Indici Italia Target a 14500 per il 1° Marzo (1 Viewer)

cris72

Forumer storico
Registrato
20 Maggio 2009
Messaggi
2.188
ciao, i miei indicatori mi danno target sui 14300-14500 per il 1° Marzo e da li ripresa del bull feroce di lungo.
vi sembra possibile? cosa vi dicono i vostri indicatori, cicli, candele, elliot, tarocchi, fondi del caffè o altre supercazzole assortite?? :D

facendo l'analisi della massa, mi sembra neutra.
Non leggo ne disperati ne esaltati in giro.
secondo me prenderanno il pretesto delle elezioni per una veloce squizzata, spostare la massa a dire che si rivedranno i minimi per poi essere di nuovo a 17000 entro la fine di marzo

ci credete???
aaaaaaaannnnnddddddddddiiiiiiiiiiiiaaaaaaaaaaaammmmmmmoooooooo
 
Ultima modifica:

cris72

Forumer storico
Registrato
20 Maggio 2009
Messaggi
2.188
ciao umbolox,
sarebbero 4 anni dal minimo del 2009.
mi domando pero' come facciano a partire di slancio al rialzo senza prima avere la massa in panico che rivede solo nuovi minimi
 

cris72

Forumer storico
Registrato
20 Maggio 2009
Messaggi
2.188
l'occasione del buy di lungo si avvicina... io ho il 1° marzo come data... onestamente spero in una squizzata in questi 3 giorni....
ricordiamoci sempre che i big entrano solo quando la massa è chiaramente orientta... e per me non lo è ancora.... in fondo alla fine oggi siamo saliti
 

Umbolox

Plain vanilla
Registrato
27 Dicembre 2010
Messaggi
4.247
Vola in aumento, finalmente un po' di divertimento dopo mesi di letargo! Gogogoooooo
 

cris72

Forumer storico
Registrato
20 Maggio 2009
Messaggi
2.188
inizierei a scaldare il dito per venerdi' 1° marzo....

anche noi smacchieremo il giaguaro.



aaaaannnnnnddddddiiiiiiiiiaaaaaaaaammmmmmoooooooooo
 

luca.lauda

Forumer storico
Registrato
28 Marzo 2012
Messaggi
2.930
[Reuters] Voto, Berlusconi chiede governabilità, guarda a centrosinistra
ROMA, 26 febbraio (Reuters) - Silvio Berlusconi lancia un
segnale di apertura al centrosinistra per garantire la
governabilità dell'Italia dopo i risultati delle elezioni
politiche dalle quali non è emersa nessuna maggioranza netta in
Senato.
Il leader del Pdl, da un lato riconosce la vittoria del
centrosinistra alla Camera, poi esclude alleanze con la
coalizione centrista guidata da Mario Monti e invita a
minimizzare la reazione dei mercati, mentre lo spread con la
Germania è salito sopra i 330 punti base.
"L'Italia non può non essere governata. Occorre riflettere",
ha detto Berlusconi.
A una successiva domanda se sia ipotizzabile a questo fine
un accordo con il centrosinistra, il Cavaliere ha ribadito che
"occorre riflettere", mentre ha escluso esplicitamente intese
con Monti, ritenendo che le sue politiche abbiano "ridotto
l'Italia in una situazione pericolosa e in una spirale
recessiva".
(Giuseppe Fonte) (Stefano Bernabei)
((Redazione Roma, [email protected], +39 06
85224393, Reuters Messaging:
[email protected]))
Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto