triplicano le tasse universitaria? (1 Viewer)

Sen

ευαiσθητος
Registrato
7 Dicembre 2011
Messaggi
1.004
Non saprei dire se sia un male in assoluto. Certo non è bello dare un messaggio del tipo che solo chi ha alle spalle una famiglia danarosa o chi riesce ad agguantare una borsa di studio può andare all'università. D'altra parte non mi piace nemmeno il sistema dei test attitudinali che secondo me sono delle prese per i fondelli. Se è vero che studiare è un diritto e secondo me dovrebbe essere un diritto poter dimostrare sul campo quanto si vale (e non sulla base dei test attitudinali) è anche vero che non ha molto senso far perdere anni ai giovani che non sono molto motivati a studiare e che farebbero fatica a inserirsi nel mercato del lavoro con corsi di laurea "easy" e a basso costo che richiedono implicitamente un impegno (in tutti i sensi) realtivamente basso.

Secondo me il problema più grande da risolvere nel breve, confermato al momento da molti imprenditori che ho sentito parlare, è che manca un incontro tra la domanda di conoscenze e capacità delle aziende e la preparazione offerta dai corsi di laurea. Le imprese nel mercato globale non hanno tempo di formare i giovani, hanno bisogno di competenze specifiche fin da subito.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto