scade promozione barclays pct al 5 netto (1 Viewer)

himem66

Nuovo forumer
Registrato
26 Gennaio 2009
Messaggi
164
Località
Roma
perfezionato, il tutto a b.f.
ora continuamo la discussione
Purtroppo non c'è molto da aggiungere. Ci sono state le anticipazioni sul risultato di cassa del 2008 con utili in calo ma in misura minore rispetto a quanto stimato dagli analisti. Ieri il titolo ha reagito con un aumento del suo valore ma non si è ancora recuperato lo scivolone di fine gennaio (probabilmente dovuto più a manovre speculative di short selling e di mobilitazioni di fondi hedge che non a reali motivi di fragilità strutturale dell'istituto) che ha gettato il panico tra gli investitori.
Sinceramene anche io non so cosa pensare, se investire o meno. Si tratta di una offerta in un certo senso residuale di un periodo storico completamente diverso in cui c'era alta inflazione e migliori aspettative di crescita. In particolare mi sto chiedendo se sia il caso vivere la tensione dell'attesa di 90 giorni alla volta, "sperando che non succeda nulla", solo per 1-1,5 % in più rispetto alla media dei conti deposito, che hanno la garanzia del fitd. E' una scommessa, e su questo risponde alla fin fine unicamente a sè stesso se in grado o in animo di farla. Penso che siano in questo senso valide e degne ambedue le alternative, cioè sia sottoscrivere che declinare l'offerta in favore di prodotti più sicuri
 

third wave

Forumer attivo
Registrato
3 Novembre 2008
Messaggi
781
prendiamo la cosa con obiettività
immaginiamo: tu ed io siamo inglesi, che faresti, ti metteresti a fare i money box di univcredit o di barclays?

non raffrontiamo coi c/ di deposito, ma con altri pc.t. che se mi dici c /deposito cade ogni discorso

ad inizio ottobre 2008, Fracaro sul Corriere Della Sera, diceva
"E' corretto che venga specificatamente chiesta un'accettazione esplicita in caso di conflitti d'interesse, probabilmente è anche obbligatorio. Non credo ci sia niente da nascondere: essendo titoli emessi dallo stesso soggetto che propone il pronti contro termine l'operazione è ovviamente più rischiosa rispetto a una con sottostante in titoli di Stato. Si vuole solo richiamare l'investitore ai potenziali rischi che si corrono
La solidità di Barclays, però, è fuori discussione. Il rating è elevato."

(continua)
 
Ultima modifica:

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto