Trading Titoli di Stato | Pagina 2138

Discussione in 'Obbligazioni, Bond e Titoli di Stato' iniziata da stefanofabb, 3 Gennaio 2015.

    17 Luglio 2019
  1. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.004
    Località:
    Ravenna
    marketinsight.it - UK - A GIUGNO PREZZI AL CONSUMO CONFERMANO LE ATTESE (INVARIATI M/M; +2% A/A)
    L'Office for National Statistics (l'ente statistico di
    Londra) ha reso noto che nel mese di giugno su base mensile
    l'indice dei prezzi al consumo nel Regno Unito ha registrato una
    variazione nulla
    , in linea con le attese e inferiore al dato di
    maggio (+0,3%). Su base annua l'indice dei prezzi al[...]


    Leggi la notizia sul sito marketinsight.it
     
  2. 17 Luglio 2019
  3. camaleonte

    camaleonte New Member

    Registrato:
    9 Settembre 2010
    Messaggi:
    20.877
    Fatto acquisto su ENI a 14,5 € approfittando del calo.
     
  4. 17 Luglio 2019
  5. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.004
    Località:
    Ravenna
    marketinsight.it - UK - INDICE PREZZI ALLA PRODUZIONE DI GIUGNO SOTTO LE ATTESE (-0,1% M/M; +1,6% A/A)
    A giugno l'indice dei prezzi alla produzione del Regno Unito
    ha riportato variazione negativa dello 0,1% su base mensile,
    inferiore alle attese degli analisti (+0,1%) e al +0,3% di
    maggio. Il dato su base annua evidenzia invece un incremento
    dell'1,6%, poco al di sotto delle previsioni (+1,7%). La
    rilevazione di[...]


    Leggi la notizia sul sito marketinsight.it
     
  6. 17 Luglio 2019
  7. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.004
    Località:
    Ravenna
    marketinsight.it - EUROZONA - A GIUGNO L'INFLAZIONE SALE POCO SOPRA LE ATTESE (+1,3% A/A; +0,2% M/M)
    L'Eurostat ha comunicato che nel mese di giugno i prezzi al
    consumo nell'Eurozona hanno registrato un incremento dell'1,3%
    su base annuale (dato finale), poco sopra al consensus e alla
    stima preliminare (ambedue +1,2%). Su base mensile i prezzi al
    consumo hanno riportato un progresso dello 0,2%, leggermente
    superiore alle previsioni[...]


    Leggi la notizia sul sito marketinsight.it
     
  8. 17 Luglio 2019
  9. camaleonte

    camaleonte New Member

    Registrato:
    9 Settembre 2010
    Messaggi:
    20.877
  10. 17 Luglio 2019
  11. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.004
    Località:
    Ravenna
    Oggi pomeriggio (INDICE PREZZI ALLA PRODUZIONE DI GIUGNO inglesi SOTTO LE ATTESE (-0,1% M/M; +1,6% A/A) e poc'altro si dovrebbe consolidare la salita) :ola:..dopo la presa di posizione delle 10-30,sulle precedenti ed andati un pochino in negativo(i trentennali) . Spread in discesa ed la previsione della nuova formazione dirigenziale BCE sembra che tenga banco,auspico un aumento prezzi lineare ,senza strappi del 3%!! :jack: :winner: upload_2019-7-17_12-57-55.png
    Dimensioni reali 247 x 577 - Clicca sull'immagine per ingrandire
     
    A BARONI PAOLO piace questo elemento.
  12. 17 Luglio 2019
  13. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.004
    Località:
    Ravenna
    Anche il mio modo di vedere è il verde evidenziato ..buona continuazione :)
     
  14. 17 Luglio 2019
  15. Owblisky

    Owblisky Compravendite mobiliari

    Registrato:
    24 Giugno 2016
    Messaggi:
    2.343
    Occupazione:
    Latitante
    Località:
    Umbria
    3% possibile, ma non sarebbe sufficiente x portarci nuovi massimi.

    PS: nel caso ho già ordine di vendita per il cippino di matusa acquistato a 99,xx.
     
  16. 17 Luglio 2019
  17. camaleonte

    camaleonte New Member

    Registrato:
    9 Settembre 2010
    Messaggi:
    20.877

    La motivazione che posso fornire ha origine nella quota di appartenenza di ogni singolo paese nella BCE in base alla popolazione e al PIL, diminuendo quest'ultimo diminuisce anche la percentuale di titoli acquistabili dalla BCE col QE, il cosiddetto capital key. Speriamo che con il nuovo e auspicabile QE, la BCE, aumenti la flessibilità nei confronti dei paesi più deboli come il ns. permettendo così un acquisto maggiore di TDS.
     
  18. 17 Luglio 2019
  19. camaleonte

    camaleonte New Member

    Registrato:
    9 Settembre 2010
    Messaggi:
    20.877

Utenti che stanno leggendo questo thread ora (Utenti: 7, Ospiti: 27)

  1. camaleonte
  2. Ziopio
  3. Mauro62
  4. 0cent
  5. Zuzzurellone
  6. braga
  7. Switchphysical

Condividi questa Pagina