Titoli di Stato Italia Trading Titoli di Stato (24 lettori)

gianko

Forumer attivo
Registrato
9 Ottobre 2014
Messaggi
339
Originalmente inviato da Ilmigliore
Nonostante la motivazione (in rosso) sia totalmente inadeguata a supportare la richiesta, se la richiesta è unanime sia in pubblico che in privato la moderazione è sempre disponibile a rivalutare con l'interessato la sua riammissione
Buonasera moderatore,

non sono assolutamente d' accordo per quanto riguarda la motivazione che ha evidenziato in rosso, perché da quando mi sono iscritto a questo forum tutti mi hanno insegnato gain gain gain ed il motto vendi/guadagna e pentiti - non metto faccine perché sono incazzato dai fiumi di parole che ho letto nei post precedenti e perderei troppo tempo per seguire lo stile comunicativo di BARONI.

Come altro punto in cui mi trovo in totale disaccordo con Lei è il fatto che dicendo che ci deve essere l' unanimità dei forumisti è come fare il Ponzio Pilato della situazione perché sa benissimo che ci sono forumisti che non sopportano lo stile :D:D:D comunicativo di Baroni.

Ho postato questa risposta perché non avevo visto che era stato creato il nuovo volume.

saluti
 
Ultima modifica di un moderatore:

gianko

Forumer attivo
Registrato
9 Ottobre 2014
Messaggi
339
Ho fatto casino con il nuovo volume; comunque qui sotto è il mio pensiero per tutti:

Originalmente inviato da g.ln
:ciao: Vedo che sei ben consapevole dei rischi di entrare a questi prezzi sui lunghi italiani, specialmente se si opera in slow trading. Ricordo benissimo qualche tempo fa di mega incastrature subite da parte di chi operava anche in trading veloce.
Guardiamo i grafici annuali e rendiamoci conto in che punto ci troviamo.
Poi ognuno è libero, ovviamente, di investire o di rischiare i propri risparmi più o meno sudati, dopo aver sentito le diverse posizioni, ma chi scrive e opera in questo thd dovrebbe conoscere le tecniche di protezione del proprio portafoglio, la principale delle quali è quella di una sana diversificazione degli asset.
Vogliamo investire sui lunghi perchè riteniamo che Draghi farà scendere lo spread sotto 100? Nessuno ce lo impedisce, ma l'importante è essere consapevoli dei rischi che si assumomo e che una importante regola ci dice che su un asset non bisogna investire più del 10% del proprio capitale. Io supero questa percentuale, perchè arrivo anche al 25 o 30%, ma sono consapevole della pericolosità di una simile percentuale.
Se poi qualcuno vuole investire il 50% o il 100% dei propri soldi sui lunghi italiani a questi prezzi, bene, lo faccia, ma è giusto che qualcuno in questo thd dica, e io sempre lo farò, che così si sta giocando alla roulette. E lo scopo di questo thd non è questo!
E se qualcuno scrive che bisogna rastrellare i lunghi italiani, come se stessero per diventare merce rara, rispondo solo: ma hai mai dato un'occhiata ai book???
Buona serata, Giuseppe
Carissimo Giuseppe sono pienamente d' accordo con le tue analisi, analisi che potrei scrivere pure io che sono molto più incompetente di te anzi diciamo pure che sono un SOMARO:D:D:D e non capisco nulla di trade, la differenza fra voi che dite frasi assolutamente corrette ma sembrate dei manuali di economia e Baroni è che quest' ultimo indica chiaramente la via da seguire senza frasi fatte anche se usando un po di arroganza.
Quindi volevo dirti che anche se siamo dei normali forumisti non è detto che seguiamo pedissequamente quello che dice Baroni (io seguendo alcune sue dritte ho fatto gain e quando l' ho ringraziato mi ha mandato sulla forca);il fatto che voi lo banniate mi preclude la possibilità di seguire o meno i suoi suggerimenti.


Originalmente inviato da g.ln
Io invece ritengo che l'operato dei moderatori sia stato corretto e che debba essere rispettato e applicato: anche nel comportamento esistono delle regole, così come in materia di investimenti!
Ciao, Giuseppe
Come già detto non sono assolutamente d' accordo

Originalmente inviato da camaleonte
Buongiorno a tutti.

Senza nulla togliere agli indiscussi meriti di Baroni Paolo, al quale anch'io faccio i miei complimenti che, durante i poco più dei tre anni che scrivo in questo 3d, sono molti i forumisti che hanno avuto dei grossi meriti, soprattutto durante la tempesta che si è abbattuta sui ns. TDS di fine 2011: Stefano, SPX, Popov, Giuseppe, Baro e il buon Drazenpetrovic che, pur scrivendo poche righe, aveva il pregio di venire al sodo con estrema lucidità. Mi rammarica molto che queste persone siano state dimenticate molto in fretta, con un semplice colpo di spugna ma, vi assicuro, che la cosa non mi coglie e non mi ha colto di sorpresa, perchè questa è l'essenza della natura "umana": egoismo, avidità e opportunismo. A queste persone, come a tante altre non meno importanti, vanno i miei ringraziamenti e la mia stima.
.........
la giusta misura da attribuire ai ns. investimenti.
Io sono nuovo del forum e non mi posso certo dimenticare di persone che da quando vi leggo non ho mai visto una riga SPX, Popov, Drazenpetrovic ; quindi quello che per me conta è il presente e le strategie per realizzare nuovi guadagni leggendo chi ha più informazioni ed ha una cultura del trade senz' altro superiore della mia.

:ciao:
 
Ultima modifica di un moderatore:

camaleonte

Forumer storico
Registrato
9 Settembre 2010
Messaggi
22.391
Buongiorno a tutti.

http://www.zerohedge.com/news/2015-...anageable-tsipras-demands-greek-debt-writeoff


"Peggio, una Grexit ora significherebbe tutte le speranze di BCE QE sarebbe messo in pausa a tempo indeterminato fino a quando il quadro giuridico non solo di finanziare i deficit di sovranità, ma anche monetizzare obbligazioni di un Eurozone implodere è giustificata. Significa anche che le obbligazioni periferiche, che sono a prezzi ben oltre il 100% di un QE europeo, andrebbero bidless durante la notte, portando a crash di mercato in tutto il continente, poi alla banca corre prima in tutta la periferia poi il nucleo, e in ultima analisi portare ad una conclamata depressione europea.

La realtà a parte, perché è Spiegel andando con questo ora? Semplice: istanti fa Tsipras ha fatto alcuni titoli della propria, il che rende molto chiaro proprio quello che accadrà se e quando il suo partito vince le elezioni in 3 settimane.

Tsipras DICE SYRIZA VUOLE SVALUTAZIONE SUL VALORE NOMINALE DI DEBITO GRECO
Tsipras DICE MENACE TRUE per l'Europa è POLITICA MERKEL'S
Tsipras DICE debito greco non è sostenibile, esigenze di ristrutturazione"


"'unica domanda è se questa volta nessuno crederà alla retorica "tutto il necessario" minacce pronunciate dal di una banca centrale, che per gli ultimi 4 anni ha dimostrato che è del tutto incapace di agire , invece scegliendo di parlare ogni giorno, una strategia che ha funzionato brillantemente, fino ad ora."
 
Ultima modifica:

camaleonte

Forumer storico
Registrato
9 Settembre 2010
Messaggi
22.391
"Seconda condizione: “Siccome voi “non greci” ci dite che se facciamo le riforme la crescita tornerà, e siamo – dopo ben 5 anni di fallimenti delle ricette della Troika – stufi (“giustamente!”, dico io) di credervi, facciamo una bella cosa: i nostri titoli di debito, oggi a reddito fisso come i vostri BTP, i cui pagamenti entrano nelle casse dei vostri Stati e non dei mercati (perché il debito greco è tutto detenuto dai governi, e dunque da noi contribuenti europei, e non più dai mercati, NdR), li ristrutturiamo e li condizioniamo all’andamento del nostro PIL.”

Mossa geniale direi. Perché se le cose vanno bene con le riforme, come dicono da sempre gli europei, i greci ripagheranno il loro debito in toto. Se le cose continuano invece a non andar bene malgrado le riforme, confermando l’errore nei suggerimenti della Troika, non lo ripagheranno così riuscendo perlomeno a sopravvivere, non morendo di austerità e finanziando la domanda interna (ormai sparita) con meno tasse e più investimenti pubblici, grazie alla minore spesa per interessi. Altro che nuovo prestito con condizionalità di maggiore austerità, come vorrebbe la Troika!"


Quel contagio greco che serve per salvare l'Europa e l'Italia | Gustavo Piga
 

stefanofabb

GAIN/Welcome
Registrato
6 Febbraio 2009
Messaggi
35.534
Località
Ravenna
Nessun contagio secondo me, ma solo speculazione VS popoli.

"Seconda condizione: “Siccome voi “non greci” ci dite che se facciamo le riforme la crescita tornerà, e siamo – dopo ben 5 anni di fallimenti delle ricette della Troika – stufi (“giustamente!”, dico io) di credervi, facciamo una bella cosa: i nostri titoli di debito, oggi a reddito fisso come i vostri BTP, i cui pagamenti entrano nelle casse dei vostri Stati e non dei mercati (perché il debito greco è tutto detenuto dai governi, e dunque da noi contribuenti europei, e non più dai mercati, NdR), li ristrutturiamo e li condizioniamo all’andamento del nostro PIL.”

Mossa geniale direi. Perché se le cose vanno bene con le riforme, come dicono da sempre gli europei, i greci ripagheranno il loro debito in toto. Se le cose continuano invece a non andar bene malgrado le riforme, confermando l’errore nei suggerimenti della Troika, non lo ripagheranno così riuscendo perlomeno a sopravvivere, non morendo di austerità e finanziando la domanda interna (ormai sparita) con meno tasse e più investimenti pubblici, grazie alla minore spesa per interessi. Altro che nuovo prestito con condizionalità di maggiore austerità, come vorrebbe la Troika!"


Quel contagio greco che serve per salvare l'Europa e l'Italia | Gustavo Piga
I "fallimenti"(chiamerò spostamenti di una alta massa monetaria) di qualsivolglia stato o banca Sergio...è la dimostrazione che qualcosa non funziona dalle parti alte degli stati sovrani che chiedono di rientrare col debito..purtroppo Lehman mi ha insegnato;ricordiamo tutti che in quel frangente si è dato via ad un processo dove tutti possono attuare questo..un alter-ego(nonostante la mia storia sia andata a lieto fine).. i possessori di bond sono stati risarciti per un 30% circa....se togliamo quasi 10 anni di sofferenza rimane un 15% incassato o poco meno (non si considerano le cedole) :-o:-o con una aspettativa anormale della propria salute.. ed un alta perdita di tempo !..I governi vogliono questo ed intanto che ci sono le banche che propongono questi prodotti ,ci saranno sempre colpi di mano e certamente si ripercuote in modo secondario ai mercati obbligazionari europei che fanno scendere ! :sad: Buona Domenica.. P.s:per i particolari digitare sulla barra degli indirizzi un certo signor Paulson e Geithner..gli allora attori di questo surreale e triste capitolo e che ha dato via ad una situazione che non sarà mai più come prima.
 
Ultima modifica:

stefanofabb

GAIN/Welcome
Registrato
6 Febbraio 2009
Messaggi
35.534
Località
Ravenna
Ho fatto casino con il nuovo volume; comunque qui sotto è il mio pensiero per tutti:



Carissimo Giuseppe sono pienamente d' accordo con le tue analisi, analisi che potrei scrivere pure io che sono molto più incompetente di te anzi diciamo pure che sono un SOMARO:D:D:D e non capisco nulla di trade, la differenza fra voi che dite frasi assolutamente corrette ma sembrate dei manuali di economia e Baroni è che quest' ultimo indica chiaramente la via da seguire senza frasi fatte anche se usando un po di arroganza.
Quindi volevo dirti che anche se siamo dei normali forumisti non è detto che seguiamo pedissequamente quello che dice Baroni (io seguendo alcune sue dritte ho fatto gain e quando l' ho ringraziato mi ha mandato sulla forca);il fatto che voi lo banniate mi preclude la possibilità di seguire o meno i suoi suggerimenti.




Come già detto non sono assolutamente d' accordo



Io sono nuovo del forum e non mi posso certo dimenticare di persone che da quando vi leggo non ho mai visto una riga SPX, Popov, Drazenpetrovic ; quindi quello che per me conta è il presente e le strategie per realizzare nuovi guadagni leggendo chi ha più informazioni ed ha una cultura del trade senz' altro superiore della mia.

:ciao:
Buon giorno gianko!In effetti mi sto chiedendo da anni semmai possa esserci un principe azzurro che dispensi consigli e faccia guadagnare un mucchio di soldi alla gente ;ne ho conosciuti abbastanza ..davano consigli mirabolanti e ti mettevano sotto le suole delle scarpe con il loro sapere!! (a volte ci si sente disarmati ..e piccoli ..col pensiero che se si "avesse dato retta"si starebbe tranquilli ..solo con la propria coscienza ed il conto vuoto !)..con tutte quella raccomandazioni visive e figurate :eek:! Per quanto mi riguarda lungi da me queste persone e che se avessi seguito anche in modo parziale i loro consigli avrei perso oltre la metà del capitale(a volte fanno errori imperdonabili, pur conoscendo bene la strada ed essendo anche addetti ai lavori in molti casi!Faccio di testa mia e non mi affido a nessuno..
 
Ultima modifica:

blackmac

Forumer storico
Registrato
10 Febbraio 2011
Messaggi
2.009
Buongiorno a tutti.

http://www.zerohedge.com/news/2015-...anageable-tsipras-demands-greek-debt-writeoff


"Peggio, una Grexit ora significherebbe tutte le speranze di BCE QE sarebbe messo in pausa a tempo indeterminato fino a quando il quadro giuridico non solo di finanziare i deficit di sovranità, ma anche monetizzare obbligazioni di un Eurozone implodere è giustificata. Significa anche che le obbligazioni periferiche, che sono a prezzi ben oltre il 100% di un QE europeo, andrebbero bidless durante la notte, portando a crash di mercato in tutto il continente, poi alla banca corre prima in tutta la periferia poi il nucleo, e in ultima analisi portare ad una conclamata depressione europea.

La realtà a parte, perché è Spiegel andando con questo ora? Semplice: istanti fa Tsipras ha fatto alcuni titoli della propria, il che rende molto chiaro proprio quello che accadrà se e quando il suo partito vince le elezioni in 3 settimane.

Tsipras DICE SYRIZA VUOLE SVALUTAZIONE SUL VALORE NOMINALE DI DEBITO GRECO
Tsipras DICE MENACE TRUE per l'Europa è POLITICA MERKEL'S
Tsipras DICE debito greco non è sostenibile, esigenze di ristrutturazione"


"'unica domanda è se questa volta nessuno crederà alla retorica "tutto il necessario" minacce pronunciate dal di una banca centrale, che per gli ultimi 4 anni ha dimostrato che è del tutto incapace di agire , invece scegliendo di parlare ogni giorno, una strategia che ha funzionato brillantemente, fino ad ora."

Sarà Tsipras che andrà a vedere le carte dei tedeschi (bce) ?
A questo punto la cosa e' molto probabile....

P.s.
Ho dato un un occhio alla legge di stabilità....e' piena di clausole di salvaguardia con possibili aumenti dell'IVA etc....veramente pessima.
 

Baro

Umile contadino
Registrato
11 Febbraio 2011
Messaggi
7.599
Località
Piacenza
Ho fatto casino con il nuovo volume; comunque qui sotto è il mio pensiero per tutti:



Carissimo Giuseppe sono pienamente d' accordo con le tue analisi, analisi che potrei scrivere pure io che sono molto più incompetente di te anzi diciamo pure che sono un SOMARO:D:D:D e non capisco nulla di trade, la differenza fra voi che dite frasi assolutamente corrette ma sembrate dei manuali di economia e Baroni è che quest' ultimo indica chiaramente la via da seguire senza frasi fatte anche se usando un po di arroganza.
Quindi volevo dirti che anche se siamo dei normali forumisti non è detto che seguiamo pedissequamente quello che dice Baroni (io seguendo alcune sue dritte ho fatto gain e quando l' ho ringraziato mi ha mandato sulla forca);il fatto che voi lo banniate mi preclude la possibilità di seguire o meno i suoi suggerimenti.




Come già detto non sono assolutamente d' accordo



Io sono nuovo del forum e non mi posso certo dimenticare di persone che da quando vi leggo non ho mai visto una riga SPX, Popov, Drazenpetrovic ; quindi quello che per me conta è il presente e le strategie per realizzare nuovi guadagni leggendo chi ha più informazioni ed ha una cultura del trade senz' altro superiore della mia.

:ciao:
Il passato conta, eccome se conta...la dritta ti può far gainare in quel momento ma senza capire il metodo, se non vuoi far morire di fame una persona non darle pesce ma insegnale a pescare...
"Fatti non foste per vivere come bruti ma per seguir virtute e canoscenza"
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 24)

Alto