SALTO DEL CANALE: Mercoledì 30 ottobre ore 20.35 (1 Viewer)

Max Breakeven

Forumer attivo
Registrato
22 Agosto 2001
Messaggi
249
Località
Roma
Per chi vuole partecipare al gioco ecco la prima prova:

ciao

Max Breakeven
________________________________________________


da:
http://www.corriere.it/wwwthreads/showflat.pl?Board=televisioni&Number=95336

Elisabetta
Il salto e la partita

--------------------------------------------------------------------------------

Egregio Dottore, Parteciperò molto volentieri, condividendola in pieno, all'iniziativa di mercoledì sera sintonizzandomi su 8 e 1/2. Spero solo che la trasmissione inizi puntualmente dal momento che su Italia 1 alle 20.45 ci sarà Real Madrid - Roma, partita che io e credo molti altri romanisti non perderemo di certo! Non vorrei essere megalomane, ma non crede che questa concomitanza potrebbe danneggiare il nostro tentativo? La saluto cordialmente Elisabetta Russo

Grasso
Risposta: Il salto e la partita

--------------------------------------------------------------------------------

Per il nostro gioco bastano anche 10/15 minuti, fra la fine dei tg e l'inizio della partita per intenderci. Ma ricapitoliamo: Mercoledì sera, io, gli amici del forum e chi vorrà unirsi guarderemo 8 e 1/2, alle 20.35 su La 7, i cui dati d'ascolto sono: media d'ascolto 481mila spettatori, con media di share dell'1,76% (il massimo degli ascolti è stato registrato il 30 settembre, col 3%). Ricordatevi di fermarvi almeno 5 minuti sul programma. Il forum raccoglierà messaggi d'adesione e soprattutto i racconti di questa prima esperienza di Salto del Canale. Si tratta di un gioco, come ho ribadito più volte. Proviamoci...
 

GIGISAVO

Forumer attivo
Registrato
18 Ottobre 2001
Messaggi
229
Credo, che ci sia un pò di confusione a proposito di Auditel.

copio l'email che mi ha mandato Report:

Gentili telespettatori, Vi informiamo che da oggi sul sito di Report è
disponibile sia il filmato che la trascrizione integrale di una puntata
andata in onda il 4 maggio 1998 dal titolo: "Tv e Auditel".
Sabrina Giannini e Paolo Barnard analizzano il mondo delle reti
televisive, mettendo a confronto l'Italia e l'Inghilterra, per comprendere
meglio i meccanismi che regolano il sistema dell'Auditel. Incontrano così
una delle 5000 "Famiglie Auditel". La "Famiglia" ci mostra il
funzionamento dell' apparecchietto che governa quasi totalmente la
programmazione televisiva delle reti italiane pubbliche e private.


Mi sembra di capire che se non si fa parte di quelle fortunate 5000 famiglie non si conta un fico secco :(

http://www.report.rai.it/2liv.asp?s=126

la trasmissione era del '98. Se le cose non sono cambiate, sono sempre e SOLO 5000 famiglie per un totale circa di 15000 individui a decidere :(
 

Max Breakeven

Forumer attivo
Registrato
22 Agosto 2001
Messaggi
249
Località
Roma
Hai ragione

Esatto gigisavo, nessuna confusione: è esattamente come dici tu.

Qui è in atto una provocazione, non l'intento di spostare l'auditel (non si può per i motivi che hai evidenziato).

Se non dovesse succedere niente, e se le adesioni forssero significative ... cosa ne dedurresti tu?

Quello che è ovvio, appunto. La provocazione è tutta in questa sottolineatura. Poi si vedrà ...

ciao

Max
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto