the show must go home (1 Viewer)

ropi

Nuovo forumer
Registrato
10 Gennaio 2000
Messaggi
33
Località
Como
e che importa
se per strada sono rimasti in tanti, se qualcuno si è fatto male
se qualcuno si era montato la testa e pensava di aver trovato la vena
quella dell'oro facile pensava lui, e che importa ?
forse a quelli che consumano mente ed occhi a fare grafici nottetempo
a tracciare linee a congiunger punti per individuare il possibile arrivo
( te l'avevo detto , non ti ricordi?
te l'avevo detto,preciso preciso, in tempi non sospetti )
e onde su onde
la a, la b, la c, la terza, la quarta, la quinta
c'è l'onda corta e quella lunga
ma anche quella anomala
che quando viene abbatte perfino le torri
e target su target, e giù e su , meglio se giù ovvio
fa più notizia come la cronaca nera, come i terremoti e le alluvioni
e il panico dilaga, esonda, scorre come un fiume in piena
..e talvolta sul palcoscenico appaiono pure le streghe
il falò vien fatto con la cartamoneta ,
quella bruciata sull'altare dell'eretico osare, novello Icaro,
e talvolta scrosciano pure gli applausi
si
perchè dopotutto sempre uno spettacolo è
si chiama borsa, ma è un vernissage che si recita da anni
con un' infinità di repliche, sempre quelle, sempre le stesse
..
e se per strada sono rimasti in tanti, se qualcuno si è fatto male
non importa
quel che conta è una poltrona in prima fila
dopotutto anche tu ne sei attore, forse semplice comparsa
con un copione già scritto, con un finale già visto
non importa
< the show must go on >

ma talvolta almeno pensaci
..forse hai pagato un biglietto troppo caro :(
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto