Discepolo

Negusneg Fan Club
Registrato
8 Ottobre 2010
Messaggi
808
Località
Torino, Italy
Santander lancia tenders, above par, per alcune vecchie T1 costose:
Ringrazio Mais78 per avermele fatte scoprire, ormai tanti anni fa.

a108 non muoio dalla voglia di dar via le 586, che dovrebbero avere call al 2018, quindi a spanne un ytc intorno al 2 netto in gbp.

poco tempo per pensare, ma qui si tratta di trovare un sostituto in gbp valido e affidabile come santander...

:bow::bow:
 

darkog

In Hoc Signo Vince..
Registrato
12 Marzo 2012
Messaggi
4.656
A mio avviso il mercato dei subordinati Raiffeisen oggi ha reagito in modo paranoico.

Provo a spiegare perchè.

La CRD IV ha fissato il complesso dei requisiti di capitale e, a proposito del capitale CET1, ha distinto tra "Own funds requirements" (validi per tutte le banche) e una serie di buffers aggiuntivi, variabili e legati alle singole entità.

L'intero sistema è previsto a regime nel giro di un certo arco temporale.

Va subito precisato che mentre gli "Own funds requirements" sono perentori, al punto che scattano alcuni triggers (conversione di strumenti AT1) quando ci si avvicina ai livelli di guardia, per i buffers non scatta alcun trigger, ma ci si limita ad imporre alla banca alcune restrizioni (es.: limitazione nel pagamento dei dividendi).

Solo questo fatto dovrebbe indurre un mercato informato a non reagire istericamente come ha fatto oggi.

Ma c'è di più.

In realtà EBA/BCE hanno già imposto dei livelli di CET1 nettamente superiori a quelli previsti da CRD IV in occasione di stress tests, AQR, etc.
Personalmente ho pensato che tali livelli fungessero da sostituti (provvisori) dei vari buffers non ancora stabiliti dalle autorità di vigilanza locale ed europea.
A regime, immagino che i vari buffers renderanno inutile per EBA/BCE fissare un livello di capitale ancora maggiore.

Se le cose stanno come ho appena esposto, a prescindere dal tipo di decisione che sarà presa in Austria, sarei molto sorpreso se il requisito per il "systemic risk buffer" (uno dei vari buffers) possa aggiungersi tout court a quanto il Regolatore ha sinora previsto per il sistema bancario austriaco.
E comunque, se anche si aggiungesse, non avrebbe conseguenze sul capitale AT1, per i motivi che ho spiegato sopra.

A questo punto le alternative sono solo due:

1)il mio ragionamento è sbagliato o carente

oppure

2)il mercato reagisce senza cercare lontanamente di capire come stiano le cose, e non appena sente parlare di requisiti di capitale impazzisce pensando a procedure di bail-in.

Nei prossimi giorni capiremo come stanno le cose.
Come al solito Rott, analisi fantastica.
Io aggiungerei solamente che RZB - RBI ha ormai la peste per gli investitori.
E al minimo soffio di vento (o presunto tale) sembra una tempesta.

T1 ancora in forte calo. Da settimana scorsa abbiamo perso una decina di figure.
E per fortuna che dopo lo stacco saremmo dovuti tornare a 90..:wall::wall::specchio::specchio::titanic::titanic:
 

Rottweiler

Forumer storico
Registrato
11 Dicembre 2009
Messaggi
5.668
Dato che con BP nulla é scontato, questa é un'ottima notizia.
Vediamo se anche la bistrattata italease benefici di questa notizia..
La T1 di Italease è, tra le 2 residue BP vintage con step-up, quella con cedola post-call più elevata.
Non esiste una sola ragione al mondo, eccetto la cronica ignoranza del mercato, per cui la 070 debba quotare meno della 290.
L'illiquidità della 070 non è un fattore, visto che il mercato quota la 290 alla call 2017...

Su Italease quindi niente scherzi. Le cedole arrivano?
Mica e' connesso a questo evento
In realtà questo evento costituisce coupon pusher per la 070: prima era probabile pagassero; adesso sarebbero costretti...
A meno che, visto che la data della redemption è fine giugno, mentre la cedola della 070 è il 6 giugno...:wall:
Ma non penso proprio arrivino a tanto...
 

Rottweiler

Forumer storico
Registrato
11 Dicembre 2009
Messaggi
5.668
Austria May Impose EU6.5b Risk Buffer on Biggest Banks
rste Group Bank, Raiffeisen Bank
International owner RZB, UniCredit Bank Austria may have to
raise more than EU6.5b in total as Austria mulls imposing
“systemic risk buffer” of up to 3% CET1 capital, Format
reports, citing paper by Financial Market Stability Board.
* Erste, RZB, Bank Austria face additional 3% risk buffer;
Bawag PSK Bank, Sberbank Europe, Raffeisenholding NOe-Wien,
Raiffeisenlandesbank OOe, Hypo NOe, Hypo OOe, Hypo Tirol,
Hypo Vorarlberg face 1% buffer
* Additional capital to cover banks’ eastern European
exposure, less availability of state aid
* FMA, central bank want to give banks time until July 2016 to
raise capital; timetable still subject to discussion
* Banking industry lobbying at finance ministry to postpone
deadline for introduction of buffer, Format says
* NOTE: Austria’s Ittner Says Rating Cuts ‘Plausible’ on Bail-
in Rules
* NOTE: Austrian Board Says Systemic Risk Buffer Could Boost
Stability
Se confermata, sarebbe una notizia spiazzante per almeno un paio di motivi:

1)nel 2013 il FSB ha emesso, dopo l'approvazione della CRD IV, delle guidelines a proposito delle banche sistemiche globali (G-SIBs) e del capital buffer (tra l'1% e il 2.5%) che sarebbe stato gradualmente richiesto a partire dal 2016. Se ora le autorità austriache, per banche dal peso sistemico al solo livello nazionale (nessuna delle unità austriache rientrava nella definizione di G-SIBs), dovessero imporre un buffer del 3% sarebbe cosa alquanto sorprendente :eek:

2)a domanda sull'adeguatezza del capitale di RBI, quel bischerone di Sevelda ha risposto, una settimana fa, che il 10% circa di CET1 era un livello più che sufficiente...

In ogni caso la materia va approfondita: allego il documento FSB al quale il magazine austriaco ha fatto riferimento. Va letto con attenzione...
Ieri, nella fretta di cercare le fonti alle quale si riferiva la notizia postata da SVA, ho confuso il FSB con il Financial Market Stability Board (FMSB).

Il documento da me allegato non ha nulla a che vedere con la vicenda austriaca. Purtroppo sul sito del FMSB non ho trovato notizie a proposito della questione "systemic risk buffer"...
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 48)

Alto