warrant ha uno strike pari a 7,57 (cioè 264,95/35) e come sottostante per ogni warrant 0,62 (21,7/35) azioni bpl (popolare lodi) e 0,028 (1/35) az reti bancarie.
BPL ha facoltà o di ritirare per ogni 35 warrant esercitati 21azioni bpl e 1 az reti bancarie al prezzo di 264,95 decurtato del valore di 0,7 azioni bpl valutate alla media aritmetica del prezzo ufficiale dell'azione bpl dal 7 aprile al 6 maggio 2005 oppure crrispondere al possessore del warrant il differenziale fra lo strike e il sottostante valorizzato tramite la media aritmetica dei prezzi ufficiali delle azioni bpl e reti bancarie dal 7 aprile al 6 maggio 2005.
Faccio presente che tale differenziale ad oggi è pari a 1,263 circa per ogni warrant. Il valore che ho riportato è stato calcolato utilizzando i prezzi ufficiali delle azioni dal 7 aprile ad oggi. Per avere la valorizzazione finale bisogna aggiungere i prezzi ufficiali da qui al 6 maggio.
Come però avrete già capito la valorizzazione del sottosatante è stata per buona parte stabilita in quanto il meccanismo della medi dei prezzia tende a depotenziare le variazioni di prezzo che ci saranno da qui al 6 maggio.
Aggiungo che a mio parere è molto probabile che BPL decida di pagare il differenziale piuttosto che ritirare le azioni, in quanto meno oneroso, anche in considerazione della dispendiosa battaglia in corso per la conquista di Antonveneta.

I target sbandierati a 1,75 sono del tutto fuori luogo perchè presupporrebbero una media del prezzo delle azioni bpl dei prossimi 7 giorni di borsa di circa 5,84 euro (-27% dai prezzi attuali di 7,93). Tra l'altro citare supporti e resistenze rispetto ad un titolo particolare come questo è semplicemente ridicolo.
Se si crede realizzabile uno scenario del genere è molto più comodo nonchè più remunerativo uno short sulle BPL.

Chiedo inoltre ai moderatori del forum di valutare attentamente se thread come questi non possano nascere dalla volontà di manipolare l'andamento di titoli molto sottili come quello in questione con metodi a mio parere molto discutibili. In caso contrario e cioè nel caso l'autore sia in perfetta buona fede gli consiglio uno studio più attento dei titoli che analizza in quanto i target da lui postati possono essere frutto o di malafede o di eccessiva faciloneria.

Spero di essere stato chiaro e non eccessivamente polemico.

Ciao :)
claudio
 

claudio.it

Nuovo forumer
Registrato
22 Agosto 2002
Messaggi
82
Gennius ha scritto:
claudio appena arriva a 1,75 ti faccio 1 fischio :-D
Nel mio post lungo e noioso ho messo tutti i dati per analizzare il warrant. Se credi che 1,75 sia un target possibile dovresti per lo meno confutare ciò che ho scritto. Se mai dovesse arrivare ad 1,75 vorrebbe solo dire o che bpl nei prossimi 7 giorni crolla dell'ordine del -30% o che qualcuno fa una cacchiata comprando ad 1,75 un warrant che alla scadenza del 7 maggio varrà notevolmente meno.

Tu pensi veramente che bpl scenda del 30% in una settimana?? Tutto può essere ma devi essere convinto di questo altrimenti il valore del warrant non sarà mai e poi mai 1,75.

claudio
 

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.465
Gennarino ancora non ha capito che trascorrere una giornata intera ad uppare un thread non serve a niente se non a perdere una giornata della propria vita. Peggio ancora aprirne altri, che infatti vengono immediatamente spostati.
 

Dario

Forumer attivo
Registrato
23 Maggio 2002
Messaggi
891
claudio.it ha scritto:
Facciamo un po' di chiarezza visto che l'autore di questo thread non vuole farlo. Ogni warrant ha uno strike pari a 7,57 (cioè 264,95/35) e come sottostante per ogni warrant 0,62 (21,7/35) azioni bpl (popolare lodi) e 0,028 (1/35) az reti bancarie.
BPL ha facoltà o di ritirare per ogni 35 warrant esercitati 21azioni bpl e 1 az reti bancarie al prezzo di 264,95 decurtato del valore di 0,7 azioni bpl valutate alla media aritmetica del prezzo ufficiale dell'azione bpl dal 7 aprile al 6 maggio 2005 oppure crrispondere al possessore del warrant il differenziale fra lo strike e il sottostante valorizzato tramite la media aritmetica dei prezzi ufficiali delle azioni bpl e reti bancarie dal 7 aprile al 6 maggio 2005.
Faccio presente che tale differenziale ad oggi è pari a 1,263 circa per ogni warrant. Il valore che ho riportato è stato calcolato utilizzando i prezzi ufficiali delle azioni dal 7 aprile ad oggi. Per avere la valorizzazione finale bisogna aggiungere i prezzi ufficiali da qui al 6 maggio.
Come però avrete già capito la valorizzazione del sottosatante è stata per buona parte stabilita in quanto il meccanismo della medi dei prezzia tende a depotenziare le variazioni di prezzo che ci saranno da qui al 6 maggio.
Aggiungo che a mio parere è molto probabile che BPL decida di pagare il differenziale piuttosto che ritirare le azioni, in quanto meno oneroso, anche in considerazione della dispendiosa battaglia in corso per la conquista di Antonveneta.

I target sbandierati a 1,75 sono del tutto fuori luogo perchè presupporrebbero una media del prezzo delle azioni bpl dei prossimi 7 giorni di borsa di circa 5,84 euro (-27% dai prezzi attuali di 7,93). Tra l'altro citare supporti e resistenze rispetto ad un titolo particolare come questo è semplicemente ridicolo.
Se si crede realizzabile uno scenario del genere è molto più comodo nonchè più remunerativo uno short sulle BPL.

Chiedo inoltre ai moderatori del forum di valutare attentamente se thread come questi non possano nascere dalla volontà di manipolare l'andamento di titoli molto sottili come quello in questione con metodi a mio parere molto discutibili. In caso contrario e cioè nel caso l'autore sia in perfetta buona fede gli consiglio uno studio più attento dei titoli che analizza in quanto i target da lui postati possono essere frutto o di malafede o di eccessiva faciloneria.

Spero di essere stato chiaro e non eccessivamente polemico.

Ciao :)
claudio
Ottimo. Quasi perfetto. Ti correggo i centesimi. A seguito dell'aumento di capitale RbH, lo strike è di 264,88 decurtato delle 0.7 azioni BPL.
Tu devi aver letto solo il regolamento, mentre Giuseppe , probabilmente ha letto solo l'avviso di borsa.
Dall'avviso risulta che solo le Rbh potevano non essere ritirate, e a quel punto si poteva già comprarle tutte e tre, visto che le rbh hanno un peso minimo e soprattutto si ha diritto ad entrambi i dividendi. Per come è in realtà il regolamento, io aspetterò il 6 maggio, convinto che liquideranno il differenziale. La decurtazione di 0,7 azioni Bpl dallo strike è una palla al piede perchè molti sopravvalutano il Warrant.
Aspetto i compagni di Put-Merende Goldfinger e Volante1 che so che si interesseranno, ma forse non si avventurano in questo thread.

Ciao :)
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto