Sondaggio: I denti di leone ruggiscono e/o mordono? (1 Viewer)

I denti di leone ruggiscono e/o mordono?


  • Total voters
    4
  • Poll closed .

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
22.104
Località
Via Lattea


Quando non mi vedete on-line la sera, e non è il primo giorno del semestre, e non mi trovate nei 200 forum pornografici di cui sono membro onorario se non socio promotore e/o fondatore, e non sto stirando, sappiate che potrei essere intento a redigere un'opera letteraria amatoriale tendenzialmente priva di giochi di parole.


Contestualizzo maggiormente.
Se un'artista in erba pensa che le sue meritevoli opere debbano essere tradotte, una volta completate, in più lingue, egli dovrebbe guardarsi da comporre frasi del tipo "I denti di leone, in quel prato incolto, erano cresciuti così vigorosi che parevano ruggire".
A meno che l'autore non disponga di un corrispondente giuoco di parole in tutte le lingue del mondo (ovvero in Inglese, Spagnolo, Tedesco e Svizzero).


Qualche dotto mi può suggerire un giuoco di parole per la traduzione inglese, che ho letto essere "dandelions"? Mi viene in mente "dandy lions", ma che ci fanno dei leoni fricchettoni in un prato incolto?


Grazie.
 

Claire

Zingaraccia sbruffoncella
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
42.404
Località
Il mondo dei sogni
Se gli stranieri sono acculturati, sanno che uno dei nomi scientifici con i quali è conosciuto il tarassaco (o dente di leone) è, in greco, "Leontodon".

Se sono acculturati, sanno anche che vuol dire proprio dente di leone.
Quindi, se non capiscono il gioco di parole, è solo perché sono ignoranti :-o
 

Ignatius

sfumature di grigio
Registrato
6 Febbraio 2007
Messaggi
22.104
Località
Via Lattea
Se gli stranieri sono acculturati, sanno che uno dei nomi scientifici con i quali è conosciuto il tarassaco (o dente di leone) è, in greco, "Leontodon".

Se sono acculturati, sanno anche che vuol dire proprio dente di leone.
Quindi, se non capiscono il gioco di parole, è solo perché sono ignoranti :-o
Io devo diventare ricchissimo, o almeno ricchio (*), vendendo i diritti delle mie opere letterarie, perdunque (Nonno Ambrogio, oo.vv.) non posso rivolgermi ad una platea così selezionata, che essendo esigua non m'arricchirebbe bastevolmente.
I miei testi devono arrivare alle masse, compresi gli ignoranti (ovvero compreso me, che devo guglare una parola su 3, quando MissT o Claire o f4f scrivono quei loro post enigmatici).







(*) anche se poi dilapiderò le mie sostanze in beneficenza
 

great gatsby

Guest
I denti di leone ruggiscono e/o mordono?

il mio dubbio é se pure si cariano:-?:-?:-?
 

lorenzo63

Age quod Agis
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
11.747


Quando non mi vedete on-line la sera, e non è il primo giorno del semestre, e non mi trovate nei 200 forum pornografici di cui sono membro onorario se non socio promotore e/o fondatore, e non sto stirando, sappiate che potrei essere intento a redigere un'opera letteraria amatoriale tendenzialmente priva di giochi di parole.


Contestualizzo maggiormente.
Se un'artista in erba pensa che le sue meritevoli opere debbano essere tradotte, una volta completate, in più lingue, egli dovrebbe guardarsi da comporre frasi del tipo "I denti di leone, in quel prato incolto, erano cresciuti così vigorosi che parevano ruggire".
A meno che l'autore non disponga di un corrispondente giuoco di parole in tutte le lingue del mondo (ovvero in Inglese, Spagnolo, Tedesco e Svizzero).


Qualche dotto mi può suggerire un giuoco di parole per la traduzione inglese, che ho letto essere "dandelions"? Mi viene in mente "dandy lions", ma che ci fanno dei leoni fricchettoni in un prato incolto?


Grazie.
Sai che la suocera mi ha già colto il tarassaco, ed io mi son già deliziato?
Una grossa bacinella :Y: ...

E fa pure bene:

Depurativo, lenitivo etc.etc.etc ...

:)
 

Claire

Zingaraccia sbruffoncella
Registrato
8 Novembre 2010
Messaggi
42.404
Località
Il mondo dei sogni
Ne ho qualcuno in giardino e li odio cordialmente. Peraltro puzzano.
Eppure mi tocca fare finta che mi piacciano...
Ogni volta che un bambino rientra dal giardino, me ne porta uno, dicendo tutto allegro: "Mamma, un fiore per te!"
:wall:
 

MissT

Forumer storico
Registrato
7 Novembre 2008
Messaggi
8.860
Infatti! puzzano perché nessuno gli ha insegnato a lavarsi!*







*i denti, intendo, non le ascelle.
 
Ultima modifica:

MissT

Forumer storico
Registrato
7 Novembre 2008
Messaggi
8.860
[

Quando non mi vedete on-line la sera, e non è il primo giorno del semestre, e non mi trovate nei 200 forum pornografici di cui sono membro onorario se non socio promotore e/o fondatore, e non sto stirando, sappiate che potrei essere intento a redigere un'opera letteraria amatoriale tendenzialmente priva di giochi di parole.


Contestualizzo maggiormente.
Se un'artista in erba pensa che le sue meritevoli opere debbano essere tradotte, una volta completate, in più lingue, egli dovrebbe guardarsi da comporre frasi del tipo "I denti di leone, in quel prato incolto, erano cresciuti così vigorosi che parevano ruggire".
A meno che l'autore non disponga di un corrispondente giuoco di parole in tutte le lingue del mondo (ovvero in Inglese, Spagnolo, Tedesco e Svizzero).


Qualche dotto mi può suggerire un giuoco di parole per la traduzione inglese, che ho letto essere "dandelion[SIZE=1]s[/SIZE]"? Mi viene in mente "dandy lions", ma che ci fanno dei leoni fricchettoni in un prato incolto?


Grazie.[/quote]

Il problema grosso è solo per l'inglese e in tal caso metterei una nota. Per le altre lingue principali il problema non sussiste [url=http://en.wikipedia.org/wiki/Taraxacum#Origin_of_the_names]Taraxacum - Wikipedia, the free encyclopedia[/url]
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto