Racconti di viaggio: Cuba (1 Viewer)

Argema

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
5 Giugno 2000
Messaggi
20.156
Devo dire che erano anni che ci fantasticavo.
A 17 anni portavo già il pizzo, i capelli neri lunghi ed il basco alla Che Guevara.
"El pueblo unido jamas sera vencido". Da brividi ..

Come al solito, essendo distratto (tutti i geni lo sono :D) mi sono ridotto a far tutto all'ultimo minuto. Il bliglietto l'ho comprato la mattina prima, avendo trovato un volo della Cubana Aviacion ad un buon prezzo, 650 Euro circa.
Ce n'era uno adddirittura a 439 Euro ma partiva da Milano di sabato. Lo avevo trovato sul sito lastminutetour.it mi sembra.
Ovviamente non mi sono ricordato ne la crema solare e neppure tante altre cose che tanto però non mi sarebbero state utili.
Avete mai fatto caso a quante cose inutili portate in vacanza?
Oltre al vostro o alla vostra partner naturalmente :ops:
La mattina della partenza guardavo sconsolato le valigie. Peso complessivo 40 kg.
Ma dico io .. due bermuda e 3 magliette quanto diavolo peseranno?
In realtà nella valigia facevano bella mostra di se nell'ordine:
2 maglioni di lana caprina, 3 mutandoni della nonna, 1 colbacco stile Breznev, 1 cappotto della Gestapo che il nonno di Manuela teneva come trofeo e 2 paia di guanti di inaudito isolamento termico. :rolleyes::-D
Questo perchè lei vi dirà sempre .. "e se fa freddo?" :D

L'aereo è normale, nel senso che non scorgo alcun portello inferiore tipo macchina degli Antenati. Questo lo ritengo rassicurante.
Entrando però scorgo di sfuggita all'interno della cabina del comandante strani idoli di legno, fumo d'incenso e piume di pollo insanguinate. :-o
Glom, in quell'istante mi venne in mente che avevo sentito parlare della famosa Santeria cubana e dei suoi famosissimi riti propiziatori ...
Il tizio dietro di me, che sembrava uscito dal film di Boldi sugli Ultrà romanisti, disse "Ahò, nnamo bbene .. oggi se magna pollo".

9 ore e mezza di viaggio.
Sedili un pò strettini e file piuttosto ravvicinate.
Probabilmente erano stati studiati per favorire la socialità. Infatti devo dire che dopo neppure 10 minuti che avevamo slacciato le cinture (del sedile!) alcuni esponenti della fauna romana si erano già lanciati alla scoperta della fauna esotica.
E che fauna! :pollicione:

Arriviamo a destinazione. Il rito deve essere stato eseguito bene penso io.
L'aereoporto è pulito ed ordinato, con colori vivaci.
Ci mettiamo in fila davanti a degli uffici su cui campeggia la scritta "Officina de Immigracion" .. della serie qui siamo immigranti ;)

Dopo aver preso le nostre valigie andiamo fuori alla ricerca di un taxi. Ne prendiamo uno di stato, sono piu cari ma almeno sono anche migliori.

Si parte .. è La Habana ragazzi, siamo a Cuba.
Sento un brivido lungo la schiena .. il taxi viaggia velocissimo, la strada non è illuminata. Dopo poco si cominciano a vedere le prime macchine .. dio, sono macchine degli anni 50 .. Buick, Crysler, Ford, Chevrolet ..
sulla strada le prime costruzioni, .. strane .. vecchie e un pò malandate ma colorate .. e c'è gente
Vedere le persone mi fa un certo effetto
Poi i cartelli della rivoluzione .. dio, la rivoluzione .. ma allora è vera .. sono a Cuba, non riesco a crederci ma ho gli occhi che cominciano a luccicare
è pieno di bici, e di piccole vecchie moto di modelli mai visti
ci sono i sidecar e la puzza di benzina
corre veloce il taxi, troppo veloce .. vorrei fermare quel momento, tenerlo dentro all'infinito


Alloggiamo presso una casa particular, sono case private a cui il governo ha concesso di poter ospitare i turisti.
Quartiere Vedado, bello, pieno di verde.
Fa caldo, molto caldo.
Ma questa è Cuba.


Fine prima parte
continuazione: http://www.investireoggi.it/forum/showpost.php?p=47343&postcount=16
 

Josè Arcadio Buèndia

Forumer storico
Registrato
31 Dicembre 2001
Messaggi
2.604
Località
All'ombra della Ghirlandina ( Granducato Estense )
Mi associo al desiderio di Fever.....faccè vede le bellezze naturali. :-D :-D :-D

Inoltre sarei interessato ad un'ampia descrizione del modello di "pizze" che ti hanno proposto. :p :p

Chessò.....la pizza Ma.....rgherita. :-D :-D

la pizza Capricciosa.........la pizza Della Casa........e soprattutto nà pizza da un metro !!! :p :p

Ma è vero, come mi hanno detto, che volevi aprire una pizzeria sul lungomare ? :p :p
 

gengiskan

Forumer storico
Registrato
27 Aprile 2002
Messaggi
2.037
Località
terra di guelfi e ghibellini
ciao argema, bell'inizio di racconto...
e' una terra eccezionale, la prima volta che ci
sono stato mi ha lasciato qualcosa dentro e ci
sono dovuto ritornare...aspettiamo il seguito
ciao
gengiskan
 

mirella

Forumer storico
Registrato
24 Aprile 2002
Messaggi
2.748
Argema ha scritto:
Devo dire che erano anni che ci fantasticavo.
A 17 anni portavo già il pizzo, i capelli neri lunghi ed il basco alla Che Guevara.
"El pueblo unido jamas sera vencido". Da brividi ..

Come al solito, essendo distratto (tutti i geni lo sono :D) mi sono ridotto a far tutto all'ultimo minuto. Il bliglietto l'ho comprato la mattina prima, avendo trovato un volo della Cubana Aviacion ad un buon prezzo, 650 Euro circa.
Ce n'era uno adddirittura a 439 Euro ma partiva da Milano di sabato. Lo avevo trovato sul sito lastminutetour.it mi sembra.
Ovviamente non mi sono ricordato ne la crema solare e neppure tante altre cose che tanto però non mi sarebbero state utili.
Avete mai fatto caso a quante cose inutili portate in vacanza?
A parte il vostro o la vostra partner naturalmente :ghh:
La mattina della partenza guardavo sconsolato le valigie. Peso complessivo 40 kg.
Ma dico io .. due bermuda e 3 magliette quanto diavolo peseranno?
In realtà nella valigia facevano bella mostra di se nell'ordine:
2 maglioni di lana caprina, 3 mutandoni della nonna, 1 colbacco stile Breznev, 1 cappotto della Gestapo che il nonno di Manuela teneva come trofeo e 2 paia di guanti di inaudito isolamento termico. :rolleyes::-D
Questo perchè lei vi dirà sempre .. "e se fa freddo?" :D

L'aereo è normale, nel senso che non scorgo alcun portello inferiore tipo macchina degli Antenati. Questo lo ritengo rassicurante.
Entrando però scorgo di sfuggita all'interno della cabina del comandante strani idoli di legno, fumo d'incenso e piume di pollo insanguinate. :-o
Glom, in quell'istante mi venne in mente che avevo sentito parlare della famosa Santeria cubana e dei suoi famosissimi riti propiziatori ...
Il tizio dietro di me, che sembrava uscito dal film di Boldi sugli Ultrà romanisti, disse "Ahò, nnamo bbene .. oggi se magna pollo".

9 ore e mezza di viaggio.
Sedili un pò strettini e file piuttosto ravvicinate.
Probabilmente erano stati studiati per favorire la socialità. Infatti devo dire che dopo neppure 10 minuti che avevamo slacciato le cinture (del sedile!) alcuni esponenti della fauna romana si era già lanciato alla scoperta della fauna esotica. E che fauna! :pollicione:

Arriviamo a destinazione. Il rito deve essere stato eseguito bene penso io.
L'aereoporto è pulito ed ordinato, con colori vivaci.
Ci mettiamo in fila davanti a degli uffici su cui campeggia la scritta "Officina de Immigracion" .. della serie qui siamo immigranti ;)

Dopo aver preso le nostre valigie andiamo fuori alla ricerca di un taxi. Ne prendiamo uno di stato, sono piu cari ma almeno sono anche migliori.

Si parte .. è La Habana ragazzi, siamo a Cuba.
Sento un brivido lungo la schiena .. il taxi viaggia velocissimo, la strada non è illuminata. Dopo poco si cominciano a vedere le prime macchine .. dio, sono macchine degli anni 50 .. Buick, Crysler, Ford, Chevrolet ..
sulla strada le prime costruzioni, .. strane .. vecchie e un pò malandate ma colorate .. e c'è gente
Vedere le persone mi fa un certo effetto
Poi i cartelli della rivoluzione .. dio, la rivoluzione .. ma allora è vera .. sono a Cuba, non riesco a crederci ma ho gli occhi che cominciano a luccicare
è pieno di bici, e di piccole vecchie moto di modelli mai visti
ci sono i sidecar e la puzza di benzina
corre veloce il taxi, troppo veloce .. vorrei fermare quel momento, tenerlo dentro all'infinito


Alloggiamo presso una casa particular, sono case private a cui il governo ha concesso di poter ospitare i turisti.
Quartiere Vedado, bello, pieno di verde.
Fa caldo, molto caldo.
Ma questa è Cuba.


Fine prima parte

e poi............
 

Fren

Forumer attivo
Registrato
12 Gennaio 2000
Messaggi
827
Località
ravenna
e poi.... Va a finire che c'è roba vietata ai minori se Argy ha confuso la rivoluzione socialista con la rivoluzione sessuale :-D :-D :-D
 

NICO

Nuovo forumer
Registrato
25 Aprile 2002
Messaggi
114
che dire, se prima avevo voglia di andarci adesso ne ho ancora di più.
Complimenti per il racconto ma con un appunto

















devi continuare al piu presto
un salutone
ciao
 

Users Who Are Viewing This Discussione (Users: 0, Guests: 1)

Alto