Trading Titoli di Stato "volume V" (Gennaio 2013 - Dicembre 2013) | Pagina 7

Discussione in 'Obbligazioni, Bond e Titoli di Stato' iniziata da stefanofabb, 10 Gennaio 2013.

    10 Gennaio 2013
  1. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.975
    Località:
    Ravenna
    T-Bond

    (Il Sole 24 Ore Radiocor) - New York, 10 gen - A meta'
    seduta il prezzo sul benchmark a dieci anni sui T-Bond e' in
    calo con i rendimenti, che si muovono inversamente ai
    prezzi, in rialzo all'1,89%. I titoli di Stato americani
    limano le perdite dopo l'ultima asta: il Tesoro americano ha
    collocato 13 miliardi di dollari in titoli trentennali ad un
    rendimento del 3,07%, ai massimi da maggio scorso. Buona la
    domanda.

    Questo l'andamento delle altre scadenze:
    Bond a 2 anni: rendimenti a 0,24%
    Bond a 5 anni: rendimenti a 0,79%
    Bond a 30 anni: rendimenti a 3,08%
     
  2. 10 Gennaio 2013
  3. curiosina

    curiosina New Member

    Registrato:
    30 Aprile 2009
    Messaggi:
    721
    :V che carino.... dai... sai che ci sono..che vi SPIO... e che intervengo ogni tanto.. ma CI SONO... come potrei perdermi i tuoi grafici e quelli di popov ? ;)

    buona serata a tutti.... bye bye
     
  4. 10 Gennaio 2013
  5. Baro

    Baro Umile contadino

    Registrato:
    11 Febbraio 2011
    Messaggi:
    7.590
    Località:
    Piacenza
    Sono con smart e quasi scarica la batteria, qualche buon anima mi puo' postare la chiusura del 41i...
     
  6. 10 Gennaio 2013
  7. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.975
    Località:
    Ravenna
  8. 10 Gennaio 2013
  9. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.975
    Località:
    Ravenna

    Files Allegati:

  10. 10 Gennaio 2013
  11. belindo

    belindo Guest

    Ma guarda questi cornutoni che mi sfottono pure :eek:


    Io la legna e i funghi li porto a curiosina :rosa:
     
  12. 10 Gennaio 2013
  13. belindo

    belindo Guest

    Io non sono usicto dal 41i e sono dentro con il 85% del ptf da trading.

    Mi basterebbe un altra figura domani per convincermi......................mi accontento di poco :perfido:.....................spero di essere troppo avido e finire ammaccato :nero:

    Ma se il trend resta amico e il FBUND sbraga come dovrebbe.........................................;)
     
  14. 10 Gennaio 2013
  15. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.975
    Località:
    Ravenna
    C'è l'esperto Lew,ora siamo a posto..coi conti!

    (Il Sole 24 Ore Radiocor) - New York, 10 gen - Jacob Lew,
    Jack per chi lavora con lui da anni, un esperto di politica,
    finanza e questioni fiscali e' stato scelto dal presidente
    Barack Obama come segretario al Tesoro. Il successore di
    Timothy Geithner e' considerato l'uomo adatto per l'incarico
    che si appresta a ricoprire: vicino a Obama, nell'ultimo
    anno e' stato capo di Gabinetto e ha dato ampio contributo
    durante la crisi finanziaria e, piu' di recente, nelle
    trattative per scongiurare il fiscal cliff. La prima sfida
    che lo aspetta e' il braccio di ferro sull'innalzamento del
    tetto del debito americano, attualmente fissato a 16.394
    miiardi di dollari. Senza un accordo, gli Stati Uniti
    finiranno in default. Durante l'amministrazione di Bill
    Clinton Jacob Lew, 57 anni, e' stato direttore dell'Office
    of Management and Budget, quindi, con Obama, e' stato prima
    al dipartimento di Stato, come responsabile delle risore, e
    poi appunto capo dello staff. Ha quindi contribuito a
    delineare la strategia finanziaria durante la crisi del
    2009, impegnandosi per l'approvazione della Dodd-Frank Act,
    la riforma della finanza varata da Barack Obama nel 2010.
    Sposato, con due figli, ha anche esperienza nel settore
    privato, ha infatti lavorato come direttore operativo per
    Citigroup, in due diverse divisioni. Una parentesi breve,
    dal 2006 al 2009, ma sufficiente a sollevare qualche
    polemica: proprio in quel periodo la banca, travolta come le
    altre dalla crisi finanziaria, fu messa in ginocchio da
    scommesse troppo aggressive su prodotti ad alto rischio.
     
  16. 10 Gennaio 2013
  17. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.975
    Località:
    Ravenna
    La cosa che può fuorviare dalla vendita in gain ravvicinata belindo è fare altre cose in quel momento:)..ora io adotto un sistema di step a due livelli in una giornata ..la mattina e il pomeriggio..cerco di lasciare correre..e vorrei portare il '37 a 91/92(Pmc 89,6)dove può arrivare dopo i minimi visti..il 41 ha come res,93 e rotti..Ciao
     
  18. 10 Gennaio 2013
  19. stefanofabb

    stefanofabb GAIN/LOSS control

    Registrato:
    6 Febbraio 2009
    Messaggi:
    30.975
    Località:
    Ravenna
    Il future tedesco lo aspetto a 139/140..in un giorno può venire giù il castello anche di 150 tick...è cosi quando decidono di acquistare altro e scommettere su di altri lidi ma sempre sull'aleatorietà . :-?
     
    Ultima modifica: 10 Gennaio 2013

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 0)

Condividi questa Pagina