Un nuova strategia di trading system: "Bull flattener" (1 Viewer)

Sig. Ernesto

Vivace Impertinenza
Registrato
20 Giugno 2001
Messaggi
3.190
scusatemi ma a volte fatico a seguirvi.:mmmm:

Tutto il discorso nasce dall'utilizzo dell ETFs PHAU:IM

che permette un aquisto di oro fisico quotato in DOLLARI e solo in DOLLARI.

(non per niente hanno tirato fuori la 1\2 sola dell'hedged daily)

Se PAT avesse detto:

Compro sterline d'oro o lingottini e ingoio lo spread all'acquisto (e alla vendita), li ficco nel giardino di GML(che ringrazia) e tra 15 anni li tiro fuori, nessuno potrebbe obiettare nulla.

Si prevede che l'oro faccia da bene rifugio ancora per 15anni e se ci si azzecca il gioco è fatto (se ci si azzecca....mica detto..)

Nel caso in esame al contrario, abbiamo due valute, due economie, spese occulte fisse (imho..) e non è così lineare l'apporto dell'oro ai btpi

Cpme si fa a non coprire un'operazione così? Si eliminano (pagando) un paio di incognite e non è poco..:eek:

Sempre IMHO
 
Ultima modifica:

GiveMeLeverage

& I will remove the world
Registrato
14 Luglio 2010
Messaggi
3.847
scusatemi ma a volte fatico a seguirvi.:mmmm:

Tutto il discorso nasce dall'utilizzo dell ETFs PHAU:IM

che permette un aquisto di oro fisico quotato in DOLLARI e solo in DOLLARI.

(non per niente hanno tirato fuori la 1\2 sola dell'hedged daily)

Se PAT avesse detto:

Compro sterline d'oro o lingottini e ingoio lo spread all'acquisto (e alla vendita), li ficco nel giardino di GML(che ringrazia) e tra 15 anni li tiro fuori, nessuno potrebbe obiettare nulla.

Si prevede che l'oro faccia da bene rifugio ancora per 15anni e se ci si azzecca il gioco è fatto (se ci si azzecca....mica detto..)

Nel caso in esame al contrario, abbiamo due valute, due economie, spese occulte fisse (imho..) e non è così lineare l'apporto dell'oro ai btpi

Cpme si fa a non coprire un'operazione così? Si eliminano (pagando) un paio di incognite e non è poco..:eek:

Sempre IMHO
Se la tesi è che al posto di acquistare il PHAU conviene acquistare lingotti e interrarli nel mio giardino (che metto gratuitamente a disposizione), allora non la voglio di certo smentire. :lol:
 

Piedi a Terra

Forumer storico
Registrato
16 Ottobre 2011
Messaggi
1.662
Domani mattina arrivano le aste a prezzi stracciatissimi di 2018 e 2026, che regalano 4-5 anni ciascuno sulla premium term structure.
Sicuramente vista la persistenza del bias saro' compratore di entrambi dopo le 11.
 

Allegati

Piedi a Terra

Forumer storico
Registrato
16 Ottobre 2011
Messaggi
1.662
La situazione sul reddito fisso e' divenuta grave per l'esito sconcertante dell'asta di oggi. Come si spiega nello specchietto in basso, i primary dealer oggi hanno fatto un regalo al Tesoro pur di non turbare eccessivamente il mercato gia' in stato di fibrillazione, e consci di aver avuto cosi' tante altre volte in passato dei sostanziosi regali da parte della dottoressa Canatta.

Diretta conseguenza di questo regalo e' la loro scomparsa dai mercati, in attesa del giudizio di Dio dell'asta dei BTP (o dei BOT di domani, ma io non credo che ci saranno problemi in questa)
 

Allegati

Cren

Forumer storico
Registrato
26 Novembre 2011
Messaggi
1.729
Ma sull'OPA di Intesa Sanpaolo niente?

Nemmeno ad alta priorità?
 

Il Conte Pedro

Not so easy
Registrato
12 Gennaio 2009
Messaggi
830
Ma sull'OPA di Intesa Sanpaolo niente?

Nemmeno ad alta priorità?
Oggi ho scoperto dell'OPA solo perché un titolo in ptf faceva +1% senza nessuna logica né correlazione con il resto del mercato (in realtà l'OPA è da ieri pomeriggio, questo ti dice ancora di più su quanto seguo bene il mio ptf :D)

Per quel che possono servire le mie magre considerazioni sul titolo in questione: XS0500187843, con rischio riparto in OPA anche se di priorità 1, pagato 103,06 da Intesa, per me si può benissimo dare via in denaro a 102,90 e dimenticarsene :lol: (che è poi quello che ho fatto io).

Gli altri due titoli di priorità 1 non li ho guardati, ma se i margini sono gli stessi, non c'è trippa :no:
 
Ultima modifica:

Cren

Forumer storico
Registrato
26 Novembre 2011
Messaggi
1.729
Oggi ho scoperto dell'OPA solo perché un titolo in ptf faceva +1% senza nessuna logica né correlazione con il resto del mercato (in realtà l'OPA è da ieri pomeriggio, questo ti dice ancora di più su quanto seguo bene il mio ptf :D)

Per quel che possono servire le mie magre considerazioni sul titolo in questione: XS0500187843, con rischio riparto in OPA anche se di priorità 1, pagato 103,06 da Intesa, per me si può benissimo dare via in denaro a 102,90 e dimenticarsene :lol: (che è poi quello che ho fatto io).

Gli altri due titoli di priorità 1 non li ho guardati, ma se i margini sono gli stessi, non c'è trippa :no:
Io è da ieri dopo che son tornato dalla palestra che mi ci sono interessato, ma sembra non esserci trippa...

Il rischio riparto c'è anche per la priorità n° 1, quindi.

Che palle, comunque per pochi spicci potevo anche accodarmi ad essere stati diligenti ieri con ingresso stamattina... troppo pigro :-o
 

Il Conte Pedro

Not so easy
Registrato
12 Gennaio 2009
Messaggi
830
Il rischio riparto c'è anche per la priorità n° 1, quindi.
L’Acquirente attualmente propone di accettare in acquisto i Titoli ai sensi dell’Invito fino ad un esborso
complessivo massimo, determinato da questi tenendo conto del Prezzo di Acquisto dei Titoli di ciascuna
Serie rilevante, tale per cui il Corrispettivo di Acquisto complessivo da pagarsi da parte dell’Acquirente per
tutti i Titoli accettati in acquisto dall’Acquirente stesso non sia superiore a Euro 1.500.000.000 (il
Corrispettivo di Acquisto Massimo) (comprensivo del controvalore in Euro del titolo denominato in
Sterline), mentre il valore nominale aggregato finale di tutti i Titoli accettati in acquisto ai fini dell’Invito è
definito come l’Ammontare Finale di Accettazione

L’Acquirente si riserva il diritto di aumentare o ridurre il Corrispettivo di Acquisto Massimo a propria
esclusiva discrezione.
(N.d.Conte Pedro: :eek: siamo alle solite, gli amici degli amici sanno già se ci sarà riparto o meno)


Ma se la possono tenere la loro cartaccia :lol:
 

Piedi a Terra

Forumer storico
Registrato
16 Ottobre 2011
Messaggi
1.662
Le Opa che abitualmente propone BI sono quanto di piu' vicino esistente in Italia al concetto di Dutch Auction: quantitativi variabili e discrezionali da parte del banditore, classi di priorita' decisi dal banditore.

L'altra volta nemmeno una mi hanno ritirato e cio' mi e' bastato nel decidere di non acquistare mai piu' bond BI in ottica di possibili iniziative market friendly (anche considerando che emissioni simili UC offrono abitualmente un maggior rendimento).
 

Piedi a Terra

Forumer storico
Registrato
16 Ottobre 2011
Messaggi
1.662
Nel frattempo, rientrate le gobbe su 2026 e parzialmente anche su 2018 (che pero' e' cac embedded).

Come spesso mi succede, sono costretto a portare sempre troppo poco fieno nella cascina rispetto alle potenzialita' di questi trade "carta nuova straccia carta vecchia". Non ho imparato ancora a trattenermi dall'andare long troppo presto, mentre occorrerebbe avere la freddezza di attendere l'asta, calcolare il prezzo di aggiudicazione al netto dell'aggio, osservare la presenza di gobbe e solo a quel punto decidere per longare.
 

Allegati

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto