Tbond Bund (VM69) 2013: Bandits Unchained tra Krug bubbles and balls (2 lettori)

MissT

Forumer storico
Registrato
7 Novembre 2008
Messaggi
8.860
te lo appoggio tutto e con piacere :D :D, ma non spingo sull'ultima parte :cool: :
imo ( e anche gli scudirossi, per dire, oltre a tutti là ) dal pasticcio italico di oggi non si esce se non come europa, con l'aiuto europeo ( leggasi: BCE) : come italia ci siamo appunto giocati il ventennio e ormai pazienza....
ergo Monti ha fatto il discorso europeo per farsi dare il sostegno europeo: facendosi fregare dalla BuBa ( come internamente s'è fatto fregare dai partiti, ...
visto che ti piacciono le metafore sodomite, se l'e' fatta mettere nel posteriore sia dai crucchi sia dagli italioti :D

del resto e' evidente che per far emergere qualcuno di decente (e farlo restare emerso) che risolva davvero i problemi ci vuole solo un miracolo :rolleyes::rolleyes:
 
Ultima modifica:

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.881
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
visto che ti piacciono le metafore sodomite, se l'e' fatta mettere nel posteriore sia dai crucchi sia dagli italioti :D

del resto e' evidente che per far emergere qualcuno di decente (e farlo restare emerso) che risolva davvero i problemi ci vuole solo un miracolo :rolleyes::rolleyes:

exattamente quel che penso
potrei aggiungere anche che intuisco il pikkè
... uno che è abituato a trattare a livello di Commissione Europea ha delle idee sul suo potere, sul suo manndato e sul rispetto degli accordi 'informali' che sono , diaciamo, fuorvianti nella attuale situazione politica italo/europea


ma è dietrologia, e imho, dietro, appunto, c'è solo il qulo :D
cmq, mi piacciono le metà-foro : il foro, tutto il foro, piace a Fernà :D :D
 

woolloomooloo

Forumer storico
Registrato
21 Settembre 2005
Messaggi
1.712
Da noi (spero intendessi riguardo alla ristrutturazione del sistema industriale/finanziario) maggioranza/opposizione non hanno fatto niente per questo
non proprio d'accordo..quando Pfizer annunciò l'acquisto di Pharmacia, Bersani venne a Nerviano (sede del centro ricerche oncologico che era a rischio chiusura) ma disse, in sintesi, che se fosse stato lui al governo avrebbe preso il telefono e chiamato il CEO per trattare, mentre Berlusconi non fece nulla.
I sindacati quelli sì non fecero nulla, il top della loro proposta fu di rivolgersi al... Gabibbo....


imo ( e anche gli scudirossi, per dire, oltre a tutti là ) dal pasticcio italico di oggi non si esce se non come europa, con l'aiuto europeo ( leggasi: BCE) : come italia ci siamo appunto giocati il ventennio e ormai pazienza....
son d'accordo e secondo me anche il PD l'ha capito, dalla Gruber Bersani lunedì e D'alema ieri han ripetuto lo schema 'europeista' quasi a dire... facciamo lobby in Europa per disporre cambiamenti e in Italia non dobbiamo far altro che applicarli, pena sanzioni.. sull' IMU vanno ripetendo lo stesso filone e cioè che va 'rimodulata' dato che l'ha consigliato anche la commissione europea :eek:
 

woolloomooloo

Forumer storico
Registrato
21 Settembre 2005
Messaggi
1.712
:ciao: solo per farvi sapere che... ieri sono rimasto basito :-? ...
PERCHE' CONOSCO I DUE MURATORI!!!! :eek: :eek: :eek: :wall: :specchio: :help:
non mi aspettavo di trovarmeli li La crisi- Puntata 10 - Servizio Pubblico - YouTube
(i magùt)
Monti? 'pota.. fin lì ci arrivavo anche io', un grande.

quando il magut ha detto che 'pota gli dò io qualcosa' cioè che era lui a fare da banchiere/prestatore ai suoi dipendenti quando sono in difficoltà, son rimasto senza parole e basito... eccola qui l'immissione di liquidità di Draghi :wall:
 

Fleursdumal

फूल की बुराई
Registrato
25 Aprile 2002
Messaggi
21.049
Località
Scoglio del Trader nichilista ( sez. staccata cas
Gli Usa temono l’uscita di Londra


Alleati in ansia in vista del discorso del 22 gennaio

«The Speech», è atteso per il 22 gennaio in Olanda. Dal palco di un Paese partner a denominazione di origine controllata, quale è l’Aja, David Cameron svelerà al mondo la sua strategia per portare Londra lontano dall’Unione facendo finta di continuare a tenerla dentro.
Il discorso suscita ansie. Negli irlandesi e non solo perché sono presidenti di turno dell’Unione, ma per le implicazioni potenziali del distacco di una capitale non affatto qualsiasi, rappresentando, come è Londra, una quota enorme dell’interscambio commerciale con Dublino. Soprattutto negli americani. Scoprire che per deliberata autoesclusione l’amico inglese potrebbe non essere più nella posizione ideale per farsi interprete e messaggero del comune pensiero anglosassone, inquieta Washington oltre ogni attesa. Oggi più che mai, se davvero Bruxelles dimostrerà di aver trovato dopo la crisi la coesione necessaria per stringersi in forme di cooperazione tanto avanzate da dare una risposta al celebre interrogativo di Henry Kissinger che negli anni Settanta si domandava quale numero dovesse comporre per «parlare con l’Europa».

...



Cameron, infatti, immagina di andare molto più in là, e rischia di giocarsi in un colpo solo tanto il futuro quanto il passato.
È un azzardo chiedere di rinegoziare i termini dell’adesione rinazionalizzando politiche specifiche per poi sottoporre con un referendum secco - dentro o fuori dalla Ue - le nuove intese. Il destino di Londra potrebbe finire per non essere dissimile da quello delIl 9 dicembre questo giornale ha pubblicato la prima puntata di un’inchiesta sulla Gran Bretagna e l’Europa. Un rapporto sempre difficile, dai tempi di De Gaulle prima e della Thatcher poi, diventato ancora più problematico negli ultimi anni. Il premier conservatore Cameron cammina su una corda tesa e si è mostrato sensibile alla crescente ondata di euroscetticismo la Norvegia che, pur essendo fuori dalla Ue, subisce politiche deliberate a Bruxelles senza poterle influenzare. Così facendo Cameron rischierebbe di porre in pericolo la prosperità futura del Regno Unito, ma cancellerebbe anche la dottrina indicata da Harold Mac Millan negli anni Sessanta, fatta di vicinanza strategica con gli Usa e impegno in Europa. Philip Gordon lo ha voluto ricordare al premier britannico saldando i due principi che ora andranno letti così: l’impegno in Europa è condizione perché sopravviva l’intesa strategica con l’America.



Appare impossibile che Cameron sia pronto a gettare tutto ciò sulla pira dell’appeasement in seno a un partito conservatore dirottato dagli euroscettici e terrorizzato dalla crescita dell’eurofobo United Kingdom Independence party. L’altolà degli Stati Uniti, inatteso nella forma, conferma ora che il rischio c’è. E tanto basta per considerare il Brexit dall’Unione uno scenario non ancora probabile, ma ormai certamente possibile.













Fleu !! ma ke minghia ..... ???? chessuccede??
i Tory fanno sempre casino con l'eu, specie ora che sono pressati sull'argomento dall'UKIP che è diventato il terzo partito e cresce sempre più
certo una doppietta referendum su indipendenza scozia + referendum su UE , non so quanto possa essere semplice gestirla
 

Fleursdumal

फूल की बुराई
Registrato
25 Aprile 2002
Messaggi
21.049
Località
Scoglio del Trader nichilista ( sez. staccata cas
Buondì ... un bund a 142,3 torna a casetta, ed 1,1 figure in portafoglio ... con questa volatilità oltre alla posizione un pò di sana spoletta non può che far bene! :)
purtroppo il kruglione sta facendo il test 142.5 come resistenza proprio ora che non ci son volumi .
cmq buon x te vecio, io per ora continuo a tenere
ma settima prox mi inizio a disfare dei btp
 

Fernando'S

Forumer storico
Registrato
10 Gennaio 2000
Messaggi
14.279
Località
roma
.................
ma è dietrologia, e imho, dietro, appunto, c'è solo il qulo :D
cmq, mi piacciono le metà-foro : il foro, tutto il foro, piace a Fernà :D :D
Beati monoculi in terra caecorum
.......... come poteva essere altrimenti in un threat di kekke ?? :lol:
 

Allegati

Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 2)

Alto