Ricerche ancora in sospeso (1 Viewer)

RedArrow

Forumer storico
Registrato
14 Agosto 2016
Messaggi
2.189
E' un sito fatto con i piedi, comunque funziona con la ricerca per parola, es.con Locatelli restituisce i nomi che contengono la parola e poi ci clicchi sopra:

Vedi l'allegato 597543

Oppure al link principale hai più metodi di ricerca

cioè doppio click su uno dei risultati che la ricerca ti restituisce (lista parole in azzurro)
 

Loryred

Forumer storico
Registrato
24 Maggio 2016
Messaggi
1.371
Dal link principale selezioni gli elementi di tuo interesse dalle liste predefinite ed incroci i dati, a quanto ho capito le ricerche sono pilotate e non libere, interessanti anche i link agli altri archivi.
 

baleng

Per i tuoi meriti dovrai sempre chiedere scusa
Registrato
1 Ottobre 2011
Messaggi
8.370
Località
veneto
Della serie eppur ritornano ho avuto la conferma che Gino aveva indovinato della serigrafia Allende Allende di Luca Alinari 1974 venduta in asta nel 2020 anche se non conosco ancora il valore. Ricerca chiusa, manca la seconda col filo spinato.

Luca Alinari - Allende Allende 1974 - Asta Arte moderna e contemporanea - Maison Bibelot - Casa d'Aste Firenze - Milano

Questo era l'Allende col filo spinato. Avevo pensato potesse essere di Santomaso (ma così non è). Lo riproponiamo?

WP_20180610_15_45_59_Smart.jpg
 

Loryred

Forumer storico
Registrato
24 Maggio 2016
Messaggi
1.371
Ci avevo pensato anch'io ma è molto più simile a Schifano ad es. o qualche nome latino del tipo Santiago, ma buio completo.
 

baleng

Per i tuoi meriti dovrai sempre chiedere scusa
Registrato
1 Ottobre 2011
Messaggi
8.370
Località
veneto
Ci avevo pensato anch'io ma è molto più simile a Schifano ad es. o qualche nome latino del tipo Santiago, ma buio completo.
Ho cercato anche la cartella, appare qualcosa sul sito tedesco lotsearch, solo che mi sono già iscritto una volta gratis per 1 settimana e non ne posso più di tutti questi servizi a pagamento che poi non si usano e, con tutto rispetto, sembrano avere qualcosa di sciacallico, se non di jenicoavvoltoico :clava:. Tu però puoi farti la tua prima esperienza là, e troverai certo da quale cartella proviene la stampa, io ho fatto appena in tempo a leggere graphisqualcosa, poi hanno oscurato sempre più, che il diavolo se li tenga (se li porti no, sono già al suo servizio :X).
Approfitto per ricordare che Piaza e altre maisons francesi, come, credo, Ader, Tajan, danno gratis abbondanti indicazioni. Fin che dura.
 
Ultima modifica:

Loryred

Forumer storico
Registrato
24 Maggio 2016
Messaggi
1.371
Ho nel frattempo guardato a un po' di collettivi politico-artistici di quegli anni.

L'Arcicoda era un collettivo fondato a San Giovanni Valdarno nel 1973 e riunito attorno al comune desiderio e convinzione che l'arte dovesse essere prodotta contro e fuori dal sistema della galleria e dal mercato dell'arte.
Tra i suoi artisti figurano Luca Alinari, Stefano Beccastrini, Giampiero Bigazzi, Renato Bitoni, Aurelio C., Fabio De Poli, Enzo Dei, Walter Falconi, Giuseppe Giachi, Franca Gori, Valeria Gori, Mirko Gualerzi, Giancarlo Marini, Graziano Martini, Piero Nincheri, Nicola Pagallo, Simonetta Partorelli, Claudio Resti, Enrico Roccato, Emanuele Romanelli, Daniela Rossi, Enzo Sciavolino, SergioTraquandi e Venturino Venturi.
L’intento era produrre dei multipli in serigrafia, da vendere a prezzi popolari, per far avvicinare all’arte una maggior fascia di pubblico un po' come fece Carmi.

AdminSheet, Autore presso SheetArt - Pagina 2 di 2

L’ALZAIA Centro di produzione e organizzazione culturale. 1971-1980 Roma.
L’ALZAIA nasce nel 1971 dall’incontro di dieci giovani artisti impegnati nel sociale: Ennio Calabria, Pietro Campus, Nicola Distefano, Angelo Fattori, Luigi Ferranti, Franco Ferrari, Giuseppe Frattali, Paolo Ganna, Francesco Pernice e Giovanni Puma.
Nel 1976 L’ALZAIA, per far fronte ai nuovi numerosi impegni, si costituisce in Cooperativa, cambia il logo e coopta nuovi soci; entrano quindi a farne parte: Gianfrancesco Artibani, Maurizio Bedini, Sergio Ciarlo, Sandro Di Marco, Nicola Grassitelli, Lia Lepore, Agostino Milanese, Tiziana Piccone, Luisa Taravella e Roberto Zito.
Molte altre furono le iniziative: la partecipazione nel 1976 alla Biennale di Venezia con il manifesto dell’Arte come Processo; l’intervento di arte e archeologia urbana alla Montecatini Edison – Portici; la Biennale di Gubbio 1978; l’operazione Roma Eterna; Le mostre a Praga e a Montreal.

L’ALZAIA nel corso della sua lunga attività negli anni tra il 71 e l’80 ha attuato moltissime iniziative: la mostra di originali Manifesti Cubani per l’inaugurazione della sede; le numerose manifestazioni internazionali culturali e divulgative promosse e realizzate a favore dei paesi in lotta per la libertà e contro le dittature; la raccolta di opere per un “Museo de la Solidaritad” a Santiago del Cile; le molteplici iniziative artistico-culturali alle feste dell’Unità per un rinnovamento della comunicazione; la partecipazione alla mostra International Art Exhibition for Palestine - Beirut 1978; le molte proiezioni di film d’arte con lezioni e dibattiti di storici e critici; la manifestazione Lotta per la casa a Roma in collaborazione con il SUNIA con mostre e produzione di manifesti e altro materiale visivo; le iniziative a sostegno dei lavoratori in lotta nelle fabbriche occupate; le mostre collettive di solidarietà per cause sociali; le mostre personali dei componenti dell’Alzaia e mostre di giovani promesse che erano fuori dai circuiti ufficiali dell’arte; la partecipazione al 25ème Salon Jeune Peinture Parigi 1974; la partecipazione collettiva alla X Quadriennale di Roma del 1973 - con una grande installazione dal titolo “La città e l’idea”; la partecipazione collettiva alla Biennale di Venezia del 1976 con il progetto “Il manifesto dell’arte come processo” etc.


MANIFESTAZIONI INTERNAZIONALI
Molte furono le iniziative culturali e divulgative promosse e realizzate dall’ALZAIA a favore dei paesi in lotta per la libertà e contro le dittature:
  • I manifesti Cubani - strumento politico-sociale nella Cuba castrista 1971 (clicca qui)
  • Mostra documento sulla Grecia dei Colonnelli. 1971 (clicca qui)
  • I manifesti Palestinesi. 1971 (clicca qui) Altre manifestazioni in favore della Palestina
  • Raccolta di opere per un “Museo de la Solidaritad” Santiago del Cile. 1972 (clicca qui)
  • Gli Artisti con Haiti – un popolo in lotta per la libertà. 1973 (clicca qui)
  • Gli artisti italiani per la libertà del Cile. 1974 (clicca qui)
  • Una scuola per Hanoi. 50 artisti per la ricostruzione del Vietnam. 1975 (clicca qui)
  • 100 cartelle di litografie per "Una scuola per Hanoi". 1975 (clicca qui)
  • International Art Exhibition for Palestine - Beirut. 1978 (clicca qui)
Gli artisti italiani per la libertà del Cile. 1974

Ho anche ipotizzato come autore l'artista cileno Eduardo Sanfurgo, attivo con murales anche in Italia ma senza riscontri.
 

baleng

Per i tuoi meriti dovrai sempre chiedere scusa
Registrato
1 Ottobre 2011
Messaggi
8.370
Località
veneto
Ho anche ipotizzato come autore l'artista cileno Eduardo Sanfurgo, attivo con murales anche in Italia ma senza riscontri.
Ci starebbe bene con la firma. E anche con il fatto che la sua qualità è moooolto più bassa degli altri, per cui forse non avrebbe dovuto partecipare ad una tale cartella se non, appunto, come diretto rappresentante dei ribelli cubani.
 

Loryred

Forumer storico
Registrato
24 Maggio 2016
Messaggi
1.371
Ci starebbe bene con la firma. E anche con il fatto che la sua qualità è moooolto più bassa degli altri, per cui forse non avrebbe dovuto partecipare ad una tale cartella se non, appunto, come diretto rappresentante dei ribelli cubani.
Capisco il subliminale... ma magari ribelli cileni!
:pollicione:
 

Loryred

Forumer storico
Registrato
24 Maggio 2016
Messaggi
1.371
Ok, l'inferiorità del ns. in base alla mia serigrafia? Perchè non ho trovato nulla di suoi ev. lavori, anche se sembrerebbe nella firma esserci un puntino da i, ho anche ipotizzato nome + cognome ma non mi è venuto nulla.
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto