Tobin tax per il nostro futures (1 Viewer)

Tatanka

Forumer storico
Registrato
13 Marzo 2009
Messaggi
1.186
Scusate ma non ho seguito dall inizio la questione e adesso rileggendo i vari post non ho capito nulla.
Vorrei solo capire da quando si pagherà questa benedetta tobin tax sui futures (mi sembra da luglio) e quanto esattamente inciderà.
Quindi adesso se compro e vendo un futures nostrano spendo 10 euro di commissioni 5 all andata e 5 al ritorno .......
Ed eventuale 20% sul Gian....

È dopo quanto devo aggiungere alla voce spese? Ipotizzando che il valore del futures sia 20.000 pt ?


GRAZiE
 

Tatanka

Forumer storico
Registrato
13 Marzo 2009
Messaggi
1.186
Scusa ma anche così non so quanto ci pelano me lo potresti spiegare ?
 

airone44

Nuovo forumer
Registrato
13 Agosto 2004
Messaggi
172
Lunedì 17 Dicembre 2012 19:08
Mancano gli ultimi passaggi legislativi ma ormai la nuova tassa sulle transazioni finanziarie, che tutti chiamano “Tobin tax” , è in dirittura di arrivo.
La commissione bilancio del senato ha approvato il testo per cui , salvo sorprese dell’ultimo minuto, verrà approvato nelle prossime ore all’interno della legge di stabilità.
L’impressione è che il testo ormai non dovrebbe più subire variazioni sostanziali per cui è giunto il momento di analizzarlo per capire quali strumenti sono conivolti e quali strumenti invece sono esenti e non pagheranno la Tobin tax.
In calce all'articolo ho inserito la lista di azioni italiane su cui si pagherà la tassa e la lista di azioni che in base all'attuale capitalizzazione sono esenti.
La tobin tax colpità sia le azioni che i derivati, sebbene in modo diverso.

Procediamo con ordine perché il discorso è un pò contorto; d'altronde siamo in Italia e facciamo sempre e solo cose complicate e cervellotiche !

Azioni
Saranno colpite solo le transazioni multiday che riguarderanno titoli emessi da società residenti sul territorio italiano e che abbiano una capitalizzazione di borsa superiore ai 500 milioni di euro.
Questa tassa sarà a carico sia dei residenti che dei non resistenti ( investitori stranieri ).
La tassa verrà applicata dal 1 marzo e per tutto il 2013 nella misura dello 0,12% all’atto dell’acquisto, ossia la paga solo chi acquista e non chi vende.
Se l’operazione è short ( vendita allo scoperto ) la tassa sarà pagata nel momento dell’acquisto e quindi nel momento in cui viene ricoperta la posizione ribassista.
Nel 2014 la percentuale calerà leggermente ed ogni transazione di acquisto verrà colpita dello 0,10%.

Restano quindi esclusi dalla tassa:
- operazioni intraday, ossia tutte le operazioni che si aprono e chiudono entro la fine della stessa sessione di contrattazione
- azioni estere
- azioni di società con una capitalizzazione di borsa inferiore ai 500 milioni di euro: questo significa che vengono escluse solo le società minuscole e decisamente poco scambiate su cui i rischi operativi non sono certo bassi ( rischio di restare con il cerino in mano )

attenzione però alle possibili modifiche successive.

Tobin Tax - Calcolo Tobin Tax

Stima l'impatto della imposte e dei costi fissi sulla operatività
Capitale totale investito € 100000

Imposta bollo marginale €150
Conto intestato a persona Fisica Imposta bollo conto €34,2
Numero di operazioni giornaliere 1
Quante operazione chiudi intraday ? 0 Importo Tobin Tax €1320
Capitale medio impiegato in ogni singolo trade €5000
Importo commissione bancaria per eseguito €15 Costo commissioni €7920
Profitto annuale stimato in euro €20000 Capital Gain €4000
Totale €13.424,20
Risutato annuale netto
€6575,8
Performance per ripianare i costi (break even)
13,42 %
 
Ultima modifica:

Tatanka

Forumer storico
Registrato
13 Marzo 2009
Messaggi
1.186
mmmm NON PENSO CHE LA TABELLA SIA CORRETTA,,,
IPOTIZZANDO UN FUTURE C'E UNA SPESA FOLLE
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto