Azioni Italia Stock picking intraday 11--->15 Giugno 2007 (1 Viewer)

patt

Forumer storico
Registrato
6 Dicembre 2002
Messaggi
20.706
Località
un pò qua un pò là
Wall Street chiude in rally: il toro si scatena dopo le buone notizie macro. Acquisti a go-go per i big dell’high-tech

Seduta decisamente brillante per la piazza azionaria americana che si lascia alle spalle l’incertezza delle ultime sessioni, vivendo una giornata decisamente positiva, conclusasi all’insegna di una vera e propria euforia. Sin dalle prime battute i listini hanno imboccato la via dei guadagni, incoraggiati dalle positive indicazioni arrivate dal fronte macro. Le vendite al dettaglio hanno evidenziato una significativa ripresa della spesa dei consumatori, e un ulteriore aiuto è arrivato dalle scorte alle imprese, salite leggermente al di sopra delle attese.



A spingere gli acquisti è stata anche la brusca flessione dei rendimenti sui titoli di Stato che dopo il rally delle ultime giornate sono tornati a perdere posizioni, chiudendo a ridosso del 5,2%. La spallata finale per i listini è arrivata dalla lettura del Beige Book che ha restituito nel complesso un quadro piuttosto incoraggiante. La crescita economica prosegue in tutti i distretti, con ritmi più sostenuti in alcuni, a fronte di un’inflazione che si mantiene sostanzialmente stabile. La prospettiva di una progressiva riduzione delle pressioni inflazionistiche ha allentato i timori degli operatori sul rischio di un nuovo rialzo dei tassi di interesse.
Questo mix di fattori ha scatenato una vera e propria corsa all’acquisto, portando il Dow Jones e l’S&P500 a chiudere gli scambi in rialzo rispettivamente dell’1,41% e dell’1,52%. Molto positivo il bilancio anche per il Nasdaq Composite che si è fermato a 2.582,31 punti, sui massimi odierni, con un vantaggio dell’1,28%, dopo aver segnato un minimo a 2.556 punti.

Tra i titoli del Dow Jones, sale con decisione Alcoa che mette a segno un progresso del 2,9%, spinto da alcuni rumors relativi ad una possibile offerta da parte di Alcan. Rialzi superiori ai due punti sono stati realizzati anche da 3M, Caterpillar, AT&T, Intel, General Motors, oltre che da Boeing. Quest’ultimo ha beneficiato delle indicazioni relative agli ordini attesi nei prossimi vent’anni, che dovrebbero essere pari ad oltre 28mila velivoli.
Le uniche due blue chips che non hanno partecipato alla festa sono state Verizon Communication e Walt Disney, che hanno ceduto rispettivamente lo 0,42% e lo 0,48%.

Sul tabellone elettronico del Nasdaq Composite, trai migliori troviamo Applied Materials e Adobe Systems che portano a casa un rialzo di oltre tre punti, ma gli ordini in acquisto scattano copiosi anche per Oracle e Intel, in ascesa del 2,44% e del 2,16%.
Progressi di quasi due punti si registrano per Qualcomm, Microsoft e eBay, mentre le vendite colpiscono Apple che si muove in controtendenza e lascia sul parterre il 2,39% a 117,5 dollari.
 

patt

Forumer storico
Registrato
6 Dicembre 2002
Messaggi
20.706
Località
un pò qua un pò là
axlpado ha scritto:
tutti i titoli della borsa sono sospesi... ci sono problemi a borsa italia...

cmq, fai molta attenzione ad italease, e a seguire facile entusiasmi...penso che nessuno abbia idea di che direzione prenderà


concordo al 100%.......in intra , per coloro che amano le emozioni forti.... un "giretto " lo si puo' fare su questo titolaccio...ma lo stop va applicato..e di questi tempi un overnight........è sinonimo di rischio elevato.... parmalat docet.....anche se nel caso di BIl..parliamo di una banca.....e non credo la lasceranno allo sbando..quando avranno finito l'accumulo ripartira'......il problema è..capire dove si vermera' il coltello...
 

patt

Forumer storico
Registrato
6 Dicembre 2002
Messaggi
20.706
Località
un pò qua un pò là

fabri69

Forumer storico
Registrato
3 Marzo 2004
Messaggi
4.020
Località
Genova
Re: aggiornamento

patatino ha scritto:
bell'allungo per piaggio la nostra considerazione sui . 30/35 è risultata corretta, .....ora , tra gl'altri, è il caso di ritornare a monitorare ANIMA.........oggi sui 3,15/20 hanno portato via parecchia roba..... :rolleyes:


Immagine sostituita con URL per un solo Quote: http://www.investireoggi.it/phpBB2/immagini/11817787671.gif
ciao Pat. :)
su anima a 3.15 han femato le vendite e acquistato forte sulla lettera fino sopra 3.22.
con la salita di Wall Street di ieri sera potrebbe risalire
 

patt

Forumer storico
Registrato
6 Dicembre 2002
Messaggi
20.706
Località
un pò qua un pò là
Re: aggiornamento

fabri69 ha scritto:
ciao Pat. :)
su anima a 3.15 han femato le vendite e acquistato forte sulla lettera fino sopra 3.22.
con la salita di Wall Street di ieri sera potrebbe risalire
anche da grafico sembrerebbe possa essere arrivata....... :up: seguiamola..
 

patt

Forumer storico
Registrato
6 Dicembre 2002
Messaggi
20.706
Località
un pò qua un pò là
robinud ha scritto:
Buongiorno a tutti

:ciao: :ciao: :ciao:
ciao robin..... :)

















Agenda del 14 giugno



ITALIA
Dividendi
Vengono pagati i dividendi distribuiti lunedì 11 giugno.
- Star: Interpump (0,18 euro).

Assemblee degli azionisti
- Alleanza. Ordinaria e straordinaria (prima convocazione).
- Reply. Approvazione del bilancio.

Consigli di amministrazione
- Hera. Discussione di ipotesi su alleanze.

IPO
- Quarto giorno a disposizione per aderire all'opvs di Landi Renzo.

Operazioni straordinarie
- Prende il via l'offerta pubblica di scambio lanciata da Foncière des Régiones sulle azioni di Beni Stabili. L'operazione terminerà il 16 luglio.


Trimestrali
Stati Uniti
- Adobe Systems (2° trimestre 2006/2007)
- Bear Stearns (2° trimestre 2006/2007)
- Goldman Sachs (2° trimestre 2006/2007)



MACROECONOMIA
EUROPA
- La BCE pubblica il rapporto mensile di giugno (ore 10.00).
- Indice dei prezzi al consumo a maggio (ore 11.00). Consensus: +0,3% m/m; +1,9% a/a.
- Indice dei prezzi al consumo (core) a maggio (ore 11.00). Consensus: +1,9% a/a.
- Costo dela lavoro nella zona Euro nel primo trimestre (ore 11.00).

GERMANIA
- Indice dei prezzi al consumo a maggio (ore 08.00). Consensus: +1,9% a/a.

GRAN BRETAGNA
- Vendite al dettaglio a maggio (ore 10.30). Consensus: +0,4% m/m; +3,9% a/a.

STATI UNITI
- Richieste settimanali di sussidi alla disoccupazione (ore 14.30).
- Indice dei prezzi alla produzione a maggio (ore 14.30). Consensus: +0,5% m/m; +3,5% a/a.
- Indice dei prezzi alla produzione (escluso alimentari ed energia) a maggio (ore 14.30). Consensus: +0,2% m/m.
 

robinud

Forumer storico
Registrato
9 Dicembre 2002
Messaggi
4.096
Località
cagliari
OKKIO che:

se i dati macro ameriKani dovessero essere buoni, Carraro (come tante altre), potrebbere abbattere il muro a 8.45 e decollare altrimenti chiudere proprio a quel livello e domani andare su.

8,45 è la resistenza che ha più volte testato da tempo e che non è mai riuscita a superare.

:up:
 

patt

Forumer storico
Registrato
6 Dicembre 2002
Messaggi
20.706
Località
un pò qua un pò là
robinud ha scritto:
OKKIO che:

se i dati macro ameriKani dovessero essere buoni, Carraro (come tante altre), potrebbere abbattere il muro a 8.45 e decollare altrimenti chiudere proprio a quel livello e domani andare su.

8,45 è la resistenza che ha più volte testato da tempo e che non è mai riuscita a superare.

:up:

ho giusto un grafichino a tal proposito...



 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto