VATICANO E.......CONTRIBUENTI !!!!!!! (1 Viewer)

fo64

Forumer storico
Registrato
4 Gennaio 2001
Messaggi
20.135
Località
Milano, Italia

carrodano

Forumer storico
Registrato
28 Gennaio 2006
Messaggi
6.165
Località
nord-est milano
Un ringraziamento a chi inserisce utili informazioni.

Non vorrei sembrare uno che mette sullo stesso piano fiscalità e religione.

Diciamo che nel contesto italiano 8%° e 5%° mi sembrano soluzioni organizzative interessanti, però nessuno dovrebbe sentirsi obbligato a finanziare una organizzazione non governativa, se non lo desidera.

In line di principio lo stato educatore di hegeliana memoria va rifiutato.

In pratica la legge ha anche una valenza pedagogica.

Ricordiamo che il top della repubblica platonica era il governo delle leggi.

Ciò non significa che legge divina e legge umana coincidano sempre.

Beato francesco che cantava...semplicità...semplicità.....
 

Run the Park

Forumer storico
Registrato
1 Giugno 2004
Messaggi
3.339
Località
Fuori e basta
idefix ha scritto:
ma chi li darebbe i soldi all'associazione del fratello del ex-ministro CCD che si somigliano come gemelli (adesso non mi viene il nome) che ha in gestione in cPT nel nord??? andatevi leggere il resoconto della trasmissione report sui cpt.
Infatti l'educazione del cittadino e le "buone intenzioni" in generale, sono un pretesto che viene utilizzato per coprire i peggiori interessi economici; basti pensare alle restrizioni assurde che il governo Berlusconi ha applicato all'utilizzo di Internet nella lotta ai casinò stranieri.

Riguardo i CPT è stato mostrato da inchieste giornalistiche come siano un totale fallimento: comportano altissimi costi di gestione a carico dello stato (=nostro), non sono efficaci e ci sono casi documentati di come le condizioni all'interno ricordino da vicino quelle di un campo di concentramento.

I CPT sono stati aperti solo appunto per erogare ingenti finanziamenti agli amici degli amici, naturalmente nella sinistra ne sono ben consci ed è per questo che personaggi ben noti parlano di rivederne il funzionamento senza eliminarli.

Come diceva il fu Galbraith, infatti: "I privilegiati rischieranno sempre la propria completa distruzione piuttosto che arrendersi a cedere la più piccola parte materiale dei propri vantaggi."
 

tontolina

Forumer storico
Registrato
12 Marzo 2002
Messaggi
43.377
Jasenovac: lo sterminio del crimine invisibile

Non si può negare, non si può nascondere, perchè le foto, i documenti, e i testimoni saltano fuori, la censura dei video è un atto barbaro, meschino, e - se permettete - anche ignorante.



Forse perchè voi "illuminate" e dunque credete di essere dei pastori, dei guru, ma non siete nessuno, siete dei ladri e dei figli di ladri, chiedete a tutti di fidarvi di voi, e non capiamo perche voi non vi fidate di noi. Dietro questo crimine se ne nasconde un altro, cari signori, perchè Jasenovac è un crimine nel crimine, è come vedere un muro alto che poi cade da solo. Bisogna avere coraggio per andare a cercare nelle biblioteche ciò che è rimasto dopo l'incendio degli eserciti, ci vuole onore per seguire un'idea, e ci vuole forza per farsi capire, e farsi ascoltare.



YouTube Censura Jasenovac
http://www.youtube.com/index?&sessi...lIHZpb2xhdGlvbi5xB2FVCG1lc3NhZ2VzcQhdcQl1Lg==



Ringraziamo dunque YouTube per aver censurato la verità, per aver oscurato il video dello sterminio di Jasenovac - presto tuttavia sarà ritrasmesso mediante i server della Etleboro. Hanno parlato di violazione, ma non riusciamo a capire di che violazione si parla, perchè la storia è indiscutibile.
Noi staremo comunque qui, fermi sulle nostre convinzioni, finchè non sarà fatta giustizia alla verità.







http://www.youtube.com/watch?v=DE06Rg6I_co


Non potranno tenere ancora segreta la nostra storia, e noi produrremo nuove prove, porteremo dei Testimoni oculari, sopravissuti allo sterminio di Jasenovac, per raccontare come ha vissuto con i propri occhi la morte dei genitori sua madre: un racconto triste, ma è sicuramente più triste negare e nascondere la verità: è un crimine.

Diranno una storia diversa da quella che raccontano i nuovi guru, combattendo davvero, in silenzio, giorno dopo giorno questa guerra, fino alla fine perché solo la Serbia salverà i Serbi.
Signori, non crediate che con un sitoweb, con i forum si combatta una guerra, ma con lo scontro sulla verità, pagando le conseguenze delle proprie azioni.

Avevamo scritto:
"CHE DIO PROTEGGA TUTTO L'ORO DEL MONDO E AIUTI A NEGARE LA STORIA E A METTERE IN CARCERE CHI CHIEDE IL CONTO"
Ecco il primo miracolo del 2007, le prime censure, perché è proprio vero che chi sfida questa legge viene ridicolarizzato e zittito.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto