Ricorso Multa stradale, annullamento, contestazione (1 Viewer)

maxinblack

Forumer storico
Registrato
6 Gennaio 2009
Messaggi
1.692
Annullamento Cartella Esattoriale per multa illegittima
Mi e' arrivata una cartella esattoriale equitalia per una multa notificata il 31/07/2008.

Avevo a suo tempo cercato di pagare la multa entro 60gg via bollettino con la mia banca online.

Per un mia svista ho sbagliato alcuni dati nel compilarlo e la banca lo ha rifiutato, risultato e' che la multa non e' stata pagata e mi arriva questa cartella esattoriale raddoppiata, dopo circa 2 anni e mezzo.

Ora riguardando queste vecchie carte mi rendo conto che il verbale originario della multa era stato fatto dagli ausiliari del traffico ATAF.
(motivazione circolava sulle corsie riservate al trasporto pubblico)

Come mi sembra di aver capito tutte le multe dei vigilini ATAF erano illegittime in quanto questi ultimi non potevano contestare la multa non essendo pubblici ufficiali le facevano di nascosto.

Aggiravano questo ostacolo con lo sgamotto "impossibilitati a fermare il veicolo per non arrecare intralcio alla circolazione......etc etc. e sono andati avanti cosi fino a che un giudice di pace di Firenze e la cassazione ha delegittimato queste pratiche scorrette da parte del comune di Firenze
correggetemi se sbaglio.


Ora la domanda che vi pongo:

Posso fare ricorso contro la cartella esattoriale equitalia adducendo il pretesto che la multa era gia' a suo tempo illegittima?

O il fatto che non ho fatto ricorso subito contro la multa in oggetto entro 60 giorni dalla notifica mi preclude questa possibilita'

insomma posso rivolgermi al giudice di pace per farmi annullare una cartella esattoriale per una multa non pagata, con la motivazione che questo tipo di multa era illegittima?
 

AranciaMeccanica

ecchetelodicoafare...
Registrato
13 Febbraio 2009
Messaggi
1.071
Località
Caserta
Cartella Esattoriale per multe illegittime, Mi e' arrivata una cartella esattoriale equitalia per una multa notificata il 31/07/2008.

Avevo a suo tempo cercato di pagare la multa entro 60gg via bollettino con la mia banca online.

Per un mia svista ho sbagliato alcuni dati nel compilarlo e la banca lo ha rifiutato, risultato e' che la multa non e' stata pagata e mi arriva questa cartella esattoriale raddoppiata, dopo circa 2 anni e mezzo.

Ora riguardando queste vecchie carte mi rendo conto che il verbale originario della multa era stato fatto dagli ausiliari del traffico ATAF.
(motivazione circolava sulle corsie riservate al trasporto pubblico)

Come mi sembra di aver capito tutte le multe dei vigilini ATAF erano illegittime in quanto questi ultimi non potevano contestare la multa non essendo pubblici ufficiali le facevano di nascosto.

Aggiravano questo ostacolo con lo sgamotto "impossibilitati a fermare il veicolo per non arrecare intralcio alla circolazione......etc etc. e sono andati avanti cosi fino a che un giudice di pace di Firenze e la cassazione ha delegittimato queste pratiche scorrette da parte del comune di Firenze
correggetemi se sbaglio.


Ora la domanda che vi pongo:

Posso fare ricorso contro la cartella esattoriale equitalia adducendo il pretesto che la multa era gia' a suo tempo illegittima?

O il fatto che non ho fatto ricorso subito contro la multa in oggetto entro 60 giorni dalla notifica mi preclude questa possibilita'

insomma posso rivolgermi al giudice di pace per farmi annullare una cartella esattoriale per una multa non pagata, con la motivazione che questo tipo di multa era illegittima?
no, dovevi fare opposizione alla multa entro 60 gg dalla notifica del verbale, ora puoi opporti solo alla cartella qualora vi siano vizi del titolo, senza entrare nel merito dell'infrazione stradale
 

Enzo L.

Nuovo forumer
Registrato
21 Settembre 2010
Messaggi
94
Località
Lecce
Multa stradale: Ricorso, Annullamento, Contestazione

Ricorsi per multe sulle strisce blu: come è la situazione nella vostra città?
Il Giudice di Pace di Pisa mi ha dato ragione per un ricorso che ho fatto per una multa che ho beccato per una sosta sulle strisce blu. Ho fatto il ricorso, per motivi di principio, perchè almeno a Pisa, lo strisce blu sono davvero uno schifo. Il giudice mi ha dato ragione perchè nei paraggi non ci stavano parcheggi gratuiti. Per lo stesso motivo altri miei amici hanno invece perso. Ma tutto dipende da come sta di stato d'animo il giudice? Amici del forum avete presentato ricorso con questa mia stessa motivazione. Cosa avete allegato. Aiutiamoci un po senza spendere soldi in avvocati, facciamo da noi

:ciao:
 

Redazione Fisco

Guest
Multe con l'autovelox

Prima la Cassazione aveva detto che le multe con l'autovelox sono valide solo se c'è il cartello che avvisa della presenza dell'apparecchio, ora invece dice che le multe con l'autovelox sono sempre valide anche se l'apparecchio è installato a sorpresa, senza preavviso nè notifica. Ma come ci dobbiamo regolare? Si fa lo stesso ricorso?
 

redazionefisco

Nuovo forumer
Registrato
2 Giugno 2012
Messaggi
197
Multa divieto di sosta, come e quando è possibile contestarla

Si può contestare una multa presa in divieto di sosta sia nel caso venga comminata dall\'agente che non ha visto il talgiandino del pagamento del parcheggio, sia, anche se risult apiù problematico, nel caso di mancato pagamento del parcheggio sulle c.d. strisce blu. Il ricorso al prefetto o la giudice di pace è sempre l\'unica strada da seguire
Multa divieto di sosta, come e quando è possibile contestarla
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto