Ucraina, Merkel: "Tregua violata" | Pagina 2

Discussione in 'Macroeconomia - Politiche economiche' iniziata da tontolina, 22 Giugno 2015.

    28 Giugno 2015
  1. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    37.910
  2. 3 Luglio 2015
  3. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    37.910
    Dimostrazione a Kiev dentro un negozio del presidente oligarca Poroshenko


    Pubblicato il 02 lug 2015
    Il 27 Giugno 2015, un gruppo di cittadini di Kiev ha svolto un'azione dimostrativa all'interno di uno dei negozi dolciari del Presidente oligarca Petro Poroshenko. Dopo il golpe sanguinario del 2014, la popolazione comune continua ad impoverirsi drasticamente, giorno dopo giorno, mentre gli oligarchi

    https://www.youtube.com/watch?v=HC2lc6_cQqo&feature=youtu.be
     
  4. 5 Luglio 2015
  5. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    37.910
  6. 5 Luglio 2015
  7. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    37.910
  8. 5 Luglio 2015
  9. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    37.910
  10. 8 Luglio 2015
  11. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    37.910
    Nella Terra Dei Pazzi continua a tenere banco il vulcanico Saakashvili, l’ex presidente georgiano, nominato presidente della Regione di Odessa, regione dominata dalla mafia georgiana, ma guarda le coincidenze, a volte..
    Ripercorriamo bambini la sua “fulminea carriera
    [​IMG]

    Stupidotto, ma volenteroso arriva al potere nei primi anni 2000 in Georgia dopo la solita “rivoluzione color me rd a“, organizzata dagli americani.
    Si fa subito benvolere dai suoi concittadini, infatti la popolazione delle galere georgiane, aumenta di quattro volte rispetto ai tempi sovietici, riempiendosi di prigionieri politici, ovvero gente che lo criticava, mentre gli omicidi e i mafiosi uscivano, magari per decreto presidenziale..
    Tra morti misteriose, colpi di stato ed altro il nostro eroe scappa dal paese nel 2010, rifugiandosi prima negli Usa, poi offrendosi come consulente in Ucraina.
    I procuratori lo hanno indagato e richiedono la sua presenza per chiedergli di:
    indagini su almeno cinque omicidi
    Malversazione
    corruzione
    appropriazione indebita di beni pubblici e privati
    ostacolo alle indagini
    per avere concesso la “grazia” a quattro persone arrestate e condannate in primo grado per l’omicidio del presidente della banca centrale Georgiana.
    abuso d’ufficio
    peculato
    tortura
    rapimento
    ingiurie
    Traffico e abuso di stupefacenti.
    Varie ed eventuali
    L’ultima voce è una novità, si tratta di una festa tenuta da lui nella sua magione dopo un viaggio in Colombia, pare che abbia utilizzato la valigia diplomatica per trasportare alcuni chili di cocaina nel paese, un procuratore lo ha visto durante una vecchia intervista in televisione sconvolto e con il naso imbiancato e sta indagando su questo, roba di alcuni giorni fa.
    Tutte accuse a cui si aggiunge una speculazione urbanistica, aver lasciato ricoprire di cemento e di grandi palazzi il corso del fiume che attraversa Tsiblisi, la capitale della Georgia, colpita neanche un mese fa da una disastrosa alluvione che ha mietuto una decina di vittime, mi sa che i giudici stanno lavorando anche su questo , anche solo per trovare un facile capro espiatorio, stavolta..
    Un bel tipino.
    Gli ucraini si affrettano a farlo presidente della Regione di Odessa e presidente della commissione che deve vigilare sulle privatizzazioni, un affare da miliardi di dollari, lui, il tipo che è scappato con la cassa da cinque milioni di dollari del ministero dell’interno , così, per le piccole spese.
    Ma porca pupazza, proprio lui?
    Io immagino che il criterio di selezione nel Governo di Kiev sia stato il solito, ovvero scegliere i leader tra chi urlava più forte gli slogan antirussi e tra chi tirava le pietre ai poliziotti più lontano.
    Questi criteri, però tendono ad escludere dei fini conoscitori del mondo plurilaureati, e a premiare dei fanatici subumani.,
    Il nostro eroe Saka, come al solito , essendo un semi-deficiente, si è fatto notare e ha puntato subito alla vetta, l’altro giorno, in una intervista afferma di puntare alla carica di primo ministro dell’ucraina..
    Chi, meglio di lui?
    In fondo incarna in pieno lo spirito del nuovo governo, stupido, antirusso e sicuro di sè, purtroppo, dato che non è ebreo o nazista e tanto meno frocio, faticherà molto ad arrivare al posto di comando.
    Peccato.
    Il 4 luglio gli fa visita l’ambasciatore degli stati uniti in Ucraina, e insieme faranno una dichiarazione congiunta :
    poliziotti californiani verranno ad addestrare le nuove forze di polizia, secondo gli standard americani
    Poveri poliziotti di Odessa, non so cosa faranno senza neri a cui sparare, ah, beh, ci sono i Russi, però.
    Fin qui tutto Normale , per il Paese Dei Pazzi, la follia comincerà dopo.
    Il patetico imbecille apre la sua pagina facebook e annuncia “gli americani pagheranno il mio stipendio e quello dei miei collaboratori“, per poi correggere il tiro e dire che lo stipendio verrà versato a fronte di ” innovative tecniche di governo“.



    E adesso parliamo di forze di polizia, a Odessa tutti i poliziotti sono stati licenziati, perché “corrotti”, e sostituiti da squadre di paramilitari scelte personalmente dal Ministro dell’interno, Arsen Avakov, nazista, frocio e pure pedofilo, nel senso che gli piacciono i ragazzini minorenni.
    Siamo in una botte di ferro, adesso arrivano i Cops Californiani per “sgrezzarli”.
    [​IMG]
    Kiev, per non essere da Meno il “Governo Dei Pazzi” dà il via ad una simpatica iniziativa, trecento poliziotti, detti “supercop”, addestrati direttamente dagli americani negli scorsi mesi prendono servizio e cominciano a pattugliare le strade.
    Il risultato delle prime quattro ore di pattuglia contro la malavita è eclatante, quattro macchine della polizia, nuove fiammanti e appena requisite da aziende e concessionarie di Kiev, vengono distrutte in incidenti, e due pistole di ordinanza spariscono.
    Gli incidenti continuano anche nei giorni seguenti, che maledetto traffico deve esserci , da quelle parti.
    Fonti governative assicurano che i nuovi agenti di polizia , oltre ad essere addestrati personalmente dai Marines di stanza a Vicenza, sono stati selezionati con cura, , infatti un terzo di questi ha precedenti penali.
    E la scuola guida o l’alcool test no?
    Da quelle parti hanno un problema con il concetto di “curriculum”, è definitivo.
    Insomma, i fili che tirano i politici ucraini si vedono eccome, e a Kiev hanno provato a fare “robocop”
    e gli è riuscito “scuola di polizia”.
    Tutto normale, nella Terra Dei Pazzi.

    Terra Dei Pazzi, in Ucraina partono le "nuove forze di Poliza" e.... - Rischio Calcolato | Rischio Calcolato
     
  12. 12 Luglio 2015
  13. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    37.910
  14. 13 Luglio 2015
  15. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    37.910
  16. 13 Luglio 2015
  17. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    37.910
  18. 14 Luglio 2015
  19. tontolina

    tontolina New Member

    Registrato:
    12 Marzo 2002
    Messaggi:
    37.910

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 0)

Condividi questa Pagina