negusneg

New Member
Registrato
5 Gennaio 2009
Messaggi
5.099
A me sinceramente già adesso alcuni prezzi sembrano ‘fuori mercato’, a prescindere dagli scenari a cui si vuole credere.

Provo però vergogna a scrivere su un sito che un po’ alla volta è diventato un covo di fanatici propagandisti, esaltati solo dalla guerra e dalla ‘figa’. Non ne consiglierei la lettura a nessuno, tantomeno vorrei venire associato ad un posto così squallido e privo di contenuti.

Mi spiace per i pochi che si turano il naso e provano a resistere, se in futuro troverò un modo per continuare a dare il mio contributo (mi riferisco al file, ma non solo), magari insieme ad altri cari amici che da tempo non scrivono più, ve lo farò sapere.
 

londonwhale

Forumer storico
Registrato
9 Ottobre 2012
Messaggi
1.004
Località
Milano
A me sinceramente già adesso alcuni prezzi sembrano ‘fuori mercato’, a prescindere dagli scenari a cui si vuole credere.

Provo però vergogna a scrivere su un sito che un po’ alla volta è diventato un covo di fanatici propagandisti, esaltati solo dalla guerra e dalla ‘figa’. Non ne consiglierei la lettura a nessuno, tantomeno vorrei venire associato ad un posto così squallido e privo di contenuti.

Mi spiace per i pochi che si turano il naso e provano a resistere, se in futuro troverò un modo per continuare a dare il mio contributo (mi riferisco al file, ma non solo), magari insieme ad altri cari amici che da tempo non scrivono più, ve lo farò sapere.
Sorvolo sui fanatici, in quanto il forum è comunque uno spaccato della società, per cui ad ognuno do la giusta importanza, francamente mi davano più fastidio altre figure che in passato popolavano il forum.
Il panorama finanziario sta cambiando, dopo un lungo periodo di droga monetaria, e questo porta con se numerose conseguenze: i trade che sono andati bene fino ad ora (growhth stocks, HY e duration) non vanno più bene, a favore di altri segmenti di mercato (value, oil, inflation, etc). Non credo che questa fase duri per 10 anni, ma di sicuro nei prossimi 6-12 mesi si dovrà tenere conto di questo trend, per cui personalmente tendo ad evitare bond con duration molto alta e azioni molto speculative, favorendo qualche situazione particolare per vicende (es: Saipem) o per valutazione (alcune azioni che mi stanno dando buone soddisfazioni, come TRTN US o GLNG US) o settori (oil).
A volte le valutazioni sembrano interessanti se paragonate al recente passato, ma non ci vedo molto valore alla luce del trend di breve-medio periodo (vedi VW: si è attratti da un bond di buona qualità a 90, ma in realtà mi sembra sopravvalutato visti i tassi attuali)
 

darkog

In Hoc Signo Vince..
Registrato
12 Marzo 2012
Messaggi
4.696
A me sinceramente già adesso alcuni prezzi sembrano ‘fuori mercato’, a prescindere dagli scenari a cui si vuole credere.

Provo però vergogna a scrivere su un sito che un po’ alla volta è diventato un covo di fanatici propagandisti, esaltati solo dalla guerra e dalla ‘figa’. Non ne consiglierei la lettura a nessuno, tantomeno vorrei venire associato ad un posto così squallido e privo di contenuti.

Mi spiace per i pochi che si turano il naso e provano a resistere, se in futuro troverò un modo per continuare a dare il mio contributo (mi riferisco al file, ma non solo), magari insieme ad altri cari amici che da tempo non scrivono più, ve lo farò sapere.
Onestamente mi pare un filo esagerata la posizione. Anche perché a me pare che negli ultimi tempi il forum sia diventato più che altro un mortorio, una sorta di luogo fantasma.
Io per primo non posto nulla, anche perché non trovo praticamente nessuno spunto interessante.
Unico che ha dato qualcosa negli ultimi mesi è Rottweiler, che ha cercato di intavolare qualche discussione seria.

Per il resto condivido, alcuni prezzi mi paiono senza senso su lungo periodo e qualcosa ho iniziato a mettere in portafoglio, certo che non prenderò i minimi.
 

Vet

Forumer storico
Registrato
15 Luglio 2009
Messaggi
5.113
Forse sarebbe bene ricordare a TUTTI che se esiste questo super professionale discussione:Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sulle obbligazioni perpetue. lo dobbiamo nessuno escluso a Nicolo’ (Negus )
 

sandrino

SUPREMO LEADER DEL FORUM
Registrato
28 Dicembre 2016
Messaggi
5.138
Forse sarebbe bene ricordare a TUTTI che se esiste questo super professionale discussione:Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sulle obbligazioni perpetue. lo dobbiamo nessuno escluso a Nicolo’ (Negus )
Forse sarebbe opportuno ricordarti come l’aver fatto qualcosa di buono nella vita non conferisce a nessuno il passepartout per insultare e rompere i coglioni al prossimo.
 

Fabrib

Forumer storico
Registrato
5 Ottobre 2013
Messaggi
18.250
Monte dei Paschi di Siena on Friday reported a first quarter profit of 9.7 million euros ($10 million) and said new Chief Executive Luigi Lovaglio would present a new plan for the Italian state-owned bank on June 23.
The first quarter result compares with a 78.6 million euro loss in the previous quarter and a 119.3 million euro profit in the same period of 2021.
Lovaglio, a former UniCredit executive, is currently revising a previous strategic plan Monte dei Paschi submitted to European authorities in December in order to take into account their feedback and the changed macroeconomic environment.
Monte dei Paschi said the size of a planned capital raising for the moment remained at 2.5 billion euros ($2.6 billion).
Revenues were up 8.7% from the previous quarter as the sale of securities boosted trading income.
The bank set aside 111.3 million euros against loan losses in the period, half the previous quarter's figure when it had tightened criteria to assess some impaired loans.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 21, Guests: 62)

Alto