Superconduttività

Discussione in 'L'Isola dei Forumers' iniziata da teccio, 17 Luglio 2001.

    17 Luglio 2001
  1. teccio

    teccio New Member

    Registrato:
    6 Gennaio 2000
    Messaggi:
    27
    Occupazione:
    intraprenditore
    Località:
    Riva del Garda
    Un superconduttore anomalo

    L'annuncio del'anomalia, sei mesi fa, aveva messo in dubbio i modelli accreditati della superconduttività


    Sei mesi fa, alcuni ricercatori avevano annunciato la scoperta casuale che il diboruro di magnesio resta superconduttore fino a temperature più alte di quelle permesse dalla teoria tradizionale. Ora un articolo pubblicato su "Physical Review Letters" spiega questa temperatura stranamente alta. Secondo i ricercatori, una vibrazione del reticolo di questo composto è infatti perfettamente accoppiata con gli elettroni che lo attraversano, permettendo loro di passare senza resistenza.
    Il diboruro di magnesio resta superconduttore fino a una temperatura di 40 kelvin, doppia rispetto a quella di altri materiali simili, anche se non rappresenta un record assoluto. Questo materiale è poi poco costoso da produrre e semplice da lavorare e sembra quindi destinato a diventare la scelta più probabile per la costruzione della prossima generazione di dispositivi superconduttori. Al momento della sua scoperta, gli scienziati si chiesero se non facesse parte di una nuova classe di superconduttori, ma successive verifiche hanno mostrato che esso rispetta la teoria classica con la sola eccezione della temperatura.
    Un gruppo di ricercatori dell'Argonne National Laboratory, in Illinois, ha mostrato che il segreto di questo superconduttore si trova nel rapporto fra i suoi nuclei e gli elettroni che lo attraversano. Il reticolo cristallino del diboruro di magnesio assomiglia a vari strati di un alveare, costituiti da molecole di boro e tenuti insieme dal magnesio. Quando un elettrone passa nei pressi di un atomo di boro, lo sposta dalla sua posizione di equilibrio. Ritornando al suo posto, l'atomo inizia a vibrare e la vibrazione si trasmette all'intero reticolo cristallino "aspirando" un secondo elettrone. I due elettoni formano una cosiddetta coppia di Cooper, che viagga attraverso il conduttore senza incontrare resistenza.

    Phonon Density of States in MgB2 R. Osborn, E. A. Goremychkin, A. I. Kolesnikov, and D. G. Hinks Phys. Rev. Lett. 87, 017005.


    teccio :devil:
     
  2. 22 Giugno 2010
  3. Ignatius

    Ignatius sfumature di grigio

    Registrato:
    6 Febbraio 2007
    Messaggi:
    20.558
    Occupazione:
    sperm donor
    Località:
    Via Lattea
    Ciao, teccio, benvenuto nel forum
    La prossima volta vedremo di metterci meno di nove anni, per risponderti.
     
  4. 22 Giugno 2010
  5. Graham

    Graham tersa repubblica?

    Registrato:
    21 Dicembre 2009
    Messaggi:
    1.428
    azz.. mi sembrava ben na cosa superata... ma non avevo visto la data.. :wall:

    stai facendo le pulizie decennali?
     

Utenti che hanno già letto questo Thread (Totale: 0)

Condividi questa Pagina