trading immobiliare (1 Viewer)

caligola2005

Forumer attivo
Registrato
12 Ottobre 2009
Messaggi
742
Scusate, chiedo anche qui, in questo momento di prezzi bassi mi chiedo se volessi investire in immobili per poi rivenderli o prendere fondi e poi frazionarli in posti auto e rivenderli, posso farlo anche da privato o devo avere la partita Iva visto che non sarebbe solo un operazione occasionale?alcuni mi hanno detto che dovrei fare così, ma io non potrei farlo perchè una partita iva sarebbe incompatibile con la mia attività e quindi sarei escluso dalla possibilità di fare trading? mi sembra strano
 
Registrato
22 Marzo 2013
Messaggi
202
ciao, secondo me non conviene creare società immobiliari, che ti dicono beneficiare di fiscalità agevolata, ma poi, al momento dell'alienazione del bene, ti fanno pagare ancora maggiori tasse sulla plusvalenza.
In fin dei conti è ancora consentito investire il proprio capitale in immobili, con tutte le tasse che incassa lo stato.
Poi in questa disgraziata congiuntura i segugi penso abbiano perso interesse ad indagare in questo settore non più "alla moda"
In conclusione, fossi in te farei finta che siano operazioni occasionali...

ot, solo per mio appunto
LA NUOVA TASSAZIONE SULLE COMPRAVENDITE IMMOBILIARI - Economy 2050

Ora si compra bene ma poi a rivendere son dolori, fiuti un cambio a breve tempo della situazione?
 

caligola2005

Forumer attivo
Registrato
12 Ottobre 2009
Messaggi
742
ciao, secondo me non conviene creare società immobiliari, che ti dicono beneficiare di fiscalità agevolata, ma poi, al momento dell'alienazione del bene, ti fanno pagare ancora maggiori tasse sulla plusvalenza.
In fin dei conti è ancora consentito investire il proprio capitale in immobili, con tutte le tasse che incassa lo stato.
Poi in questa disgraziata congiuntura i segugi penso abbiano perso interesse ad indagare in questo settore non più "alla moda"
In conclusione, fossi in te farei finta che siano operazioni occasionali...

ot, solo per mio appunto
LA NUOVA TASSAZIONE SULLE COMPRAVENDITE IMMOBILIARI - Economy 2050

Ora si compra bene ma poi a rivendere son dolori, fiuti un cambio a breve tempo della situazione?
Io infatti non intendo creare società e leggendo anche l'articolo indicato da te cerco di proceder ad esempio così: acquisto di un fondo uso autorimessa, frazionamento senza opere ( mere righe per terra per segnalare i singoli posti frazionati) e immediata rivendita pagando l'attuale tassazione, anche perchè in 5 anni potrebbe cambiare tutto.Il mio dubbio era se alla luce delle attuali normative è fattibile questa operazione senza essere ritenuto imprenditore o commerciante
 
Registrato
22 Marzo 2013
Messaggi
202
cosa ne pensi di acquistare "a sconto" da banche crediti su mutui ipotecari, così quando il bene viene venduto incassi l'intero importo della vendita, meno le parcelle del curatore, dei periti, che nel frattempo si sono accumulate negli anni e toccano tutte al compratore?

due anni fa avevo provare ad acquistare dalla nostra inguaiata banchetta locale ma non scontavano molto.
i funzionari percepiscono grassi (ha sempre pagato gli stipendi + alti) compensi fissi e non sono interessati a concludere, i curatori fatturano parcelle enormi col passare degli anni e degli incanti fuori prezzo.
 
Ultima modifica:

caligola2005

Forumer attivo
Registrato
12 Ottobre 2009
Messaggi
742
cosa ne pensi di acquistare "a sconto" da banche crediti su mutui ipotecari, così quando il bene viene venduto incassi l'intero importo della vendita, meno le parcelle del curatore, dei periti, che nel frattempo si sono accumulate negli anni e toccano tutte al compratore?

due anni fa avevo provare ad acquistare dalla nostra inguaiata banchetta locale ma non scontavano molto.
i funzionari percepiscono grassi (ha sempre pagato gli stipendi + alti) compensi fissi e non sono interessati a concludere, i curatori fatturano parcelle enormi col passare degli anni e degli incanti fuori prezzo.
Una volta mi ero interessato di questo tipo di operazioni, ma non erano molto interessati a vendere a sconto e con le aste immobiliari deserte il rischio poi di non recuperare l'investimento era tanto, per cui ho lasciato perdere.Chiaro che se lo sconto fosse elevato allora il discorso sarebbe diverso, ma in questo momento si compra bene da privati "in difficoltà" quindi non mi sembra il caso di entrare in situazioni più ad alto rischio
 

giorgioneg

Nuovo forumer
Registrato
15 Gennaio 2015
Messaggi
18
Io pure volevo fare investimento in immobili, da privati, senza creare alcun tipo di società. Questo tipo di operazioni "a sconto" dalle banche non mi sono mai sembrate cosi convenienti, e cosi ho provato a vedere all'estero. Ero pronto a inizio dicembre, ma poi per problemi tempistici ho dovuto rimandare. Mai mi sarei aspettato che l'euro subisse un calo cosi clamoroso.. Con il cambio cosi sconveniente, mi tocca rinunciare. O cambiare di nuovo tipo di investimento.
 

logan79

Forumer attivo
Registrato
30 Marzo 2015
Messaggi
253
concordo.... qui in calabria nell alto jonio , vi sono ottime possibilità di investimento a prezzi ottimi....

Personalmente...ho due case da vendere...una è vicino al mare, nuova e mai abitata con grande terrazzo(totale 175mq)

L altra è un intero immobile su 4 piani ( ogni piano 65mq con appartamenti indip.....presenza di camino in ogni piano....) piu garage e appartamentino indipendente.... ( totale immobile 240mq)....

Questo immobile invece sta a 10km dal mare jonio , 10 minuti di auto....adatto sia per due famiglie che cercano pace e serenita a pochi km dal mare...e sia come affitto per clientela nazionale o estera che come possibile albergo o B&B.

Chi volesse mi contatti in privato :)
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto