Sciopero: Diritto o Privilegio? (1 Viewer)

Sciopero, diritto o privilegio?

  • Diritto

    Votes: 4 66,7%
  • Privilegio

    Votes: 2 33,3%
  • Non so/saprei

    Votes: 0 0,0%

  • Total voters
    6

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.881
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
dal punto di vista storico, è sempre stato un diritto, da 2500 anni almeno
cfr: Monte Sacro - Wikipedia.

ne vanno esenti gli schiavi, ovviamente: per loro è un privilegio, per latro negato
cfr: qui sono trattati come schiavi, ma forse hanno diritto di scioperare ... quindi ....
Un migliaio di lavoratori cinesi di Apple e Ibm nel Sud della Cina sono entrati in sciopero questa settimana per protestare contro gli straordinari forzati, gli incidenti sul lavoro e i licenziamenti.
Il motivo che ha spinto ai suddetti operai di scioperare, è che tali dipendenti erano costretti a lavorare fino alle 24 (dove il contratto prevedeva fino alle 18:00), e qualche volta addirittura fino alle 2 del mattino, tutto ciò ha comportato un lavoro totale pari a 120 ore al mese, un vero e proprio abuso e sfruttamento. La protesta non riguarda solo le ore lavorative, ma comprende anche gli infortuni sul lavoro sempre più frequenti, i licenziamenti di massa e i numerosi insulti ricevuti durante il lavoro.

dico come schiavi, perchè qui pare quasi di leggere la rivolta di Spartaco :rolleyes:

Più di 2mila dipendenti coinvolti e 40 i feriti è il bilancio di una maxi rissa scoppiata in uno degli stabilimenti cinesi della Foxconn, azienda che produce per conto della Apple. Già nell’occhio del ciclone per le durissime condizioni di lavoro e un’oscura serie di suicidi tra i suoi dipendenti, l’azienda taiwanese che produce al momento i tablet per l’azienda di Cupertino ha comunicato che uno dei suoi impianti è stato teatro di una maxi colluttazione dai contorni ancora non chiari.
L’azienda è stata costretta quindi a chiudere lo stabilimento di Taiyuan, 79mila operai, uno dei più importanti tra i 20 che la Foxconn possiede in Cina: la lite tra gli operai è scoppiata in un dormitorio intorno alle 23 di domenica sera ed è sfociata in una rissa che ha coinvolto 2 mila persone. La polizia ha impiegato quattro ore per riportare la situazione sotto controllo. Diversi gli operai arrestati. I disordini sarebbero scoppiati dopo che un operaio sarebbe stato picchiato perché si rifiutava di fare lo straordinario. Solo alle 3 del mattino la polizia è riuscita a riportare la calma.
 

timurlang

Etsi omnes , Ego non
Registrato
25 Febbraio 2009
Messaggi
4.283
diritto
"nell'ambito delle leggi che lo regolano" , così dice la Costituzione

comunque : un diritto, anche a costo di qualche eccesso
poi sta al buon senso di chi lo esercita averne il rispetto che si dovrebbe a tutti i diritti
 

f4f

翠鸟科
Registrato
1 Ottobre 2003
Messaggi
52.881
Località
taglialegna da CiubeBBa;at Tokyo as Zenigata;capt
diritto
"nell'ambito delle leggi che lo regolano" , così dice la Costituzione

comunque : un diritto, anche a costo di qualche eccesso
poi sta al buon senso di chi lo esercita averne il rispetto che si dovrebbe a tutti i diritti
:up::up:
exattamente

al limite si può dire che l'abuso di un diritto crea un privilegio (iniquo)
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto