Trading system non semplice e nè efficace: death occurrence option (1 Viewer)

Piedi a Terra

Forumer storico
Registrato
16 Ottobre 2011
Messaggi
1.662
Dopo i divertenti OT di PAT...
Grazie per l'apprezzamento :D

Il primo passo è osservare il mercato, ma assolutamente non attraverso le sue serie storiche. Osservare il mercato nella sua struttura, nelle sue dinamiche nelle sue poche evidenti causalità. Oggi. Ci sono vari metodi per farlo in maniera più o meno efficiente: ognuno dovrà usare quelli che ha a disposizione.
Il secondo passo è ricavare da questa osservazione una idea di trading in base.

Il primo corollario al principio di Heisenberg-GiuliaP ci anticipa che testare questa idea sugli storici disponibili dovrà essere impossibile.
Quindi il terzo passo dovrà essere verificare questo, e soprattutto verificare che in rete non esista alcun minimo riferimento a questa idea.
Ok, considerazioni da incorniciare.
Vediamo allora di rispettare questo corollario.
1 Non osservare il mercato nelle sue serie storiche.
Ok, non esibiro' dati
2) Idea di trading ?
Si ce l'ho e la espongo tra poco
3) Nessun riferimento alla mia proposta ?
Probabile che nessuno abbia mai pensato a cio che suggeriro' tra poco.
 

Piedi a Terra

Forumer storico
Registrato
16 Ottobre 2011
Messaggi
1.662
Non voglio farla lunga, perche' in conformita' al recipe di PGiulia non possiedo serie storiche da mostrare e paper scientifici a cui richiamarmi.
Tuttavia porto pero' una interessante esperienza personale in materia di anedottistica (e non solo). Feci una discreta somma nel 1999 o 2000 (non mi ricordo esattamente l'anno) quando spiro' al mattino Enrico Cuccia e sul mercato erano regolarmente quotati dei warrant che assegnavano azioni nel rapporto 2 a 1. Fui limitato dalle sole sospensioni continue, altrimenti sarebbe stato un successo di trading ancora molto maggiore rispetto a quello che conseguii. Ricordo con piacere(limitato al solo successo nel trading) anche la dipartita dell'avvocato Agnelli, comunicata al mattino presto prima dell'apertura dei mercato ma confesso che feci piu' soldi andando long sulla finanziaria del fratello, Exor allora Ifil, che segui' il fratello di li' a pochi mesi.

Ma veniamo al sodo, cioe' al possibile trading system da effettuarsi con le opzioni.


Il fenomeno interessante ai fini di applicazione di trading system o strategie discrezionali e' che i rialzi post mortem non sembrano colpire solo le aziende nelle quali il decuius e' ancora al timone aziendale: alla dipartenza, si innesta sempre un effetto simpatia, per cui anche se al timone come CEO ci stanno i figli o nipoti il titolo riceve ugualmente l'apprezzamento ad memoriam.

Interessante, vero ? :)


Secondo la nota formula S(t)= 1-Fo(t)
si ricava che la probabilita' di morte per un 87enne come l'ex pres. Gemerali entro l'anno e' del 18%.

Per un caso di nostro interesse, quattro o cinque titoli quotati a Milano, la probabilita' di morte per un individuo nato nel 1936 entro l'anno e' dell'8%, probabilita' che pero' sicuramente aumenta in maniera esponenziale se il 76enne si abbandona a feste e festini anziche' andare ai giardini a passeggiare con la badante.

Quindi attenzione ad ogni segnale di ricovero, ogni leggero appannamento televisivo: potrebbe essere l'occasione propizia per asciugare il book del market maker di tutte le Isoalpha, soprattutto le deeper out of the money.

Avete altri personaggi(storie) simili su cui investire ?
 
Ultima modifica:

Cren

Forumer storico
Registrato
26 Novembre 2011
Messaggi
1.729
Quindi il TS è prezzolare il medico personale dello psiconano e comprarsi il book delle Put DOTM quando ci dice che le cose vanno peggio di quello che si vede sulle sue televisioni? :D
 

Piedi a Terra

Forumer storico
Registrato
16 Ottobre 2011
Messaggi
1.662
Quindi il TS è prezzolare il medico personale dello psiconano e comprarsi il book delle Put DOTM quando ci dice che le cose vanno peggio di quello che si vede sulle sue televisioni? :D
Perche' Put ? Call !
Di recente e' morto qualcuno che nemmeno ricordo ed il titolo, non certo di primo piano, e' inevitabilmente salito per l'effetto simpatia a cui mi richiamavo. Non era un personaggio noto: ci penso un momentino, faccio mente locale e poi ti so dire chi fosse.


Ci possono essere diversi approcci di minore o maggiore complessita' operativa. Ad esempio puo' essere sufficiente cliccare sul titolo quando leggi la notizia, che e' la cosa piu' semplice. Ma anche individuare "scientificamente" 4 o 5 casi aziendali e cosi' la probabilita' che almeno uno di questi accada durante l'anno diventa elevata.

L'approccio sistematico alle notizie ferali puo' essere anche indirizzato al malato "Italia" e qui le cose diventano interessanti e dovrebbero coinvolgere un po' tutti ni ragionamenti, non solo noi due che siamo amanti dei trading system non semplici e nemmeno efficaci. :D

Ad esempio ammettiamo che l'Italia ritorni all'Euro.
Che ne sara' dei nostri crediti e debiti ?
Molti ritengono, a ragione o torto, che retribuzioni e prezzi verranno convertiti in lire, mentre i mutui non lo saranno. Secondo costoro, chi avra' contratto il mutuo in Euro per l'abitazione dovra' continuare a pagarlo in detta valuta, pur iniziando a percepire retribuzioni in lire.
Da qui l'uovo di Colombo di poter creare gia' d'ora una death occurence option anche per eventi traumatici di qualsiasi tipo, non solo la morte sporadica di qualche capitano d'azienda.

Ah. dimenticavo: le mie condoglianze all'avvocato Bernheim, grandissimo giocatore di bridge :up:
 

Cren

Forumer storico
Registrato
26 Novembre 2011
Messaggi
1.729
Perche' Put ? Call !
Oh, bè: fa poca differenza, se sei davanti allo schermo hai anche il ditino pronto sul sottostante ;)
Ad esempio ammettiamo che l'Italia ritorni all'Euro.
Che ne sara' dei nostri crediti e debiti ?
Molti ritengono, a ragione o torto, che retribuzioni e prezzi verranno convertiti in lire, mentre i mutui non lo saranno. Secondo costoro, chi avra' contratto il mutuo in Euro per l'abitazione dovra' continuare a pagarlo in detta valuta, pur iniziando a percepire retribuzioni in lire.
Da qui l'uovo di Colombo di poter creare gia' d'ora una death occurence option anche per eventi traumatici di qualsiasi tipo...
Come ti muoveresti?

Ma soprattutto: sei sicuro di stare rispettando alla lettera il pentalogo di GiuliaP?

Ovvero: queste eventualità non sono già nei prezzi attuali (dai un'occhiata alla IVTS del EURCHF, che addirittura ci dice che il mercato l'avrà vinta persino su una banca centrale)? :-?
 
Ultima modifica:

Piedi a Terra

Forumer storico
Registrato
16 Ottobre 2011
Messaggi
1.662
Oh, bè: fa poca differenza, se sei davanti allo schermo hai anche il ditino pronto sul sottostante ;)

Come ti muoveresti?
Se io fossi davvero convinto di quello che pensa il 99% degli italiani (prenderai la tua paga in lire ma continuerai a pagare il mutuo in Euro) farei immediatamente un investimento in una casa, verserei il controvalore in una banca tedesca e contrarrei un mutuo in Euro.
E' del tutto evidente che paghe e mutui saranno entrambi convertiti nella nuova valuta.

Non vorrei andare OT, ma tornare al tema.

Io credo che operino sul mercato anche numerosi trading system semantici, sensibili al contesto delle parole.

Mi sono sempre interrogato invano sulla causa di un particolare fenomeno a cui non sono mai stato in grado di dare delle spiegazioni.

Ammettiano che i dat USA escano un paio di volte alla settimana alle ore 14:30. Perche' anche nei giorni in cui non escono dei dati i futures verso quell'ora (qualche secondo prima e qualche secondo dopo) presentano una notevole instabilita' (maggiore volatilita'). E' possibile che esistano degli operatori umani che predispongano delle strategie sui future sempre a quell'ora del pomeriggio dimenticandosi del fatto che non sono in uscita dei dati ? Forse sono allora in azione alle 14:30 proprio degli algoritmi semantici, che prendono in input il lemma "Ora uscita dati disoccupazione" e restituiscono strategie, cosi' come alla morte di qualche personaggio famoso entrano pesantemente long sui mercati senza interrogarsi se la dipartita del decuius apra o meno dei risvolti sulla catena di controllo o meno.

.
 

Piedi a Terra

Forumer storico
Registrato
16 Ottobre 2011
Messaggi
1.662
Ma soprattutto: sei sicuro di stare rispettando alla lettera il pentalogo di GiuliaP?
Non so se sto rispettando il pentalogo di Giulia, ma sicuramente interpreto lo spirito del suo scetticismo, sul quale sono perfettamente in accordo.

Per certo, non e' dato conoscere dei trading system che siano al contempo semplici ed efficaci. La mia opzione sull'eventualita' di morte non e' efficace, ne' tanto meno semplice.

Occorrerebbe modificare la probabilita' di moneyness at expiry di una opzione Mediaset con la probabilita' composta determinata dalla moneyness e dalla probabilita' di morte (*) di colui che potrebbe accendere scenari di turnaround.

(*) La prob. di morte (e qui mi richiamo ai miei studi e alla mia formazione) e' tratta da Wikipedia
 

Cren

Forumer storico
Registrato
26 Novembre 2011
Messaggi
1.729
...e dalla probabilita' di morte (*) di colui che potrebbe accendere scenari di turnaround.
Su questo punto siamo sicuri che la probabilità di morte, almeno per quanto possiamo determinare noi "piccoli" privi di informazioni privilegiate, non sia già nei prezzi attuali nella misura in cui ci dice la teoria demografica?
 

Piedi a Terra

Forumer storico
Registrato
16 Ottobre 2011
Messaggi
1.662
Su questo punto siamo sicuri che la probabilità di morte, almeno per quanto possiamo determinare noi "piccoli" privi di informazioni privilegiate, non sia già nei prezzi attuali nella misura in cui ci dice la teoria demografica?
In accordo con il terzo passo del pentalogo, ho verificato che in rete non esiste alcun minimo riferimento a questa idea di modificare la probabilita' di moneyness at expiry con la probabilita' composta di due eventi.

Penso sia troppo stravagante da poter essere concepita da una mente normale.

Quando lessi che durante un comizio svenne il propugnatore della stampa di Euro tramite la nostra Zecca, acquistai a man basse Mediaset e Mediolanum, e le tenni anche per un paio di giorni, perche' delle assicurazioni dei medici non mi fidavo. Infatti anche il generale Franco "stava benissimo" quando venne ricoverato, mentre il maresciallo Tito veniva sempre dato in gran recupero dai giornalieri bollettini medici.

:)
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto