Azioni Italia Stock picking intraday Settembre 2007 (2 lettori)

patt

Forumer storico
Registrato
6 Dicembre 2002
Messaggi
20.706
Località
un pò qua un pò là
BUONA ESTATE STOCK PICKERS!!!!






Se il denaro e' la vera intelligenza di tutte le cose come potrebbe essere stupido chi lo possiede? - Karl Marx Disclamer




Agenda del 3 settembre





Il Ministero dei Trasporti comunica il dato sulle immatricolazioni di auto in Italia nel mese di agosto. Negli Stati Uniti i mercati azionari resteranno chiusi in occasione del Labor Day.


ITALIA
Settore automobilistico
- Il Ministero dei Trasporti comunica il dato sulle immatricolazioni di auto in Italia nel mese di agosto.


Trimestrali
Europa
- Metrovacesa (Spagna, 2° trimestre 2007)
- Sacyr Vallehermoso (Spagna, 2° trimestre 2007)






MACROECONOMIA
ITALIA
- Indice PMI manifatturiero ad agosto.
- Salari contrattuali a luglio (ore 10.00).
- Fabbisogno del settore statale ad agosto.

EUROPA
- Indice PMI manifatturiero ad agosto (ore 10.00). Consensus: 54,2.

GERMANIA
- Indice PMI manifatturiero ad agosto.

FRANCIA
- Indice PMI manifatturiero ad agosto.

GRAN BRETAGNA
- Indice PMI manifatturiero ad agosto (ore 10.30). Consensus: 55,0.

STATI UNITI
- Mercati azionari chiusi in occasione del Labor Day.




 

patt

Forumer storico
Registrato
6 Dicembre 2002
Messaggi
20.706
Località
un pò qua un pò là
Riporto gl'ultimi post del vecchio thread.... :cool:





Se Tagliano i Tassi la Reazione Sarà Isterica

C'è un intervista bloomberg martedì al vecchio Ed Hyman l'economista classificato numero 1 negli ultimi 23 anni in america come previsioni e dice tranquillo e paterno che l'economia USA sta rallentando, ma la FED può ridurre i tassi dal 5.25% al 4.00% grazie al fatto che appunto li ha alzati nel 2006 e riducendoli ora di un 1.25% farà ripartire l'economia l'anno prossimo

Quindi non c'è da preoccuparsi e questo sarebbe il momento ideale per comprare azioni, cioè quello in cui vengono tagliati i tassi e si aumenta la liquidità in America, come nel 1995 o 1998 o 2003




Questo è un ragionamento classico che ha funzionato tante volte per l'America e mi sembra che sia già ben presente sul mercato (jim cramer lo martella anche lui alla sua maniera tutti i giorni ad esempio)

La differenza con i cicli precedenti è :

i) la quantità di Debito che si è accumulata nel frattempo, 140% del reddito disponibile delle famiglie americane (e livelli simili in spagna, inghilterra, australia, irlanda, con la germania che è la "migliore" al 100% del reddito disponibile) e si è visto ora che qualche problema lo crea

ii) la Globalizzazione nel senso dei cambi manipolati da Cina, hong kong, singapore, taiwan e Giappone che tengono i cambi svalutati e i tassi di interesse troppo bassi creando surplus mostruosi da loro e deficit enormi in occidente

Tagliando i tassi dal 5.25% al 4% come pensano e anzi chiedono sempre più insistemente in america la FED farà esplodere in su i mercati Emergenti dal brasile all'india all'est asia, darà esplodere le materie prime e l'oro e aumentare gli squilibri globali. Secondo me Bernanke cerca di evitarlo, ma è solo un opinione

Però è probabile che se la FED comincia ora a tagliare e scende al 4% sui tassi la reazione delle borse sia inizialmente isterica, negli ultimi giorni ogni vago accenno da parte di Bernanke è stato accolto con rimbalzi di 250 punti del Dow Jones in pochi minuti (seguiti da oscillazioni nervose in entrambe le direzioni), guarda oggi come sono lanciati prima ancora che Bernanke parli (alle 17 italiane in mondovisione)
 

felixeco

Forumer storico
Registrato
9 Maggio 2003
Messaggi
3.139
Località
TORINO
ciao Pat

patatino ha scritto:
grafo interessante postato da felix....DMH da seguire..potrebbe performare visto la quasi certa vittoria della ducati del MGP 2007....
ti avevo mandato un MP la settimana scorsa;mi interessava un tuo parere.Ciao
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 2)

Alto