Fondi_comuni Riorganizzazione, con molte modifiche, dei fondi Ras (1 Viewer)

giuseppe.d'orta

Forumer storico
Registrato
7 Gennaio 2000
Messaggi
11.494
Dal prossimo primo gennaio, i fondi Ras passeranno sotto Allianz Global Investor, società di gestione della controllante Allianz. Nell'occasione sono previste alcune fusioni che porteranno a modifiche nelle politiche di investimento ed anche degli aumenti di commissioni che entreranno in vigore il prossimo primo gennaio. Gli aumenti sono tra il 5% ed il 10% per i fondi bilanciati mentre si arriva al 10% per quelli azionari. Non mancano vere e proprie stangate del 30% e del 40% per le due classi del fondo Ras Total Return Prudente.

Cambiano anche le caratteristiche delle due classi, dato che fino ad oggi la classe L prevedeva commissioni di ingresso mentre la classe T prevedeva solo fee in uscita.

Per intenderci, i maggiori guadagni per Allianz saranno nell'ordine delle decine di milioni di euro all'anno, dato che il patrimonio del fondi Ras ammonta ad undici miliardi di euro.

I dettagli sono disponibili nel sito Allianz a questo indirizzo:
https://secure.allianz.it/ramsgrit/it/documenti/04_offerta_fondi.pdf

Da notare come il comunicato-stampa parli di "semplificazione, razionalizzazione, offerta di una risposta adeguata alle esigenze di un mercato in continua evoluzione" ma eviti di parlare dell'aumento dei costi.

I possessori di fondi Ras devono fare molta attenzione non solo ai maggiori costi ma anche, e soprattutto, alle variazioni che interessano le politiche di investimento dei fondi. Tali modifiche incideranno sulla struttura del loro portafoglio finanziario, e quindi devono essere attentamente valutate.
 

epol

Forumer attivo
Registrato
8 Aprile 2004
Messaggi
266
Località
Musinè
giuseppe.d'orta ha scritto:
Dal prossimo primo gennaio, i fondi Ras passeranno sotto Allianz Global Investor, società di gestione della controllante Allianz. Nell'occasione sono previste alcune fusioni che porteranno a modifiche nelle politiche di investimento ed anche degli aumenti di commissioni che entreranno in vigore il prossimo primo gennaio. Gli aumenti sono tra il 5% ed il 10% per i fondi bilanciati mentre si arriva al 10% per quelli azionari. Non mancano vere e proprie stangate del 30% e del 40% per le due classi del fondo Ras Total Return Prudente.

Cambiano anche le caratteristiche delle due classi, dato che fino ad oggi la classe L prevedeva commissioni di ingresso mentre la classe T prevedeva solo fee in uscita.

Per intenderci, i maggiori guadagni per Allianz saranno nell'ordine delle decine di milioni di euro all'anno, dato che il patrimonio del fondi Ras ammonta ad undici miliardi di euro.

I dettagli sono disponibili nel sito Allianz a questo indirizzo:
https://secure.allianz.it/ramsgrit/it/documenti/04_offerta_fondi.pdf

Da notare come il comunicato-stampa parli di "semplificazione, razionalizzazione, offerta di una risposta adeguata alle esigenze di un mercato in continua evoluzione" ma eviti di parlare dell'aumento dei costi.

I possessori di fondi Ras devono fare molta attenzione non solo ai maggiori costi ma anche, e soprattutto, alle variazioni che interessano le politiche di investimento dei fondi. Tali modifiche incideranno sulla struttura del loro portafoglio finanziario, e quindi devono essere attentamente valutate.
Non mi vedono neanche con il binocolo.... :down: :down: :down:
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto