Azioni Italia Tiscali intraday 8 Settembre 2003...CIOFFY alzati e cammina! (1 Viewer)

°XeT°

Forumer attivo
Registrato
19 Settembre 2002
Messaggi
700
08/09/2003 11:15 Antonveneta sale in Borsa,mercato crede ancora a ipotesi fusioni
MILANO, 8 settembre (Reuters) - In una seduta poco movimentata Antonveneta , spicca a Piazza Affari con un rialzo di oltre il 3% alla vigilia del cda sulla semestrale e sulle attese del piano industriale. Nonostante le smentite che i vertici hanno ribadito venerdì da Cernobbio, il mercato continua a credere, ripetono gli operatori, alle ipotesi di aggregazione dell'istituto, mentre il titolo gode anche dell'appeal speculativo derivante dalle voci, riportate stamani dalla stampa, di uno scioglimento anticipato del patto di sindacato e di dimissioni ai vertici. Alle 11,00 Antonveneta sale del 3,23% a 15,54 euro con volumi sostenuti e pari a circa 1,5 volte la media giornaliera delle ultime trenta sessioni. Lo Stoxx europeo dei bancari è in lieve rialzo dello 0,44% Nelle ultime sedute il titolo Antonveneta ha guadaganto terreno, portando il rialzo dall'inizio dell'anno a oltre il 30%. "...la banca appare sempre come un target per acquisizioni. Ci sono inoltre forti aspettative sul piano industriale", dice un analista. "Continua il trend positivo delle passate sedute, alimentato dall'appeal speculativo derivante dalle voci sul nervosismo tra i soci", aggiunge un trader. Secondo La Repubblica, che cita voci di mercato, potrebbe esserci uno scioglimento anticipato del patto di sindacato, per trovare una diversa articolazione alla compagine azionaria che recentemente ha mostrato segni di insofferenza. Il quotidiano cita anche insistenti voci sulle dimissioni del direttore generale Enrico Pernice, e che sarà a breve seguito anche da Giorgio Cirla, ad della merchant bank controllata Interbanca. Quanto alle ipotesi di integrazioni, da Cernobbio, Enrico Tommasi Cucchiani, consigliere e membro del comitato esecutivo, nonché presidente di Lloyd Adriatico, uno dei soci del patto di sindacato dell'istituto veneto, ha fatto sapere che al momento non sono all'esame ipotesi di integrazioni, come invece riportato dalla stampa recentemente. "Il mercato non lo vede in questo modo. La banca ha un debole livello di ratio patrimoniale, pertanto il mercato scommette su una fusione per risolvere questi problemi", dice l'analista. Dopo la semestrale che sarà "molto rigorosa", Cucchiani ha inoltre detto che l'istituto avrà una "notevole reddività" che permetterà alla banca di avere un ruolo forte nel processo di crescita, alla fine del quale la banca potrà operare come polo aggregante. Con il cda di domani sarà avviato anche l'esame del piano industriale cui sono affidate le speranze di un rilancio. Tra le altre cose il piano prevede un rafforzamento patrimoniale da 500 milioni di euro e lo spin-off degli immobili. ((Andrea Mandalà, in redazione a Milano Tiziana Barghini, Reuters Messaging: [email protected], 0039 02 66129436, fax 0039 02 801149, [email protected]))
 

gico66

Forumer attivo
Registrato
12 Dicembre 2002
Messaggi
302
buongiorno a tutti....
:-D
buona digestione, direi.....

io vado avanti con gelato e caffè....
:rasta:

futures piatti, euro/dollaro stabile, in leggero calo il t-bond future....
la giornata sembra non mettersi male....
venerdì ho incrementato a 5,62.....
tra l'altro notavo che il nsq future è 3,60 punti sopra il nsq....
un rimbalzo oggi ci sta tutto....
dovremmo essere in pole position....
vai, bella.....
:-D :-D :-D
 

patt

Forumer storico
Registrato
6 Dicembre 2002
Messaggi
20.706
Località
un pò qua un pò là
patatino ha scritto:
I krukki ci provano..... :ops:


[Ciao Gico!! :)

gli americani venerdi hanno chiuso qualche posizione...non vorrei che avessero lasciato il lavoro a meta' :rolleyes:
Vediamo se si riparte con obiettivo sopra i massimi di SP(1030) :ops:
 

gico66

Forumer attivo
Registrato
12 Dicembre 2002
Messaggi
302
Trichet: Pil zona euro terzo trimestre atteso in miglioramento
.. ..
Secondo quanto dichiarato dal governatore della Banca Centrale francese e portavoce del G10 Jean Claude Trichet al termine della riunione bimestrale dei banchieri del G10 svoltasi oggi a Basilea, il pil del secondo trimestre dell'Eurozona è stato deludente, ma ci sono segnali di ripresa e il terzo trimestre dovrebbe apparire decisamente migliore.
Il Pil 2003 dell'Eurozona dovrebbe riuscire a mantenersi intorno alle precedenti stime (+0,7% di media) o un poco più sotto.
Il secondo semestre dovrebbe quindi mostrare un miglioramento, ma il rafforzamento dell' economia si dovrebbe materializzare soprattutto nel 2004.


'sto trichet già mi piace molto più del capellone incanutito....
:-D
 

gico66

Forumer attivo
Registrato
12 Dicembre 2002
Messaggi
302
ciao, pat....
:-D

venerdì i dati sull'occupazione, peraltro ampiamente previsti, hanno dato lo spunto per chiudere le posizioni e monetizzare....
questa ottava la vedo buona, anche grazie a dati che, occupazione a parte, dovrebbero mostrarsi buoni...
vediamo....
 

gico66

Forumer attivo
Registrato
12 Dicembre 2002
Messaggi
302
Wall Street: RF Micro attesa in rialzo dopo nuove stime trimestrali
.. ..
Fari accesi oggi all'apertura di RF Micro Devices (RFMD) che nella sessione pre-market di Wall Street segna un rialzo superiore ai 3 punti percentuali in area 9.30 dollari. La società ha alzato il proprio outlook sui risultati del secondo trimestre dell'anno attendendosi ora un leggero utile trimestrale (o almeno il breakeven) contro stime di perdita per 3 cents ad azione da parte degli analisti interpellati da Thomson First Call. La società inoltre stima una crescita dei ricavi almeno pari al 10% a 140 mln, contro le stime degli analisti pari a 135.8 mln di dollari.



futures in leggera salita...
dollaro in recupero...
t-bond future che aumentano il calo...
dax che amplia i guadagni...
e cioffy che scalda i motori...
caffè?
:-D
 

gico66

Forumer attivo
Registrato
12 Dicembre 2002
Messaggi
302
Usa Market Movers: alle ore 21 il dato relativo al credito al consumo di luglio
.. ..
Ore 21.00



Credito al consumo - luglio
precedente US$ -0.4 mld
consenso US$ 5.0 mld



Il credito al consumo rappresenta i prestiti erogati alle famiglie per acquisti di beni e servizi e per rifinanziare i debiti al consumo già esistenti. Sono inclusi sia i prestiti garantiti sia quelli non garantiti, ad eccezione di quelli garantiti da immobili. Il credito al consumo comprende i prestiti garantiti, i prestiti erogati da società finanziarie, da banche, e da venditori al dettaglio.
 

patt

Forumer storico
Registrato
6 Dicembre 2002
Messaggi
20.706
Località
un pò qua un pò là
gico66 ha scritto:
ciao, pat....
:-D

venerdì i dati sull'occupazione, peraltro ampiamente previsti, hanno dato lo spunto per chiudere le posizioni e monetizzare....
questa ottava la vedo buona, anche grazie a dati che, occupazione a parte, dovrebbero mostrarsi buoni...
vediamo....
sto seguendo STM...dopo un long da una 20ina di tick ho lossato con uno short 10 tck..ora sono di nuovo long da 24.01 :rolleyes:
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto