T+1, T+3 sul Fib contando i gg. | Pagina 2669

Discussione in 'Piazza Affari - Indici, futures, ETF, ETC' iniziata da Torino, 11 Febbraio 2013.

    2 Febbraio 2020
  1. Waves83

    Waves83 New Member

    Registrato:
    31 Maggio 2019
    Messaggi:
    150
    Si, il discorso era se vale anche solo sul future, vedremo domani....non scrive più qui? C'è un post che raccoglie tutte le regole di massima? Grazie e saluti
     
  2. 5 Febbraio 2020
  3. amadeus91

    amadeus91 New Member

    Registrato:
    3 Aprile 2009
    Messaggi:
    3.380
    a questo punto diventa probabile che abbia davvero chiuso il T+3, coi soliti limitatisimi 2 giorni di ribasso, in 2 mesi scarsi, ormai il lato short del mercato non è più praticabile, non permettono agli indici di scendere per più di 2 giorni
    da un punto di vista ciclico il DAX e lo STOXX avrebbero dato anche il segnale di ribasso sul T+4 secondo me, invece il FIB no, cercheremo di capirci qualcosa di più
     
    Ultima modifica: 5 Febbraio 2020
    A mash e PikkioPakkio piace questo messaggio.
  4. 5 Febbraio 2020
  5. Pepe38

    Pepe38 New Member

    Registrato:
    16 Agosto 2017
    Messaggi:
    31
    La mia impressione è che con i cicli ti fottono sempre......impensabile metterci dei soldi....tanta analisi e conteggi infiniti x essere sempre o quasi dalla parte sbagliata , tu sei bravissimo e preparato e comunque vedi come va.....bisognerebbe orientarsi verso qualche cosa di più pragmatico, contare i gg non serve....
     
  6. 5 Febbraio 2020
  7. amadeus91

    amadeus91 New Member

    Registrato:
    3 Aprile 2009
    Messaggi:
    3.380
    ti ringrazio dei complimenti ma in questi ultimi 5 mesi credo che nessun metodo abbia funzionato, almeno tra quelli trend follower.
    l'unica possibilità, in un mercato così bloccato, sono le strategie con opzioni vendute sfruttando la volatilità quelle rare volte che ha un picco: alla lunga un'opzione shortata in questi mesi va sempre in gain senza nessuna possilità di loss
    ma questo esula dal tema di "quale analisi" ed entra nel discorso di "quale operatività"
     
  8. 5 Febbraio 2020
  9. marietto

    marietto New Member

    Registrato:
    31 Marzo 2011
    Messaggi:
    1.327
    Mi permetto di contraddirti su questo tema! Questo è il sentir comune, ovvero le opzioni si vendono e si guadagna con il passar del tempo, ma nella realtà tu hai provato a shortare opzioni per un lungo periodo ? Su questa materia ho scritto un libro, che tira in ballo la probabilità che hai di guadagnare e soprattutto il rischio a cui ti esponi, e che tende a dimostrare il contrario, senza la presunzione di pensare che ciò che propongo nel libro sia l'unica strada da seguire! Ti sei dimenticato così per citare una dat il 24 giugno 2016 ? Si il giorno della Brexit, chi era corto di put si è rovinato! Vendendo naked hai un utile che è limitato ma un rischio illimitato, proprio il contrario di quello che secondo me si dovrebbe fare ovvero limitare i danni e rendere l'utile potenzialmente buono.
     
  10. 5 Febbraio 2020
  11. Waves83

    Waves83 New Member

    Registrato:
    31 Maggio 2019
    Messaggi:
    150
    Quindi quanto scritto è ancora valido e in fase di realizzazione...attesi sul nostrano nuovi massimi nei prossimi 1-2-3 giorni? Poi dovrebbe ripartire un t+1 inverso e vedremo se anche un nuovo t+3 inverso...
    Avete altre letture possibili?
    Saluti
     
  12. 5 Febbraio 2020
  13. amadeus91

    amadeus91 New Member

    Registrato:
    3 Aprile 2009
    Messaggi:
    3.380
    so bene come funziona il rischio delle opzioni shortate, ma se noti nella frase c'è scritto "in questi mesi", riferito agli ultimi 5 mesi, praticamente dopo il rialzo di ferragosto
    Da allora in poi qualsiasi put tu abbia venduto sull'eurostoxx o sul mib non avevi alcuna possibilità di andare loss :d:
    è pur vero che in altre condizioni di mercato i rischi sono altissimi, ma sono stato molto chiaro nello speciificare che mi riferivo a questi mesi, cioè da quando i T+3 in pratica non esistono più
     
  14. 5 Febbraio 2020
  15. marietto

    marietto New Member

    Registrato:
    31 Marzo 2011
    Messaggi:
    1.327

    Il vero problema, è che lo sai sempre DOPO come è andato il mercato e che in questo caso si è sviluppato in laterale, ma chi lo sapeva il 6 novembre che il range da quella data ad oggi sarebbe stato così stretto ? io dico NESSUNO!
     
  16. 5 Febbraio 2020
  17. amadeus91

    amadeus91 New Member

    Registrato:
    3 Aprile 2009
    Messaggi:
    3.380
    certo, così come nessuno sapeva che i T+3 si sarebbero dissolti ne nulla
     
  18. 6 Febbraio 2020
  19. marietto

    marietto New Member

    Registrato:
    31 Marzo 2011
    Messaggi:
    1.327

    Perfetto! E' proprio così, ma chi poteva sapere cosa avrebbe potuto fare il mercato? Io no di certo!!!!! Ed è per questo che ho scelto la strategia del piede in due scarpe, ovvero quella del LONG STRANGLE diffusamente spiegata nel mio libro. Ci sono momenti in cui si deve entrare perchè le condizioni del mercato sono "ottimali" a prescindere da quale sarà la direzione del mercato. E quali sono le condizioni ottimali ? certamente in primis la volatilità che staziona nella parte bassa del range. E di grafici in tal senso ne ho postati parecchi dicendo queste cose! Ti do uno spunto così ci capiamo, io so che nel 90% dei casi statisticamente parlando il DAX oscilla in un mese borsistico, di un 3% in una direzione o nell'altra e questa è una IMPORTANTISSIMA informazione che vado a sfruttare quando decido di entrare a mercato. Mi interessa poco se il movimento sarà al rialzo o al ribasso. Quando aprono i mercati ti farò un esempio con i prezzi reali.
    Scusate l'OT così per chiarire.
     

Condividi questa Pagina