frmaoro

il Fankazzista
Registrato
18 Gennaio 2008
Messaggi
6.882
TOP STORIES ITALIA: B.Mps; azzerate emissioni in vista aumento, migliora stime 2021

MILANO (MF-DJ)--La ripresa spinge il risultato ordinario di B.Mps per il 2021 al di sopra delle previsioni e la banca ha azzerato la stima delle emissioni da realizzare nel 2021 in previsione del possibile aumento di capitale. E'' quanto emerge relazione sul resoconto intermedio di gestione al 30 settembre in cui la banca ammette l''impercorribilita'' di una "soluzione strutturale" e conferma di essere al lavoro sul business plan 2022-2026 che "potrebbe contenere ulteriori elementi di discontinuita'' rispetto a quanto ipotizzato nelle precedenti discussioni con DG Comp". Piu'' nel dettaglio "in relazione ai principali obiettivi economici e patrimoniali di Piano per l''anno in corso" il Monte "prevede un risultato economico superiore alle attese, soprattutto in relazione alle dinamiche legate al costo del credito, inferiore alle previsioni per minori flussi di crediti deteriorati e per riprese connesse al miglioramento delle stime di evoluzione del Prodotto Interno Lordo e ad alcune componenti di ricavo, soprattutto commissionali, che beneficeranno delle migliori dinamiche sul risparmio gestito, oltre al maggior contributo di altre componenti reddituali di natura finanziaria". Rocca Salimbeni mette nero su bianco che la ripresa economica avra'' un effetto benefico sui risultati della banca. "La ripresa economica in atto potra'' avere effetti positivi sulla performance del gruppo anche nei prossimi mesi. realistico immaginare, con il proseguimento delle misure di sostegno all''economia almeno fino a fine 2021 il posticipo dell''emersione di nuovi flussi di credito deteriorato e, pertanto, e'' atteso per l''anno in corso un costo del credito su livelli inferiori a quanto previsto, per effetto di minori flussi di credito deteriorato, comprensivi anche dei default, particolarmente contenuti, osservati sulle esposizioni in moratoria venute a scadenza, oltre che di riprese connesse al miglioramento delle stime di evoluzione del Pil". Rispetto alle stime formulate nel Bilancio 2020 che evidenziavano uno shortfall di capitale gia'' a partire dal primo trimestre 2021 con una crescita a 1,5 mld di euro al 1* gennaio 2022, al 30 settembre 2021, come nei due trimestri precedenti, "non e'' emerso alcuno shortfall ne'' si prevede che emerga a 12 mesi dalla data di riferimento, ovvero al 30 settembre 2022". Nella relazione si evidenzia, altresi'', che al 1* gennaio 2023, considerando la riduzione programmata di capitale collegata al phase-in Ifrs9 e assumendo il pieno recepimento nel corso del quarto trimestre 2022 degli effetti inflattivi sui risk weighted assets connessi alle evoluzioni sui modelli di misurazione del rischio di credito per effetto delle Eba Guidelines, lo shortfall sull''aggregato patrimoniale Tier 1 potrebbe arrivare a 500 mln di euro. Tale shortfall potrebbe essere mitigato da alcune iniziative di capital management a disposizione del gruppo. Anche i ricavi sono attesi al di sopra di quanto programmato "grazie soprattutto alla componente dei ricavi commissionali, che beneficera'' delle migliori dinamiche sul risparmio gestito e delle altre componenti di natura finanziaria. Grazie a tali andamenti e agli oneri operativi in linea con le attese, il risultato della gestione ordinaria 2021 e'' previsto attestarsi al di sopra delle previsioni", scrive ancora la banca. Sempre per quanto riguarda il 2021 la banca prevede un focus particolare sull''attivita'' commerciale finalizzata al recupero di redditivita'' e la realizzazione di ulteriori 30 interventi di restyling delle filiali, in sinergia con altre progettualita'', dopo le 55 filiali di grandi dimensioni/visibilita'' realizzate nel 2020 "al fine di migliorare la proattivita'' commerciale". Intanto si e'' tenuto il primo incontro sindacale delle segreterie aziendali per la chiusura di 50 sportelli di B.Mps entro il prossimo mese e domani si terra'' un altro incontro relativo ai carichi di lavoro e agli impatti di tale chiusure sui lavoratori. I sindacati hanno osservato che questa iniziativa, "ennesima imposizione degli organi di vigilanza europei, genera un impatto piu'' negativo rispetto a quanto ipotizzato, sia in termini di volumi di lavoro che di risultati economici". Le organizzazioni sindacali verificheranno nei prossimi giorni la dichiarata volonta'' dell''azienda a trovare "soluzioni che coniughino gli obiettivi strategici con la tutela dei diritti dei lavoratori". L''operazione di razionalizzazione, va ricordato, avviene nel rispetto dei vincoli nell''ambito del piano di ristrutturazione 2017-2021 approvato dalla Commissione Europea. "Dall''attuazione dell''iniziativa, su un organico complessivo di 843 risorse (di cui due dipendenti distaccati da Banca Widiba, quattro da Mps Capital Services e uno da Mps Leasing&Factoring) e'' stimata la liberazione di circa 70 risorse che saranno coerentemente utilizzate nell''ambito della rete commerciale", spiegava la banca in una nota presentando l''operazione. cce [email protected]

18:45-16/11
 

cpandrea

Forumer storico
Registrato
10 Luglio 2014
Messaggi
1.177
ieri DB ha raccolto 1,25 miliardi per T1
che servano anche per richiamare da gennaio DE000A0DEN75 e DE000A0D24Z1 ?
o avevano altre esigenze T1 ?




17:15Nov 16, 2021Reuters
BRIEF-Deutsche Bank Completes Issuance Of Additional Tier 1 Capital Instruments
DBK11.2380.32%
- DEUTSCHE BANK AG DBK:
  • SUCCESSFULLY COMPLETES ISSUANCE OF ADDITIONAL TIER 1 CAPITAL INSTRUMENTS
  • ISSUED ADDITIONAL TIER 1 (AT1) CAPITAL INSTRUMENTS WITH A PRINCIPAL AMOUNT OF TOTAL 1.25 BILLION EUROS
  • ISSUANCE WILL ALLOW PRUDENT AND COST-EFFICIENT MANAGEMENT OF DEUTSCHE BANK’S AT1 STACK WHILE STILL MEETING PILLAR 1 AND 2 AT1 REQUIREMENTS
  • SECURITIES WILL BEAR A FIXED COUPON OF 4.50%, PAYABLE ANNUALLY, UNTIL 30 APRIL 2027
  • NEW AT1-SECURITIES (ISIN DE000DL19V55) ARE EXPECTED TO BE LISTED ON THE LUXEMBOURG STOCK EXCHANGE AND TRADED ON ITS REGULATED MARKET
  • DENOMINATIONS OF THE SECURITIES ARE 200,000 EUROS; DEUTSCHE BANK AG ACTED AS SOLE BOOKRUNNER FOR THE OFFERING
  • BANK CAN CALL THE SECURITIES, SUBJECT TO PRIOR SUPERVISORY APPROVAL ON EACH DAY BETWEEN 30 NOVEMBER 2026 AND 30 APRIL 2027, THEREAFTER BETWEEN 30 OCTOBER AND 30 APRIL OF EACH SUBSEQUENT YEAR
  • APPLICABLE INTEREST RATE WILL BE RESET AT FIVE YEAR INTERVALS STARTING ON 30 APRIL 2027 ON THE BASIS OF THE THEN PREVAILING 5 YEAR EURO SWAP RATE PLUS THE INITIAL CREDIT SPREAD OF 4.552% PER YEAR
 

Rottweiler

Forumer storico
Registrato
11 Dicembre 2009
Messaggi
5.668
ieri DB ha raccolto 1,25 miliardi per T1
che servano anche per richiamare da gennaio DE000A0DEN75 e DE000A0D24Z1 ?
o avevano altre esigenze T1 ?




17:15Nov 16, 2021Reuters
BRIEF-Deutsche Bank Completes Issuance Of Additional Tier 1 Capital Instruments
DBK11.2380.32%
- DEUTSCHE BANK AG DBK:
  • SUCCESSFULLY COMPLETES ISSUANCE OF ADDITIONAL TIER 1 CAPITAL INSTRUMENTS
  • ISSUED ADDITIONAL TIER 1 (AT1) CAPITAL INSTRUMENTS WITH A PRINCIPAL AMOUNT OF TOTAL 1.25 BILLION EUROS
  • ISSUANCE WILL ALLOW PRUDENT AND COST-EFFICIENT MANAGEMENT OF DEUTSCHE BANK’S AT1 STACK WHILE STILL MEETING PILLAR 1 AND 2 AT1 REQUIREMENTS
  • SECURITIES WILL BEAR A FIXED COUPON OF 4.50%, PAYABLE ANNUALLY, UNTIL 30 APRIL 2027
  • NEW AT1-SECURITIES (ISIN DE000DL19V55) ARE EXPECTED TO BE LISTED ON THE LUXEMBOURG STOCK EXCHANGE AND TRADED ON ITS REGULATED MARKET
  • DENOMINATIONS OF THE SECURITIES ARE 200,000 EUROS; DEUTSCHE BANK AG ACTED AS SOLE BOOKRUNNER FOR THE OFFERING
  • BANK CAN CALL THE SECURITIES, SUBJECT TO PRIOR SUPERVISORY APPROVAL ON EACH DAY BETWEEN 30 NOVEMBER 2026 AND 30 APRIL 2027, THEREAFTER BETWEEN 30 OCTOBER AND 30 APRIL OF EACH SUBSEQUENT YEAR
  • APPLICABLE INTEREST RATE WILL BE RESET AT FIVE YEAR INTERVALS STARTING ON 30 APRIL 2027 ON THE BASIS OF THE THEN PREVAILING 5 YEAR EURO SWAP RATE PLUS THE INITIAL CREDIT SPREAD OF 4.552% PER YEAR
La logica, supposto che valga per DB, dice che si preparano a richiamare il loro AT1 in post-call, quello ancora eligible. Quella emissione, quando si dice il caso, era di 1.25 mln e la cedola più elevata di questa...
 

Rottweiler

Forumer storico
Registrato
11 Dicembre 2009
Messaggi
5.668
Come auspicato da chi in queste ha investito, Credit Agricole (attraverso Credit Lyonnais) annuncia la consent solicitation (ricordate SocGen?) per le:

FR0000584997 e FR0000140071

con scadenza 15 (primo meeting) e 29 (secondo meeting) novembre 2021.

Al tempo stesso, annuncia di considerare il richiamo della

FR0000165912 (che sarà richiamata a 103).

Tutti i detentori dei primi 2 titoli sono vivamente pregati di non mancare l'appuntamento. Se non sono masochisti...:D

Al termine di questa operazione Credit Agricole avrà richiamato anche le sue disco's

Come prevedibile, l'assemblea degli obbligazionisti di lunedì scorso ha approvato le delibere in agenda. Pertanto i 3 titoli saranno richiamati tra fine novembre e il 5 gennaio.

Il bello di questi titoli non era soltanto il rendimento elevato che hanno assicurato (giocando con il fuoco e con un po' di fortuna può succedere anche altrove), ma, soprattutto, di poterlo raccogliere puntando su un emittente di assoluta solidità come Credit Agricole.

Chi vi avesse investito non potrebbe non gioire per il guadagno raccolto, rammaricandosi, tuttavia, che occasioni come queste siano praticamente scomparse...:sad::sad::sad:
 

Allegati

lorenzo63

Age quod Agis
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
11.754
ieri DB ha raccolto 1,25 miliardi per T1
che servano anche per richiamare da gennaio DE000A0DEN75 e DE000A0D24Z1 ?
o avevano altre esigenze T1 ?




17:15Nov 16, 2021Reuters
BRIEF-Deutsche Bank Completes Issuance Of Additional Tier 1 Capital Instruments
DBK11.2380.32%
- DEUTSCHE BANK AG DBK:
  • SUCCESSFULLY COMPLETES ISSUANCE OF ADDITIONAL TIER 1 CAPITAL INSTRUMENTS
  • ISSUED ADDITIONAL TIER 1 (AT1) CAPITAL INSTRUMENTS WITH A PRINCIPAL AMOUNT OF TOTAL 1.25 BILLION EUROS
  • ISSUANCE WILL ALLOW PRUDENT AND COST-EFFICIENT MANAGEMENT OF DEUTSCHE BANK’S AT1 STACK WHILE STILL MEETING PILLAR 1 AND 2 AT1 REQUIREMENTS
  • SECURITIES WILL BEAR A FIXED COUPON OF 4.50%, PAYABLE ANNUALLY, UNTIL 30 APRIL 2027
  • NEW AT1-SECURITIES (ISIN DE000DL19V55) ARE EXPECTED TO BE LISTED ON THE LUXEMBOURG STOCK EXCHANGE AND TRADED ON ITS REGULATED MARKET
  • DENOMINATIONS OF THE SECURITIES ARE 200,000 EUROS; DEUTSCHE BANK AG ACTED AS SOLE BOOKRUNNER FOR THE OFFERING
  • BANK CAN CALL THE SECURITIES, SUBJECT TO PRIOR SUPERVISORY APPROVAL ON EACH DAY BETWEEN 30 NOVEMBER 2026 AND 30 APRIL 2027, THEREAFTER BETWEEN 30 OCTOBER AND 30 APRIL OF EACH SUBSEQUENT YEAR
  • APPLICABLE INTEREST RATE WILL BE RESET AT FIVE YEAR INTERVALS STARTING ON 30 APRIL 2027 ON THE BASIS OF THE THEN PREVAILING 5 YEAR EURO SWAP RATE PLUS THE INITIAL CREDIT SPREAD OF 4.552% PER YEAR
Mah. 4.50% tier1 ...
 

darkog

In Hoc Signo Vince..
Registrato
12 Marzo 2012
Messaggi
4.707
Come prevedibile, l'assemblea degli obbligazionisti di lunedì scorso ha approvato le delibere in agenda. Pertanto i 3 titoli saranno richiamati tra fine novembre e il 5 gennaio.

Il bello di questi titoli non era soltanto il rendimento elevato che hanno assicurato (giocando con il fuoco e con un po' di fortuna può succedere anche altrove), ma, soprattutto, di poterlo raccogliere puntando su un emittente di assoluta solidità come Credit Agricole.

Chi vi avesse investito non potrebbe non gioire per il guadagno raccolto, rammaricandosi, tuttavia, che occasioni come queste siano praticamente scomparse...:sad::sad::sad:
Ora c'è solo da fare la conta per chi rimane..

Bami, mutuel..
 

Rottweiler

Forumer storico
Registrato
11 Dicembre 2009
Messaggi
5.668
I prossimi giorni la faremo senz'altro.

Nel frattempo voglio vedere cosa fa Banco BPM. Tutto sommato non mi spiace la 373 come parcheggio: la cedola è decente (per questi tempi) e si è coperti dall'aumento dei tassi. Ma proprio non capirei un mancato richiamo, per il quale urgerebbe una spiegazione da parte della banca.

Ho anche cercato di contattare l'IR, ma oggi la cosa è diventata stranamente difficile. Mi sono dovuto accontentare di inviare una mail, qualche giorno fa, nella quale pongo il quesito:

considerate le raccomandazioni di EBA ("Opinion" del 21 ottobre 2020) a motivo del rischio di "Infection" da "legacy instruments" non più "capital eligible" a partire dal 2022, esiste una presa di posizione di Banco BPM che chiarisca come la banca intende affrontare questo rischio?

Suggerisco a chiunque abbia il bond di fare il mio stesso tentativo ed, eventualmente, di inviare una mail simile...
 
Ultima modifica:

NoWay

It's time to play the game
Registrato
5 Febbraio 2013
Messaggi
73.810
Località
Como
Banca Popolare di Sondrio ha avviato il collocamento di un bond Tier2 a 10 anni 'long', callable a partire dal quinto anno.
Lo scrive Ifr, servizio di Refinitiv, aggiungendo che l'obbligazione sarà da massimi 300 milioni di euro e ha una guidance in area 3,875%.
Il pricing è atteso in giornata.
 

marc

Forumer storico
Registrato
27 Dicembre 2009
Messaggi
1.670
I prossimi giorni la faremo senz'altro.

Nel frattempo voglio vedere cosa fa Banco BPM. Tutto sommato non mi spiace la 373 come parcheggio: la cedola è decente (per questi tempi) e si è coperti dall'aumento dei tassi. Ma proprio non capirei un mancato richiamo, per il quale urgerebbe una spiegazione da parte della banca.

Ho anche cercato di contattare l'IR, ma oggi la cosa è diventata stranamente difficile. Mi sono dovuto accontentare di inviare una mail, qualche giorno fa, nella quale pongo il quesito:

considerate le raccomandazioni di EBA ("Opinion" del 21 ottobre 2020) a motivo del rischio di "Infection" da "legacy instruments" non più "capital eligible" a partire dal 2022, esiste una presa di posizione di Banco BPM che chiarisca come la banca intende affrontare questo rischio?

Suggerisco a chiunque abbia il bond di fare il mio stesso tentativo ed, eventualmente, di inviare una mail simile...
Lo farà sicuramente
grazie
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 25)

Alto